Migliori piastrelle per cucina

Piastrelle cucina in muratura

Quando decidiamo di arredare la nostra nuova cucina o, semplicemente, di cambiare lo stile di quella vecchia una delle cose da scegliere con attenzione e cura sono le piastrelle, materiali importanti per la bellezza della stanza ma anche per le sue funzioni.

Le piastrelle cucina in muratura sono un ottima scelta se vogliamo una cucina semplice e rapida da pulire e un ambiente accogliente e curato. Questo tipo di piastrelle richiamano un po' lo stile rustico, tipico delle cucine di campagna aggiungendovi però quel pizzico di stile ed eleganza che desideriamo per il nostro spazio.

I materiali utilizzati in questo stile possono essere il legno, la pietra e il marmo, a seconda dei nostri gusti personali. Ha un proprio carattere, ma a differenza di altre cucine non va a scontrarsi con lo stile moderno che magari abbiamo scelto per le altre stanze della nostra casa. Per questo le piastrelle cucina in muratura sono molto comode, oltre che eleganti.

Possiamo scegliere di montarle da soli, ma se non abbiamo molta dimestichezza con questi materiali è sempre consigliabile affidarsi a un esperto. In ogni caso le dimensioni possono essere da 10,15,20 cm.

piastrelle

Adesivo autoadesivo, gancio dell'acciaio inossidabile di GWCLEO 8 e ganci della tela per i bagni della cucina gli armadietti della stanza da bagno, impermeabile e la prova della ruggine.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€
(Risparmi 13,98€)


Piastrelle cucina prezzi

cucina piastrelle Una volta deciso lo stile che desideriamo per la nostra cucina dobbiamo passare alla scelta del prezzo, del budget massimo che vogliamo e possiamo investire.

Piastrelle cucina prezzi sono vari, dipende tutto dai materiali e dalle dimensioni che si scelgono perché, come sappiamo, non tutte le piastrelle hanno la stessa grandezza.

Se ci piace lo stile rustico possiamo optare per le piastrelle in muratura che perfettamente ricreano quell'atmosfera e che possono avere tre dimensioni: 10, 15 e 20 centimetri.

Tutte quelle sul mercato hanno un prezzo diverso, tutto dipende da quelle che scegliamo, chiaramente, più elaborate saranno più il prezzo sarà elevato. In media i prezzi partono da un minimo di 7,90 euro al mq come il Monocottura Kitchen di Iperceramica o la classica piastrella semplice bianca di Leroy Merlin a 8,90 euro al mq e arrivano fino a oltre 80 euro per quelle più lavorate. Ma si possono anche trovare prezzi da 21,99 euro al mq come il modello Decorato Frammenti di Iperceramica e da 36,76 euro al mq per l'Anacapri di Ceramicheria.it.

  • Alcune note In molte occasioni sentiamo parlare di materiali in edilizia e anche di edilizia fai da te: talvolta nella giusta proporzione e qualche altra volta in contesti completamente differenti e anche fuori l...
  • Pareti divisorie attrezzata Le abitazioni, gli uffici e molti altri edifici con diverse destinazioni d'uso, necessitano, talvolta, di operare delle separazioni spaziali all'interno di uno stesso ambiente, senza per questo bisogn...
  • tipi di viti Lo scopo della vite è fissare tra loro due o più parti. Essa è costituita da una barra cilindrica, solitamente metallica, sulla quale è inciso un filetto elicoidale. La barra è dotata di un'estremità ...
  • Concime I nutrienti presenti nei concimi sono divisi in tre categorie:- macronutrienti: contenenti azoto, fosforo e potassio, i nutrienti principali per la salute delle piante;- nutrienti secondari: conte...

Auxent 5 pacco di ganci autoadesivi Supporto a muro per asciugamani per il bagno, la cucina e il bagno, 304 Acciaio inossidabile, argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 8€)


Piastrelle cucina

piastrelle2Le piastrelle cucina rendono l'ambiente accogliente e familiare, proprio come una cucina dovrebbe essere.

Se ci pensiamo, è proprio qui che trascorriamo più tempo in particolare se amiamo cucinare e lo facciamo con passione. Piastrelle scelte con cura e attenzione ci renderanno anche più piacevole il lavoro culinario.

Tra i numerosi modelli che esistono sul mercato, dobbiamo scegliere quelle che più si intonano all'arredamento che abbiamo scelto per le altre stanze della nostra casa e che si legano perfettamente a quelli che sono i nostri gusti personali.

Possiamo scegliere un rivestimento colorato per dare maggiore vivacità alla stanza, ma anche piastrelle classiche bianche che ravviveremo con i complementi d'arredo della cucina o, perché no, con pareti colorate o ancora possiamo optare per piastrelle in ceramica con disegni. Una volta che abbiamo chiare le idee possiamo scegliere quelle che vogliamo. Ricordiamo che è sempre consigliabile acquistare materiali facilmente lavabili tenendo presente che la cucina non è così difficile da imbrattare con sughi, salse e quant'altro.


Migliori piastrelle per cucina: Pulizia piastrelle della cucina

spugna per pulizie Quando scegliamo i materiali per l'arredamento della nostra casa spesso dimentichiamo di fare attenzione a quanto siano semplici da mantenere puliti e lucidi.

La cucina è sicuramente la stanza della casa che tendiamo a sporcare di più proprio perché è qui che cuciniamo e consumiamo i piatti che abbiamo preparato. Per questo è importante ricordare sempre, al momento dell'acquisto, che meno lavorate saranno le nostre piastrelle, più semplici saranno da pulire. Semplicità non significa minore bellezza, tutto sta nello scegliere quelle giuste e questo dipenderà soltanto dal nostro gusto personale.

Per pulire le piastrelle cucina si possono utilizzare i molti prodotti sul mercato, ma anche quelli naturali che sono più sani e hanno lo stesso effetto sulla piastrella. Insomma, possiamo utilizzare quelli che definiamo i rimedi della nonna. E allora sì all'aceto imbevuto in una spugnetta con acqua tiepida e poi passato sulla superficie desiderata. Il risultato di pulizia perfetta è assicurato. Possiamo concludere l'operazione passando una spugnetta sempre con acqua tiepida e sapone sulle piastrelle per poi lavare e asciugare.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO