Utilizzo lana di vetro

Come si ottiene la lana di vetro

La lana di vetro è un materiale che ha più pregi che difetti: è molto versatile, ha notevoli possibilità di impiego ma si dice che sia sospetta di tossicità, anche se non è accertato. Il materiale con cui è fatta la lana di vetro tecnicamente è un silicato che si ricava da una materia che conosciamo tutti, il vetro. È miscelato opportunamente con la sabbia ed è portato alla fusione a temperatura elevata, tra 1300 e 1500 gradi. Con questo processo si ottengono fibre grossolane con bassa conducibilità termica, destinate a ulteriore trasformazione. Dopo che vengono miscelate a un legante, sono sottoposte a riscaldamento e alla calandratura, un processo industriale che dà alle fibre notevole resistenza a urti meccanici e grande stabilità. Le fibre infine, sottoposte a elevate pressioni, vengono tagliate per fare dei pannelli, dei rotoli, dei materassini o delle coppelle di forma cilindrica, usate per coibentare le tubazioni. La lana di vetro si può acquistare presso i rivenditori specializzati.
Fibre di lana di vetro

WINOMO Radio Antenna Booster 8cm universale Auto auto in fibra di carbonio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€


Caratteristiche e utilizzo della lana di vetro

Utilizzo della lana di vetro dell’ediliziaIl materiale è resistente a temperature elevate, ignifugo e ha ottime proprietà come isolante termico. La sua consistenza di tipo lanuginoso spiega le proprietà fonoassorbenti. Grazie alla struttura macroscopica e alla sua materia prima ha discreta stabilità, sia dimensionale che funzionale, se mutano temperatura e umidità. È anche abbastanza idrorepellente. Questo materiale ha molti utilizzi e la sua diffusione è connessa strettamente alle sue proprietà e ai suoi costi contenuti. Riassumendo è incombustibile, resistente al fuoco, idrorepellente, termoisolante e fonoassorbente. Inoltre, rispetto agli altri prodotti simili, è più economico. Queste caratteristiche giustificano un ampio utilizzo nell’edilizia, come isolante sia termico che acustico. Viene usata per le coperture esterne o interne. Viene usata per tetti, solai e pareti garantendo un ottimo comfort abitativo: mantiene fresca la temperatura d’estate, crea una protezione dal freddo e evita la condensa. Il suo utilizzo diminuisce la necessità di riscaldare o condizionare, riducendo il consumo di energia e l'impatto ambientale.

    TFA Dostmann - 30.5505, Misuratore di umidità per legno e altri materiali da costruzione

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,24€


    Vantaggi delle reti in fibra di vetro

    Fogli di fibra di vetro Ci sono diversi campi di applicazione per le reti di un poliestere che è rinforzato con la fibra di vetro. Queste reti con fibra di vetro sono state progettate nell’ambito della ricerca nel settore dei materiali compositi. Si tratta di un materiale innovativo che permette una gamma quasi infinita di applicazioni, in genere nel campo dell'edilizia. Agli operatori di questo settore è sicuramente capitato di dover operare usando delle reti metalliche di tipo elettrosaldato per poter eseguire degli interventi per il consolidamento e per le ristrutturazioni. Ma questo sistema comporta inconvenienti, tra i quali i principali sono l’ossidazione, il difficile ancoraggio a superfici complesse dal punto di vista geometrico, ecc. La soluzione per questi problemi è l'impiego di un nuovo prodotto in fibra di vetro. Per il suo utilizzo si devono considerare molti vantaggi: le reti in fibra di vetro sono oggi sufficientemente testate e garantiscono una grande resistenza chimica, una forte stabilità dimensionale, l’assenza di alcuna manutenzione, la semplicità di trasporto, la durata illimitata e i costi convenienti.


    Utilizzo lana di vetro: Utilizzo dei pannelli in lana di vetro

    Un pannello di lana di vetro I pannelli di lana di vetro vengono principalmente utilizzati per la realizzazione di un ottimo sistema di isolamento termico, per l’esterno, detto "a cappotto". Questo sistema, che crea un comfort che risponde alla normativa ETAG 004, si realizza mediante l’utilizzo di pannelli di lana di vetro che vengono incollati con l'uso di un apposito adesivo e ancorati con dei tasselli della stessa gamma. Questi pannelli vengono quindi rasati con uno strato di finitura armato con della fibra di vetro. La decorazione viene realizzata con una finitura, che può essere colorata, con uno spessore di pasta che è pronta all’uso ed è specifica per gli esterni. Prima di applicare i pannelli si esegue la stesura del prodotto preparatore del sottofondo. Questi pannelli di lana di vetro possono essere tagliati su misura e quindi posati in opera, su di un profilo di partenza, mediante l’operazione che consente di incollare, con un apposito adesivo, su una delle facce della superficie.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO