Perchè scegliere legno pregiato

Perché scegliere il legno pregiato

Il legno è uno dei materiali più belli che possano esistere sulla Terra: si può utilizzare per moltissimi scopi diversi, è sempre in grado di aggiungere carattere e colore a qualsiasi ambiente, da interni e da esterni, il tutto ad un rapporto qualità-prezzo davvero molto buono. Inoltre, il legno è un prodotto naturale e rinnovabile. Il legno è duro, è resistente ed è un materiale molto affidabile per la costruzione di oggetti e rivestimenti da interni. Come parte dell’invecchiamento, sulla sua superficie si sviluppa una patina che serve a dargli ancora più carattere. Il legno agisce come regolatore naturale umidità, assorbendo umidità per poi rilasciarla in condizioni più "asciutte". Perché scegliere legno pregiato?. Un prodotto di buona qualità in legno dovrebbe durare una vita, con un po' di attenzione e manutenzione. Molte case vittoriane hanno ancora le loro finestre in legno originali e pavimenti. Infine, il legno è un materiale che è semplice da utilizzare, anche per effettuare riparazioni.
legno pregiato scuro

Wolfcraft Supporto per Foratura Mobile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,1€


Un materiale amico dell’ambiente: il legno pregiato

tavolo su misura legno Il legno è il solo materiale da costruzione naturalmente rinnovabile. Oltre il 90% del legno che utilizziamo proviene da foreste europee: crescono di 661 mila ettari ogni anno, un'area delle dimensioni di tre campi da calcio. E’ importante scegliere sempre legname certificato. Utilizzando legno da queste foreste gestite in modo responsabile riduce le emissioni di biossido di carbonio, inoltre ogni tonnellata di legname utilizzato al posto di altri materiali da costruzione (come acciaio, mattoni e blocchi di calcestruzzo) risparmia circa un tonnellata di anidride carbonica. Ci sono tantissime tipologie di legno in commercio, differenti tra loro e complessi esattamente come lo sono gli alberi da cui sono presi: ci sono legni porosi, legni leggeri, legni pesanti, legni leggeri, quelli ricchi di nodi e di venatura, e via dicendo. Tra tutti questi, il legno più pregiato è senza dubbio l’ebano, molto utilizzato per la costruzione di mobili.

  • Il Bricolage Il bricolage è quella tecnica che viene piuttosto frequentemente chiamata anche con la denominazione di fai da te e si riferisce , per tutti coloro che non lo sapessero, allo svolgimento di tanti picc...
  • Materiali per bricolage Una delle vostre attività preferite è il bricolage? Avete una passione sfrenata per realizzare i vostri giorni giorno dopo giorno, cercando di mettere sempre pazienza e costanza nel lavoro che avete i...
  • Gioie e gioielli Una delle attività più interessanti e fantasiose del fai da te sono certamente quelle legate alla bigiotteria.Gioie e gioielli: in tutti questi casi, gli elementi utilizzati per la creazione di tali...
  • legno Il mondo del fai da te offre la possibilità di coltivare delle passioni in settori estremamente differenti tra loro: si tratta di un hobby che sta prendendo sempre più piede, soprattutto in virtù del ...

Trapano a mano fai da te mini micro drill strumento di precisione in acciaio INOX per modello resina gioielli noce ambra cera d' api olive dado con 10 punte

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 4€)


Tipologie e caratteristiche dei legni pregiati

pannello decorativo ebano Come già detto, l’ebano è una tipologia di legname molto pregiata e anche molto ricercata per la costruzione di bellissimi mobili. Le varietà più preziosi di ebano sono facilmente rintracciabili in India, Malaysia, Indocina e Ceylon. Caratteristica dell’ebano è quella di essere un materiale molto pesante che non è in grado di galleggiare in acqua, infatti viene utilizzato quando ormai la pianta dalla quale viene estratto è considerata "vecchia". Ovviamente il costo dell’ebano è molto elevato, non a caso è scelto quasi sempre per la creazioni di oggetti di lusso, come ad esempio i pianoforti. Oltre all’ebano nero troviamo anche l’ebano verde, l’ebano bianco e l’ebano rosso. Naturalmente in commercio esistono già delle imitazioni dell’ebano, molto veritiere ma, al tempo stesso, estremamente più accessibili nei costi. Uno dei legnami che più si presta ad essere ridipinto per somigliare all’ebano è, curiosamente, il pero.


Perchè scegliere legno pregiato: Come e perchè scegliere il legno pregiato

ebano noce legno Molti si chiedono perché scegliere legno pregiato quando in commercio ne esistono tantissime tipologie diverse, con ogni possibile combinazione di rapporto qualità-prezzo, e la risposta è molto semplice e facile da prevedere: i legni pregiati durano di più, sono più robusti e anche più belli a vedersi! Tra i legni più apprezzati ci sono i semiduri, come il ciliegio, il castagno, il faggio, il noce e l’olmo, tutti piuttosto adatti a lavori di ebanisteria e per la costruzione di mobili. In particolare, il ciliegio offre un legname ottimo, molto duro e compatto, che però tende facilmente a deformarsi. Tra i legni duri, invece, troviamo principalmente l’acacia, l’olivo, il frassino, l’ebano e il mogano, quest’ultimo molto apprezzato per la costruzione di mobili perché impossibile da deformare, inoltre il suo colore tendente al rosso lo rende perfetto per la costruzione di mobili molto eleganti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO