Vantaggi dei frangisole in legno

Vantaggi dei frangisole in legno

I vantaggi dei frangisole in legno sono molteplici, e stanno rendendo sempre più comune l'utilizzo di queste strutture nelle abitazioni. Mentre i comuni sistemi di oscuramento, come tapparelle, persiane e tende di vario tipo, funzionano schermando quasi completamente i raggi solari, i frangisole permettono di sfruttarne la luce e l'energia che produce. Grazie alla sapiente angolazione delle assicelle in legno la luce solare viene utilizzata durante i mesi invernali, per riscaldare la casa; durante l'estate invece, la luce viene in parte riflessa, in parte frammentata, in modo da diminuirne l'energia, e migliorare la temperatura interna all'abitazione, pur mantenendo una buona quantità di luce. Queste strutture, rispetto agli oscuranti tradizionali, permettono quindi di sfruttare al meglio la luce solare e l'energia che trasporta, diminuendo le necessità energetiche per il riscaldamento ed il raffrescamento della casa.
Frangisole in legno

Punte fresa MOHOO® 10pcs 1.5 millimetri-3.175mm carburo Fresa punte dell'incisione per Rotary Burrs punte fresa legno trapano avvitatore

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,59€
(Risparmi 5,4€)


Come funzionano i frangisole

Frangisole in legno Contrariamente a quanto avviene per tapparelle, tende e persiane, i frangisole vengono applicati alle aperture della casa, ma volendo si possono posizionare anche sulle mura, o all'esterno di balconi e terrazzi, o anche nei pressi delle zone più utilizzate del giardino. Il principio è leggermente diverso, perché le strutture tradizionali hanno uno scopo prettamente oscurante: se c'è il sole si abbassa la tapparella, evitando che i raggi caldi e luminosi entrino in casa. Un frangisole invece permette di sfruttare appieno i raggi solari, utilizzandone solo la quantità che ci è più utile. Quindi in inverno il frangisole permetterà di illuminare al meglio la casa, ma anche di riscaldare le pareti dell'abitazione. Durante l'estate invece il processo è inverno, e i frangisole vengono utilizzati per limitare la quantità di raggi solari che colpiscono le mura e le finestre.

    Pannello / Multistrato fenolico pino mm 15 - 60 x 244 cm ( 1 pz.)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,53€


    Tipologie di frangisole

    Frangisole da terrazzo Oltre ad essere un importante elemento strutturale, i frangisole in legno rappresentano oggi un importante elemento di design, utilizzato per migliorare l'estetica delle abitazioni. Per questo motivo ne esistono di varie forme, dimensioni, tipologie. Visto che la quasi totalità di queste strutture viene posizionata in abitazioni pensate nel rispetto dell'ambiente e con finalità di risparmio energetico, la maggior parte dei frangisole in commercio sono in legno, perché questo materiale proviene da fonti rinnovabili, è riciclabile e ha un aspetto più gradevole della plastica o del metallo; inoltre il legno permette di assorbire parte dell'energia dei raggi solari. I frangisole più classici sono costituiti da listelli orizzontali di legno; ma ne possiamo trovare anche a griglia o con listelli verticali, o variamente incrociati. Tipicamente sono montati su pannelli scorrevoli, in modo da graduare al meglio l'ombreggiatura. Alcuni sono basculanti, o hanno la possibilità di far ruotare meccanicamente i listelli.


    Come utilizzare i frangisole

    Pannelli frangisole Tutti noi sappiamo come funzionano le tapparelle, le veneziane, le tende che abbiamo in casa; per quanto riguarda i frangisole invece, si tratta di una completa novità, presente in alcune abitazioni solo da qualche anno. In genere l'utilizzo dei frangisole nel modo migliore necessita della mano dell'uomo, anche se ci sono case completamente automatizzate, che attraverso dei sensori di calore e di luminosità, movimentano in autonomia i frangisole e le finestre di. In molte abitazioni con frangisole, queste strutture non sono montate soltanto sulle aperture della casa, ma anche all'esterno, sulla balaustra del terrazzo ad esempio. Alcuni dei pannelli frangisole sono di solito mobili, per poter meglio graduare la luce che penetra in casa. Chiaramente, questa movimentazione va effettuata dall'uomo, orientando il pannello nel modo più corretto, con il passare dei giorni, o anche delle ore.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO