Separé fai da te

Il separè

L'open space garantisce il senso di apertura ma allo stesso tempo, non consente di tenere distinti due ambienti in modo netto. Per conservare l'intimità di uno spazio senza dover provvedere in modo radicale, è consigliabile utilizzare separé e pareti mobili. Le soluzioni che qui si consigliano al nostro lettore, sono semplici e pratiche e possono essere effettuate anche mediante il fai da te. L'occorrente per realizzare una parete mobile è l'utilizzo di una libreria o di un paravento; in questo modo lo spazio sarà parzialmente diviso, conquisterà una nuova privacy, senza perdere la funzionalità, la luce e la sua bellezza. Si possono usare mobili e pareti attrezzate che possono essere acquistate direttamente o anche costruite su misura; una divisione più semplice è data dal paravento, come detto sopra, o anche da tende con le quali si può creare un effetto stilistico molto originale.
parete multiuso

BEGHELLI LAMPADA DI EMERGENZA 11W LED 8H INC IP40 SE BEG 1499

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,19€


Parete funzionale

parete artistica L'organizzazione dell'ambiente abitativo, mediante un separé tende a migliorare nettamente. Infatti, le disposizioni degli arredi, possono essere inquadrate nello spazio in modo diverso canalizzando e finalizzando ogni singolo complemento d'arredo. Altra soluzione sono le porte scorrevoli: anch'esse possono essere considerate dei separé, anche se più costosi e massicci. Le porte scorrevoli possono essere a scomparsa oppure no, ma in ogni caso, garantiscono sia l'apertura che la separazione degli spazi, con il vantaggio di isolare in parte anche termicamente ed acusticamente gli ambienti. Le porte possono essere costituite da pannelli oppure possono essere incastonate in un telaio. In entrambi i casi, non saranno necessari grandi opere di intervento, ma solo la costruzione di un quadro all'interno dei quali si collocano i binari su cui le porte scorrono.

  • separè Le pareti divisorie altrimenti dette separè rappresentano la soluzione architettonica per ottimizzare gli spazi.Le ragioni per cui si rende necessario creare un separè possono essere le più svariate...

Scaffale in Soggiorno Camera da letto Cucina Scaffale da salotto creativo Scaffale multistrato in ferro Pareti divisorie in legno Scaffale a muro Ripostiglio da parete in metopiede Cafè Metope 60 * 15 * 75CM Rack di decorazione YYJRR-Mensole ( Colore : #2 )

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,49€


Separé fai da te: Parete divisoria mobile

separè e design Ultima soluzione, è quella di utilizzare separé di grandi dimensioni grazie ai quali è possibile ricavare da un open space un piccolo angolo studio, un ingresso, uno spogliatoio, un angolo lettura, un ripostiglio e persino una zona notte. I separé, di questo tipo, vengono realizzati in carta di riso, in tela, o in carta variopinta; i più sofisticati sono in vetro. La separazione di uno spazio, avviene ad oggi sia negli spazi ampi che in quelli meno ampi, e la soluzione dei separé è la meno invasiva e la più economica per eccellenza. Inoltre dal punto di vista stilistico, è preferibile usare questo tipo di elementi perché si possono scegliere in relazione allo spazio e al design, favorendone l'esaltazione.



COMMENTI SULL' ARTICOLO