trattamenti per un bonsai da frutto

Bonsai da frutto definizione

I bonsai da frutto, necessitano di trattamenti specifici, che ne favoriscono la fioritura e la fruttificazione. In particolare, queste specie di bonsai, necessitano di protezione dagli agenti atmosferici, dagli sbalzi termici, da piogge e freddo intenso, che potrebbero comprometterne la fioritura, determinandone la perdita con conseguente mancata fruttificazione. I bonsai da frutto, vanno tutelati per proteggere i fiori: se questi si impregnano d’acqua, il polline si perde, e gli insetti, non potranno effettuare l’impollinazione che darà origine al frutto. La parte aerea della pianta, va comunque tutelata anche in fase di irrigazione: il getto d’acqua, andrà direzionato direttamente sul substrato, senza coinvolgere i fiori e le foglie. Oltre all’acqua, i bonsai da frutto, temono gli attacchi parassitari, che possono determinare il marciume radicale, e diverse altre patologie, come la secchezza di foglie e fiori, l’oidio e molti altri fenomeni, che causano l’appassimento della pianta. I trattamenti preventivi sono volti alla tutela da eventuali attacchi parassitari, con prodotti chimici specifici, il cui utilizzo va sempre misurato in relazione ad una serie di condizioni: gli elementi chimici, potrebbero compromettere l’impollinazione, ostacolando cosi il processo di fioritura e fruttificazione.
bonsai da frutto

TABOR TOOLS K-7 Forbici Per La Vendemmia, Cesoie Da Potatura Per Giardinaggio, Forbice Da Giardino Per Potatura Lama Dritta, Forbici Da Raccolta Per Fiori, Ortaggi, Piante Idroponiche e Uva.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 6,89€)


Innaffiature e pratiche colturali varie

bonsai da frutti rossi La concimazione non va effettuata mai durante il periodo di fioritura, poiché l’azoto, cosi come il potassio ed il fosforo, che solitamente costituiscono il concime di base per le piante, tendono ad accelerare la crescita dei fiori, portano ad una precoce maturazione dei frutti. La concimazione, va dunque effettuata durante il periodo di riposo vegetativo, affinchè la pianta assorba nel tempo i nutrienti necessari per poter crescere sviluppare al meglio la sua fioritura. Le innaffiature dovranno essere costanti e regolari: i bonsai da frutto, necessitano di un’abbondante quantitativo d’acqua in particolare nella fase di fioritura. In carenza d’acqua, i fiori appassiscono velocemente, e le foglie tendono alla secchezza, palesando diverse bruciature. Le irrigazioni dovranno essere frequenti, in particolare durante la stagione primaverile ed estiva, quando il clima diventa tendenzialmente caldo, e andranno diradate durante la stagione fredda, per evitare una sovrabbondanza d’acqua, con consequenziale rischio di marciume. Il quantitativo dovrà però essere abbondante: il terreno dovrà essere completamente immerso nell’acqua, affinchè questa penetri fino in fondo alle radici, che necessitano di idratazione costante.

    SET 3 PIANTE GRASSE VERE RARE vaso 10 coltivazione ESEMPLARI DA COLLEZIONE Produzione Viggianocactus

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 45€


    trattamenti per un bonsai da frutto: Clima, terreno, struttura

    bonsai frutti gialli La pianta andrà collocata in un luogo fresco e leggermente ventilato e ben illuminato. L’esposizione diretta ai raggi solari, potrebbe comportare secchezza e aridità del terreno, che comunque va rinvasato all’occorrenza, in particolare durante i primi anni di vita del bonsai. Le radici secche, vecchie e grosse, dovranno essere eliminate per dare spazio a quelle capillari che sono maggiormente utili per la crescita ed il benessere della pianta, perché maggiormente funzionanti. L’operazione di eliminazione delle radici, viene effettuata recidendole con delle tronchesi, che dovranno essere disinfettate, onde evitare che sulla superficie recisa, si creino dei canali aperti e ferite, che potrebbero portate la pianta a seccare. I bonsai da frutto, sono spesso sproporzionati: i frutti conservano una grandezza naturale, per cui risultano essere più grandi rispetto alla pianta che li sorregge. Per questo motivo, spesso vengono applicati fili e pesi, che orientino la pianta alla resistenza.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO