Modelli di mattonelle per pavimenti

Modelli di mattonelle per pavimenti

Sono molteplici i modelli di mattonelle per pavimenti riscontrabili in commercio; la principale caratteristica che le differenzia la forma, che può essere la più varia, dal piccolo quadrato di 7,5 cm di lato, fino alle mattonelle ad esagono, o rettangolari ma di grandi dimensioni. Anche in un singolo negozio per il bricolage, possiamo trovare decine di differenti mattonelle, adatte a soddisfare anche il cliente più esigente; la pavimentazione è una parte della casa molto durevole nel tempo, che a volte non viene sostituita per molti decenni, per questo motivo in genere si utilizzano materiali molto resistenti, e colori tenui o neutri, in modo che il pavimento si addica alle possibili variazioni di mobilio o di tinteggiatura della casa. In negozio troviamo anche mattonelle che presentano particolari decori o disegni, che necessitano di una posa attenta, che possa seguire in modo regolare il disegno.
Pavimento in mattonelle

GRES PORCELLANATO MURALE per INTERNI e ESTERNI SINTESI MURETTO DIGITALE ROSSO cm. 30x60 (mq 1,27)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,2€


Tipologie di mattonelle

Pavimento in mattonelle I diversi modelli di mattonelle per pavimenti si differenziano anche per il materiale con cui sono prodotte; le mattonelle, o piastrelle, più classiche, sono costituite da un sottile strato di supporto laterizio, che viene smaltato e posto in forno, in modo da renderlo duro e lucido. Per rendere ancora più resistente la superficie è possibile effettuare una cottura prima del solo supporto, e poi della mattonella smaltata, per vetrificare in profondità gli strati di smalto e collegarli al supporto. Le mattonelle più resistenti sono in clinker o in gres porcellanalo: si tratta di materiali molto fini, pressati e cotti in forno ad alta temperatura. Il risultato è una mattonella durissima, ingeliva e molto compatta, con un alta durata nel corso degli anni. Le mattonelle tradizionali dei casali campagnoli sono invece in cotto, costituite essenzialmente di argilla. La durezza e la compattezza del materiale, oltre a rendere più durevole nel tempo la mattonella, impedisce che si rompa a causa di accidentali cadute di oggetti, o che si macchi con liquidi o oli.

    4 cemento piastrelle 4614 piekfein modello piastrelle pavimento piastrelle mosaico piastrelle marocchino piastrelle

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 44€


    Pavimentazioni per esterno ed interno

    Pavimento in cottoLe caratteristiche peculiari delle mattonelle le rendono più o meno valide per l'utilizzo dentro casa, o fuori, sul terrazzo o in giardino. Tipicamente si prediligono sempre mattonelle molto resistenti, soprattutto in locali come bagni e cucine, perché il costante e continuo calpestio può causare con il tempo segni di usura su un materiale tenero come il cotto; inoltre la presenza di una mattonella molto compatta permette di non doversi preoccupare della pulizia, nel caso di caduta di fluidi vari: avanzi di cibo o bevande possono macchiare irreparabilmente una mattonella in materiale poroso. Per le pavimentazioni poste all'aperto non si tratta solo di una problematica legata alla pulizia o al calpestio, ma anche agli agenti esterni, e soprattutto al calore del sole ed al ghiaccio: un materiale poroso si riempie di acqua durante la pioggia; se questa acqua congela, il materiale si può fratturare in mille pezzi, e con il tempo la mattonella tenderà a sgretolarsi. Non si tratta quindi solo di questioni legate ai gusti personali, ma anche e soprattutto alla durata della pavimentazione.


    Mattonelle particolari

    Pavimento in gres effetto legno Se le comuni mattonelle non vi soddisfano, esistono oggi moltissime varianti particolari; chiaramente in molti casi le forme ed i colori delle piastrelle sono legati alle mode, e negli ultimi anni si sta diffondendo molto l'utilizzo di gres porcellanato decorato in maniera inusuale. Ad esempio sono disponibili mattonelle in gres dalla forma, dal decoro, e dai colori, che ricordano in modo impressionante il parquet: la pavimentazione che ne risulta sembra parquet in legno, ma ha ovviamente tutte le caratteristiche di durata e facilità di pulizia tipiche del gres. Per le pavimentazioni esterne troviamo anche mattonelle in cemento, o prodotte con un impasto di materiale cementizio e ghiaie di vario tipo, anche pregiate: il risultato ricorda i vialetti in sassolini di fiume, ma con la praticità di poter delimitare con precisione il vialetto esterno, senza doverlo rastrellare e sistemare periodicamente.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO