comuni parassiti delle piante grasse

Patologie piante grasse

Le piante grasse, cosi come tutte le altre specie di piante, possono restare vittime di patologie diverse, in particolare da quelle fungine e parassitarie. Le cocciniglie, il ragnetto rosso, gli afidi, i batteri, e gli acari, trovano un possibile canale di attacco a seguito di un abbassamento delle difese immunitarie della pianta stessa, fenomeno causato da erronee pratiche colturali, come una potatura estremamente invasiva che determina ferite alla struttura della pianta, eccesso d’acqua, che determina il marciume radicale, utilizzo di un terreno poco drenante o eccessivamente compatto, mancanza di spazio per le radici, svelta erronea della location di collocazione. Le piante grasse, ed in generale tutti i tipi di piante, si caratterizzano per delle precise esigenze, legate in particolar modo all’habitat naturale, che deve, almeno in parte, essere ricreato quando la pianta viene coltivata in vaso.
animali

Nuovi semi 2016 !! 10pcs sfera Cactus Semi rari semi Pianta grassa Bonsai Celestial Flower Pot ornamentale Fioriere Flores

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Tutti i parassiti

parassiti Le patologie delle piante grasse, sono facilmente riconoscibili, poiché si manifestano con alterazioni fisiologiche ed estetiche. Solitamente le piante grasse, vengono attaccate da parassiti diversi e cosmopoliti, che infestano la maggior parte delle piante. Tra i parassiti più dannosi per le piante, vi sono afidi e cocciniglie, il ragnetto rosso, piccoli molluschi, funghi e formiche. I danni provocati da alcuni di questi parassiti, sono estremamente pericolosi per la salute della pianta e comportano la morte della stessa. Gli afidi, sono degli insetti che si collocano sulle parti molli della pianta, annidandosi dunque nelle parti maggiormente vulnerabili. Gli afidi, tendono ad attirare altre tipologie di insetti e parassiti, poiché rilasciano sulla superficie della pianta, una sostanza gelatinosa, detta mielata, di cui si nutrono diverse altre specie. Quando gli afidi attaccano una pianta grassa, determinano la morte della parte stessa, spesso infettando anche diverse altre parti della pianta. Le cocciniglie non sono visibili ad occhio nudo, e sono molto attratte dalla mielata prodotta dagli afidi, per cui, compaiono solo in seguito.

    100 semi Lithops Pseudotruncatella Living Stone rari semi succulente semi dirigono il giardino delle piante

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


    comuni parassiti delle piante grasse: Patologie parassitarie

    danni alla pianta Il ragnetto rosso è invece un acaro, che attacca diversi tipi di piante, comprese quelle grasse. Non è possibile individuarlo ad occhio nudo, per cui, bisogna controllare se si manifestano sintomi che ne confermino la presenza: quando le piante vengono attaccate dal ragnetto rosso, sulle foglie compaiono macchie di ruggine, le macchie corrispondono alle diverse punture di questo acaro, che portano anche la pianta al deterioramento. Il ragnetto rosso, tende a trovare spazio per la sua diffusione, in condizioni in cui il clima è secco e allo stesso tempo molto caldo. Molluschi e formiche, attaccano in condizioni di umidità, dunque a seguito di piogge e temporali, quando il terreno è umido. Questo conferma l’importanza data dall’esposizione delle piante al sole, e le patologie che possono derivare anche dall’ambiente e dalla temperatura.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO