Come scegliere le finestre alluminio legno

L’importanza di scegliere gli infissi giusti: la qualità prima di tutto

Scegliere con accuratezza gli infissi da installare all’interno dell’abitazione non è solo una questione di gusti estetici; può rivelarsi anzi estremamente complicato portare a termine una corretta valutazione di quello che si vuole acquistare, specie quando si è alla prima esperienza di sostituzione o installazione di porte o finestre. Ci concentreremo in particolare su queste ultime, scoprendo quanto una scelta ponderata delle finestre possa fare una differenza sull’ambiente abitativo: sceglierle di buona qualità, infatti, significa assicurarsi che siano robuste, che isolino ottimamente dai rumori provenienti dall’esterno e che siano in grado di proteggere dalle temperature esterne, aspetto fondamentale questo anche per quanto concerne il risparmio e l’ottimizzazione energetica. Quando arriva il momento di sostituire o di installare dei nuovi infissi, quindi, è bene partire subito dal presupposto che maggiore sarà l’investimento economico, maggiore il guadagno in termini di qualità, specie per quanto riguarda la vivibilità della casa. Vediamo insieme quali sono i materiali su cui puntare per finestre in grado di isolare la casa dagli agenti esterni.
finestra in alluminio mare

Facile da Fissare Kurelle Portasapone/Cucina Bagno Portasapone Spugne a Barra, Supporto in Plastica Detersivo Piatti/ Vassoio con Porta Sapone Autoadesivo Impermeabile, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,68€
(Risparmi 9,29€)


Alla ricerca del materiale giusto per finestre perfettamente isolanti

infissi finestre legno La prima caratteristica di cui tenere conto nel momento in cui si è alla ricerca degli infissi giusti per la propria casa è la capacità di isolamento delle finestre dai rumori e dagli agenti atmosferici esterni. Di conseguenza, è di fondamentale importanza controllare subito la qualità delle guarnizioni: grazie ad esse, infatti, sarà possibile tenere lontana l’acqua della pioggia, l’aria fredda, e via dicendo. Ma su quali materiali bisogna puntare quando si è alla ricerca delle finestre perfette? Un materiale un tempo molto in voga era il legno, successivamente caduto in disuso perché non abbastanza isolante; ai nostri giorni, però, le finestre in legno hanno riacquistato credito e interesse da parte dei consumatori perché realizzate in parte anche con altri materiali, come l’alluminio, in grado di garantire grande robustezza e protezione dagli agenti atmosferici. Un altro materiale particolarmente apprezzato è il PVC, il quale garantisce ottima resistenza ed isola perfettamente gli ambienti dai rumori provenienti dall’esterno. Da un punto di vista strettamente estetico, il legno sembra essere preferito agli altri materiali.

  • Finestra in legno Sono molti i negozi che vendono finestre, infissi e persiane in legno; generalmente si tratta di centri specializzati per il bricolage, ma in Italia troviamo anche molte aziende produttrici, che si pr...
  • pvc finestre Le finestre e le porte non rappresentano solo il tramite tra l'interno e l'esterno di un'abitazione: assicurano la privacy, proteggono, ma nel contempo infondono all'edificio uno stile definito, spess...
  • finestra1 State ristrutturando casa, volete sostituire i vecchi infissi e vi domandate quali sono le migliori finestre in PVC? Alla fine di questo articolo saprete a che cosa fare attenzione al momento dell’acq...
  • portefinestre scorrevoli Negli ultimi anni, gli infissi scorrevoli, porte, finestre e porte-finestre, hanno avuto un grande e crescente successo. Sono apprezzati principalmente per la loro praticità e funzionalità e perché oc...

Lictin Zanzariera Magnetica per Porte - Dimensioni 140 x 240CM , Adatta a Porte di 140 cm - Rete di Ottima Qualità, Tenda Zanzariera per Porte d'Ingresso,Porte, Cortili

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,89€


Caratteristiche e punti di forza delle finestre in alluminio e in legno

infissi finestre alluminio Le finestre alluminio legno sono un particolare serramento che molti ancora non conoscono in grado di sfruttare le migliori qualità del legno e dell’alluminio, e offrire così una tenuta perfetta in grado di eliminare quasi del tutto i rumori esterni, nonché infiltrazioni o spifferi d’aria fredda. Queste finestre vengono montate in modo tale che il legno sia visibile nella parte interna della stanza e l’alluminio nella parte esterna dell’abitazione, unendo in un’unica soluzione l’eleganza del legno e l’elevata resistenza offerta dall’alluminio. Andando ad esaminare questi due materiali nel dettaglio, vediamo che il legno è l’isolante per eccellenza, capace di migliorare l’isolamento termico invernale e mitigando le calde giornate estive al tempo stesso. Oltre a costituire il materiale perfetto per tutte le stagioni, il legno è un eccellente isolante acustico, inoltre si inserisce con fascino ed eleganza nella maggior parte degli ambienti domestici. L’alluminio completa le già straordinarie caratteristiche del legno offrendo grande resistenza generale contro gli agenti atmosferici, senza contare il fatto che non richiede alcun tipo di manutenzione.


Come scegliere le finestre alluminio legno: Come scegliere le finestre in alluminio e in legno: alcune linee guida

finestra legno esterno Una volta deciso di puntare sulle finestre in alluminio o in legno per la sostituzione o l’installazione degli infissi all’interno dell’abitazione, arriva il momento di passare all’azione, e quindi di scegliere il serramento giusto che andrà a costituire parte importante e integrante dell’ambiente domestico. Tra le operazioni da svolgere c’è anche la scelta del legno per la realizzazione delle finestre, decisione importante da un punto di vista estetico e pratico. Infine, nel momento cruciale che introduce all’acquisto delle finestre alluminio legno grande importanza è rivestita dal costo dell’intero prodotto: in genere, una finestra fissa che misuri 80x120 cm difficilmente costerà meno di 300 euro. Aumentando i centimetri, i prezzi lieviteranno rapidamente: le finestre a un’anta 100x160 cm partiranno dai 500 euro, le finestre a due ante 150x160 cm dagli 800 euro, mentre per la porta finestra a un’anta battente bisognerà mettere in conto almeno 700 euro. Un esborso di soldi non indifferente per un’intera casa, che però consente al tempo stesso di risparmiare sul riscaldamento durante l’inverno e di garantire solidità e resistenza per tantissimi anni.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO