eseguire i lavori di pavimentazione

Posa in opera pavimenti

I pavimenti hanno un’importanza strutturale ed estetica notevole. Essi donano valore allo spazio, ed esaltano le caratteristiche dell’ambiente. La posa in opera dei pavimenti è un’operazione che richiede una serie di step, e di strumenti: in primis, è necessario eseguire un esame della superficie sulla quale verrà realizzata la pavimentazione, effettuare una progettazione dei diversi passaggi, e possedere un’ottima capacità tecnica e artigianale, che andrà ad unirsi ad uno spiccato senso estetico. Il primo step corrisponerà alla rimozione della pavimentazione preesistente: questa è la parte maggiormente critica, poiché richiede una serie di addetti e di tempo, e in alcuni casi l’utilizzo di macchinari specifici. Il secondo step, corrisponderà all’analisi del suolo sottostante: questo dovrà possedere caratteristiche di compattezza e durezza, dovrà essere livellato e solido, senza crepe, avvallamenti e/o spaccature. Per effettuare questa operazione, dovrà essere utilizzato il robotto, oltre ad uno scalpello ed una specie di mazza.
posa in opera

44 Piastrelle per Pavimento Adesive Effetto Legno - Cucina/Bagno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 77,83€


Come fare la posa in opera

strumenti Tutte le parti non livellate o irregolari, dovranno essere analizzate con la massima attenzione poiché segnalano problematiche relative alla solidità della pavimentazione. Una volta effettuati tutti questi passaggi, si dovrà procedere con la rimozione di pietruzze, polvere e simili, per poi passare alla posa in opera vera e propria. In alcuni casi, è possibile che si scelga di eseguire il lavoro di messa in posa di una nuova pavimentazione, su una vecchia pavimentazione: in questo caso si richiede un’analisi attenta ed esperta della pavimentazione preesistente, che potrebbe conservare spaccature, crepe e rotture in diversi punti. La pavimentazione si spacca quando il massetto sottostante, si gonfia d’acqua o d’aria, o è stato creato con materiali poco solidi, che con il tempo, lasciano passare l’aria, creando uno sfogo che porta poi a sollevare le punte della pavimentazione, mediante le vie di fuga.

    fourHeart Bocchetta per Tubo da Giardino / Irrigatori Manuali a marchio, Impugnatura a Pistola ad Alta Pressione, 9 Modelli di Getto, Adatta per Lavaggio Auto, Pulizie, Irrigazione Prato e Piante, Ideale anche per Lavare gli Animali Domestici - Nero

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
    (Risparmi 44,95€)


    eseguire i lavori di pavimentazione: Suggerimenti posa in opera

    mattonelle I vuoti che si sono creati tra le nuove mattonelle, dovranno essere riempiti, effettuando un livellamento della pavimentazione che consenta di effettuare una nuova posa in opera. Lo step successivo è quello relativo all’allineamento che verrà effettuato tracciando un asse che parte dalla porta d’ingresso, che termina sulla prima uscita di luce (finestra o balcone), questo asse perpendicolare, segnerà la linea che dovrà essere eseguita per disporre la pavimentazione in modo ordinato. In primis si disporranno le mattonelle intere, poi a seconda della posa in opera e dello spazio a disposizione, si disporranno quelle tagliate fino a terminare con la fase della creazione della fuga e della stuccatura.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO