Modelli di pavimenti in finto legno

La varietà dei modelli di pavimenti in finto legno

Per molte persone intenzionate a rinnovare la casa la sostituzione del pavimento è uno degli espedienti più utilizzati per conferire nuovo aspetto agli ambienti domestici. Il parquet rientra nelle preferenze di molti perché il legno, con le sfumature e irregolarità che ne denotano l'innegabile fascino, permette da solo di dare calore alle stanze. Ma la scelta di questo tipo di pavimento non è adatta a tutti poiché richiede molta manutenzione e, se non trattato adeguatamente con prodotti delicati, il suo aspetto estetico muterà nel tempo. Inoltre non è trascurabile il fatto che il parquet non può essere posato in tutta la casa, infatti è assolutamente sconsigliato utilizzarlo in ambienti umidi come bagno e cucina. Fino a qualche anno fa chi sceglieva l'effetto legno per lo stile della propria casa non poteva prescindere dalla posa del parquet. Sul mercato le alternative presenti erano solo pessime imitazioni di questo materiale. Oggi, grazie a tecnologie sempre più sofisticate, esistono modelli di pavimento in finto legno di ottima qualità, che riproducono fedelmente l'imperfetta superficie del legno e per la loro resistenza permettono di non dedicare troppo tempo alla manutenzione.
Wooga tiles

Klarstein Grenoble

Prezzo: in offerta su Amazon a: 154,99€


Pavimenti in finto legno in laminato

Oak Laminate Flooring Per chi sogna di avere un pavimento con effetto legno ma ha esigenze di economicità, durata e resistenza, tra le soluzioni più appropriate c'è sicuramente il laminato che unisce alla resa estetica caratteristiche tecniche idonee per usi civili e commerciali. Il laminato è composto da uno strato di legno non pregiato sulla cui superficie è applicata una materia plastica stampata ad alta risoluzione che raffigura l’essenza e le venature del legno, lucidato da uno strato impermeabile. Può essere posato sia sul fondo in cemento che su una superficie già pavimentata purché perfettamente regolare. L'utilizzo del laminato comporta innumerevoli vantaggi come una notevole durezza e resistenza a graffi ed urti, la facile pulizia quotidiana e la poca necessità di manutenzione. Tra le altre qualità una delle prerogative del laminato è sicuramente la facilità di posa. La tecnica è quella flottante senza colla. Gli elementi sono appoggiati sul fondo preventivamente coperto da un tappetino fonoassorbente e fissati tra loro con un incastro a click. Come per il parquet se ne sconsiglia l'utilizzo nella cucina e nel bagno a causa della maggiore umidità e dei contatti frequenti con l’acqua.

    The Beatles - DIY easy to apply wall vinyl sticker fun and cool for home improvement and decorations makes the perfect gift. by NumbTs

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,37€


    Pavimenti in finto legno in gres porcellanato

    Solus ceramica Per chi ricerca un pavimento effetto legno senza rinunciare alla praticità del gres porcellanato esiste una vasta collezione di piastrelle il cui impatto visivo è quello del legno, ma la forza è quella della ceramica. Queste mattonelle, in piccolo medio e grande formato, mantengono tutta la naturalezza del legno rendendo gli ambienti giovani, moderni, pratici, raffinati ed eleganti. Allo stesso tempo, grazie alle caratteristiche dei prodotti ceramici, sono resistenti all'abrasione profonda, all'acqua, al calore, e agli agenti chimici e non necessitano di trattamenti. I pavimenti in gres porcellanato ripropongono tutte le essenze del legno in una gamma cromatica armoniosa dai toni caldi e avvolgenti. A differenza del parquet e del laminato grazie alle piastrelle in gress porcellanato potremmo avere l'effetto legno anche in bagno e in cucina, infatti, come tutti i pavimenti ceramici non teme l'umidità o il contatto con l'acqua. La posa richiede l'applicazione di una malta cementizia sul solaio o, nel caso dei listoni, di una specifica colla. Negli ultimi anni sono state introdotte delle tipologie flottanti che garantiscono una posa senza colla, veloce, pulita ed economica.


    Modelli di pavimenti in finto legno: I pavimenti in finto legno in PVC

    Pavimento Pvc effetto legno I pavimenti in pvc effetto legno sono un'ottima soluzione per chi desidera l'eleganza del parquet ma non vuole spendere né denaro né tempo per la manutenzione. Il Pvc, materiale ricavato dal policloruro di vinile, è infatti molto resistente, pratico, semplice da posare e da pulire, antigraffio e antimacchia. Dal punto di vista estetico i pavimenti in pvc effetto legno riproducono fedelmente il parquet tradizionale grazie all’evoluzione della grafica che ha permesso di creare un'ampia gamma di essenze e colori riuscendo ad emulare perfettamente il parquet. Generalmente il pavimento in Pvc effetto legno si trova sotto forma di quadrettoni o listoni che possono essere autoadesivi o flottanti garantendo una tale semplicità di posa da essere accessibile anche ai meno esperti. Questo pavimento oltre che durevole e resistente è antiscivolo e garantisce sia l'isolamento acustico che termico. Inoltre essendo impermeabile al 100% e resistente all'acqua e all'umidità è adatto a tutte le stanze della casa inclusi la cucina e il bagno. Il Pvc, inoltre, non richiede particolari cure e manutenzioni ed è semplice da pulire.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO