Come curare un bonsai di carmona

Introduzione

Il Bonsai di Carmona possiede una corteccia dal colore grigio - marrone scuro che diviene ruvida con il passare degli anni e foglie di un verde lucido e brillante. Nel periodo di massima fioritura, il bonsai si riempie di piccoli fiori bianchi e frutti rotondeggianti che all'inizio sono verdi, per poi divenire di un bel rosso acceso nel momento di massima maturazione. La fioritura, se si presta particolare attenzione, può avvenire anche nella stagione invernale. E' un alberello che necessità di accortezze particolari, adesso vedremo il prezzo dei pergolati da giardino e come curare il bonsai di Carmona per ottenere i massimi risultati.
Bonsai carmona

cdblchandelier Fiore Rack / Fiore Stile Europeo Telaio Balcone Inoltre Multipiano Soggiorno Bonsai Piano piano Stile Creative Green Ravanello Scala Flower Pot Shelf chandelier ( Colore : Nero )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 106,84€


Come curare un bonsai di Carmona

Come curare il bonsai E' un albero che necessita un'innaffiatura regolare però dovete prestare attenzione agli eccessi. Se si innaffia troppo spesso, senza dare possibilità al terreno di asciugarsi, le foglie diventano nere ed inizieranno a cadere. Se invece dimenticate di dare acqua al vostro bonsai, potrebbe morire all'improvviso senza dare la classica avvisaglia dell'ingiallimento delle foglie. Per garantire la salute ed il vigore del bonsai, è opportuno concimarlo; bisogna trovare la giusta misura: se utilizzate un concime a lento rilascio, basta una volta al mese, se scegliete un prodotto liquido dovete procedere con la concimazione due volte al mese. Una concimazione insufficiente rischia di debilitare il tronco ma anche eccedere con il fertilizzante può far morire l'alberello. Nel periodo primaverile, è opportuno procedere con una potatura per sfoltire le foglie ed eliminare le foglie ed i rami rinsecchiti. Per garantire un piacevole aspetto estetico, bisogna utilizzate apposite forbici per bonsai con cui eliminare 2/ 3 foglie ogni volta che ne nascono 7/10. Il bonsai di Carmona è soggetto ad alcuni parassiti come la cocciniglia, afidi e ragni rossi; bisogna rimuovere i parassiti manualmente e successivamente utilizzare un antiparassitario per garantire una cura ottimale del bonsai di Carmona.

    Trasparente in vetro decorativo terrario cloche con cupola in vetro protettivo senza foro d' aria per piante grasse in miniatura Storage

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,26€


    Come curare un bonsai di carmona: Prezzo dei pergolati da giardino

    l bonsai di Carmona, detto comunemente pianta da tè, pur essendo una pianta di origine orientale, è molto diffusa in Italia e si può reperire con grande facilità nei negozi specializzati ad un prezzo modico, che si aggira intorno ai 10 euro. Di solito, si utilizza per arredare l'interno dell'abitazione anche se un uso originale potrebbe essere, visto il prezzo contenuto, quello di utilizzarne molteplici per arredare uno spazio esterno, come un giardino, al posto dei tradizionali cespugli così da donare un tocco zen ed orientale. Se il bonsai è destinato ai pergolati da giardino, preferire la variante Carmona macrophylla, dalle dimensioni e proporzioni maggiori rispetto alla Carmona microphylla, che rappresenta la scelta d'elezione per spazi ridotti visto il fogliame ridotto. Attenzione, però, se decidete di utilizzarla per gli esterni, non esponetela alle temperature fredde invernali, tenete presente che è una pianta di origine tropicale, la cui temperatura deve oscillare tra i 15 e 24 gradi e mai superare questi valori. In inverno, bisogna trasferirla in un luogo protetto all'interno dell'abitazione e nei mesi più caldi (luglio, agosto) va evitata l'esposizione diretta ai raggi solari, meglio garantirle la penombra nelle ore più calde. Il resto dell'anno potete esporla tranquillamente in un luogo aperto.


    Guarda il Video
    • bonsai carmona Il Bonsai Carmona, denominato anche tè del Fukien o tè coreano, è una piccola pianta sempreverde, originaria della Cina
      visita : bonsai carmona

    COMMENTI SULL' ARTICOLO