Frigorifero calcolo dei consumi

Frigorifero: calcolo dei consumi e possibilità di risparmio

Il frigorifero è un elettrodomestico indispensabile nelle mura domestiche ma è altrettanto significativo il suo consumo di energia elettrica. Provando a fare un calcolo dei consumi di un frigorifero di vecchia generazione si ipotizza una spesa energetica annuale di circa cento euro in bolletta. E' difficile cambiare questo elettrodomestico se è ben funzionante quindi nonostante la promozione di frigoriferi di nuova generazione, si procede all'acquisto di un nuovo frigorifero solo per disfunzione del vecchio; ciò avviene anche dopo che è stato fatto il calcolo dei consumi di energia che mostrano la convenienza del nuovo investimento. Ci sono stati incentivi statali per la sostituzione di vecchi frigoriferi a favore di quelli ecosostenibili. Programmando l'acquisto si potranno valutare le diverse offerte sul mercato e si potrà richiedere anche il ritiro gratuito del vecchio elettrodomestico presso i centri di raccolta, evitando le spese di smaltimento.
nuovi colori per il frigorifero di nuova generazione

MISURATORE CONSUMO ENERGIA ELETTRICA FAPI 30073

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,9€


Frigoriferi di nuova generazione: risparmio energetico

frigorifero di nuova generazione L'utilizzo di frigoriferi di nuova generazione consente un notevole risparmio in bolletta sul calcolo dei consumi totali. Per un corretto calcolo dei consumi energetici di un frigorifero si teve tenere conto della classe energetica e del costo dell'energia. I frigoriferi di classe A+++, classe A++ e classe A consumano da 188KWh a 300KWh; i frigoriferi di classe B consumano dai 300 ai 400 KWh; quelli di classe C consumano circa 400-560 KWh. Si procede al calcolo dei consumi di un frigorifero di classe A+++ moltiplicando il consumo in KWh per il costo dell'energia (188x0,21)=39,48 euro; il consumo di un frigorifero di classe C è il seguente:(560x0,21)=117,6 euro. Dal confronto dei due calcoli (117,6-39,48=78,12) si evince che con l'acquisto di un frigorifero di nuova generazione si risparmiano circa 78 euro in bolletta. L'acquisto può risultare complesso solo perchè in commercio le proposte sono molteplici ma si tratta di proposte innovative per cui l'avanzamento tecnologico ne migliora la funzionalità.Fonte: elysianhunter.

  • cucina Visitando uno showroom o un sito internet dove si possano visionare cucine in esposizione, appare subito evidente come nei modelli proposti vi sia la dicotomia tra stile moderno ed arte povera. Infatt...
  • Alcune note Nell’ambito di tutte quelle riparazioni che è possibile dover svolgere all’interno della nostra abitazione, senza dubbio una delle evenienze classiche con le quali potremmo essere costretti a fare i c...
  • frigorifero combinato Haier La scelta del frigorifero diventa sempre più ardua perché con il passare del tempo i modelli si moltiplicano e con essi anche delle differenze tecnologiche montante al loro interno. Tra i più acquista...
  • Alcune note Senza dubbio all’interno delle nostre abitazioni frigoriferi e congelatori non possono mancare. E, di conseguenza, la diffusione enorme di frigoriferi e congelatori in tutta la nostra penisola comport...

Deumidificatore Portatile, [2017 Nuovi] Pictek 1.5L Mini Deumidificatore Silenzioso 500mL / 24h, Risparmio Energetico [Protezione Automatica Del Taglio] Deumidificatori Elettrici per Casa, Camera da letto, Gabinetto, Seminterrato, Garage, Ufficio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€
(Risparmi 39,9€)


Utilizzo del frigorifero: consigli utili per il risparmio in bolletta

la porta del frigorifero aperta consuma energia Il risparmio energetico non avviene solo con l'acquisto di un nuovo frigorifero, ma anche dalla capacità di saperlo usare. Si deve scegliere un frigorifero di classe A+++ e si devono seguire delle semplici regole. Bisogna tenere il frigorifero lontano dalle fonti di calore e lontano almeno 10 centimetri dal muro per consentire il ricambio d'aria alla serpetina posteriore. Il termostato deve essere regolato intorno ai 4-5 gradi per evitare inutili sprechi di energia e deve essere in armonia con la temperatura della casa. I cibi vanno inseriti freddi, nei reparti consigliati e lontani dalle pareti per far circolare l'aria. Non si deve mai riempire troppo il frigorifero, non si deve aprire molte volte e si deve chiudere presto per evitare inutili consumi. Si devono sostituire le guarnizioni di gomma deteriorate e si deve sbrinare il frigorifero periodicamente poichè il ghiaccio consuma più energia. Seguendo queste regole si ottiene un notevole risparmio energetico. In caso contrario basta fare il calcolo dei consumi del frigorifero e valutare la differenza tra prima e dopo.


Frigorifero calcolo dei consumi: Frigorifero: calcolo dei consumi in base all'etichetta energetica

frigorifero con due porte Per un conveniente acquisto in termini di risparmio e di benefici si deve tenere conto dell'etichetta energetica del frigorifero. E' importante conoscere il nome del produttore a garanzia della qualità del prodotto da acquistare, il modello, la classe energetica, il consumo espresso in KWh, la capacità in termini di scomparti e il rumore emesso. Maggiore è la grandezza in termini di capacità interna, maggiore è il consumo, quindi si deve procedere ad un acquisto adeguato alle effettive necessità. Solitamente il frigorifero è monoporta ed è adatto a chi acquista giornalmente i cibi. Chi ha necessità di congelare dovrebbe acquistare modelli di frigorifero con più porte. L'apertura della singola porta comporta un risparmio energetico in quanto riduce la perdita del freddo. Inoltre ci sono i frigoriferi "nofrost" che attivano un sistema di circolazione dell'aria che riduce la formazione della brina e altri che hanno un sistema automatico di sbrinamento senza l'intervento dell'uomo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO