Pulizia e lucidatura oggetti in argento, alluminio, rame, ottone

Pulizia argento

L'argento è un materiale preziosissimo, luminoso e delicato. Gli oggetti in argento, impreziosiscono lo spazio, donando ad esso un senso di grandezza, di ricchezza ed uno splendore unico. Con il tempo, e a causa del processo di ossidazione a cui questo materiale risulta incline, l'argento tende ad annerirsi. Per conservare il suo splendore nel tempo, bisogna pulirlo con molta attenzione, utilizzando dei prodotti chimici specifici. Gli oggetti da pulire, andranno prima spolverati con un panno di cotone o di lana morbidi. Il solvente chimico, andrà poi applicato su un batuffolo di bambagia, che andrà strofinato energicamente sulla superficie. Per effettuare questa operazione, è consigliabile indossare i guanti, per evitare che gli agenti acidi contenuti nel solvente aggrediscano la pelle, e per evitare l'annerimento delle mani. Una volta lucidata tutta la superficie, si dovrà procedere al risciacquo e all'asciugatura.
posate lucidate

Telwin 802975 Bobina Filo Animato per Saldatura, 0.8 mm, 0.8 kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,08€


Pulizia oggetti argento

bicarbonato per la pulizia Se sulla superficie dell'oggetto da trattare sono presenti macchie scure, si consiglia di utilizzare del bicarbonato sulla zona interessata, per poi risciacquare e asciugare. Come l'argento, anche l'ottone ed il rame sono soggetti al processo di ossidazione. Per rimuovere la patina scura formatasi sulla superficie, è consigliabile, utilizzare prodotti specifici (solventi e creme). Le macchie scure invece, potranno essere rimosse con prodotti naturali come la farina, il limone, il bicarbonato, l'aceto. Per ottenere una pasta sbiancante, si possono mescolare questi ingredienti all'acqua, creando cosi una sorta di crema da applicare sulle macchie. Le superficie di ottone possono essere pulite anche con fette li limone imbevute in aceto, o utilizzando uno spazzolino a setole morbide per pulire anche negli interstizi più nascosti.

    InnoGear 60W 220V Saldatore kit Saldatura Gun Strumenti con Temperatura Regolabile, Interruttore on / off, 5 Ferro Corredo di Punte, Dissaldatura Pompa, Stand di Saldatura, Filo Pinzette e Saldare Antistatico

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
    (Risparmi 15€)


    Pulizia e lucidatura oggetti in argento, alluminio, rame, ottone: Pulire il rame e l'ottone

    rame lucidato Anche per il rame, vale lo stesso discorso degli altri metalli: oltre ai prodotti chimici specifici, è consigliabile utilizzare prodotti naturali come l'aceto di vino, limone e sale miscelati in acqua. In alcuni casi le macchie più ostinate possono essere rimosse imbevendo delle foglie di carciofo sempre nell'aceto o nel limone. Tutti i rimedi naturali, sono molto gettonati, poichè non intaccano le superfici e producono ottimi risultati. Una volta smacchiata la superficie dell'oggetto da trattare, si dovrà procedere con il risciacquo e la pulitura. A volte i metalli non vanno smacchiati, perchè le stesse macchie, possono dare all'oggetto un senso di vissuto, un aspetto vintage molto bello. La pulizia può essere effettuata fai da te. E' sempre consigliabile proteggersi le mani e non inalare i prodotti chimici utilizzati per la pulizia.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO