Prodotti per parquet

Caratteristiche generali e manutenzione del parquet

Il parquet è uno dei pavimenti più eleganti e dalla maggiore resa estetica in una casa, che crea un'atmosfera accogliente e calda. Il legno è però un materiale molto sensibile, prima di tutto agli sbalzi termici, e richiede quindi molta cura per ciò che riguarda la pulizia. Il parquet è delicato in quanto quando è esposto alla luce ed all'aria, dopo la posa in opera, un naturale processo di ossidazione provoca variazioni di colore, uniformando le venature. Le essenze più utilizzate sono il rovere, il faggio, il noce, il wengé ed il teak. Alcuni parquet sono trattati con acqua e vernici oppure colorati e trattati con oli. Il primo trattamento lo rende lucido e di più facile manutenzione. Il secondo gli conferisce un aspetto naturale ma più delicato e più difficile da mantenere. Questo tipo di pavimentazione richiede quindi molta cura ed attenzione nella scelta dei prodotti da utilizzare.
Parquet perfettamente lucidato

Karcher Accessorio Per Prodotti Indoor - Cera per Parquet, RM 530 per FP 303

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,89€


Consigli sui migliori prodotti per parquet

Prodotti per la manutenzione del parquet Vediamo quali sono i migliori prodotti per parquet. Pulirlo correttamente permette di mantenerlo bello nel tempo il più possibile. La prima fondamentale operazione è quella di togliere la polvere dalla superficie, utilizzando l'aspirapolvere dotato di spazzole specifiche oppure dei panni elettrostatici. Occorre evitare i liquidi aggressivi come alcool, ammoniaca, candeggina e detersivi schiumogeni perché rovinano il parquet. Persino l'acqua va usata con parsimonia e non versata in gran quantità, per non favorire macchie ed aloni. Il legno va lavato con un detergente neutro ed un'adeguata emulsione ravvivante. Il parquet trattato con olio deve essere rinnovato con un prodotto adeguato almeno una volta all'anno. È sconsigliabile, in questo caso, l'uso di aceto durante il lavaggio. Le essenze con finitura a vernice saranno rinnovate con polish o emulsioni a cera per conservare la laccatura.

  • Alcune note La scelta del parquet è un elemento di fondamentale importanza nell’ambito di tutte quelle classiche operazioni che si devono portare a termine al momento in cui si acquista una casa o comunque al mom...
  • pregi del legno di frassino Il legno è un materiale molto compatto, duro e resistente, utilizzato per diversi tipi di impieghi. La bellezza di questo materiale, crea dei rimandi sensoriali diversi, che si sposano con una serie d...
  • pavimento in parquet Il Parquet è la scelta giusta se il vostro obiettivo è dare stile, raffinatezza, eleganza e calore alla vostra casa, e si adatta ad ogni ambiente, compresa la cucina e il bagno. Infatti, dal momento c...
  • Legno wenge Il wenge è un legno molto pregiato, ampiamente utilizzato per la realizzazione di pezzi dal design elegante, corposo, delicato. Ha una colorazione scura, con ventature tendenti al violaceo e al nero, ...

Lios Talita Plus olio rigenerante per parquet in legno trattati ad olio 1Lt Chimiver

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


I prodotti per la lucidatura del parquet

Lucidatura del pavimento in parquet Dopo aver effettuato una adeguata ed attenta pulizia, la fase successiva della manutenzione prevede la lucidatura. Normalmente il parquet va lucidato nel verso di posa dei listoni poiché così si evita di rovinare la superficie e si incrementa l'efficacia del detergente. La cera utilizzata per questa operazione deve essere impiegata in quantità moderate e non troppo frequentemente. In caso contrario si viene a creare una spessa pellicola, assai scivolosa, dovuta all'accumulo di diversi strati di prodotto. Oltre all'impiego di cere specifiche, si possono scegliere cere biologiche e fai da te. Quella composta da acqua, aceto ed alcune gocce di olio essenziale di menta, è adatta a parquet verniciati, mentre quella a base di olio di lino, succo di limone, olio essenziale di limone e di arancia, è più indicata per parquet prefinito ad olio.


Prodotti per parquet: Ulteriori consigli sulla manutenzione del parquet

Pulizia del pavimento in parquet Nonostante le sue doti di resistenza e di durevolezza, il parquet resta una pavimentazione difficile da mantenere. Tuttavia spesso è sufficiente una nuova levigatura per rinnovarlo totalmente. Occorre sempre fare estrema attenzione alle sostanze utilizzate che, anche se non portano ad un danno, possono comunque macchiarlo rovinandone l'estetica. Durante il lavaggio del legno non bisogna versare l'acqua direttamente sulla superficie ma usare uno strofinaccio umido. Tra una tavoletta del parquet e l'altra sono presenti delle microfessure attraverso le quali l'acqua può penetrare e causare rigonfiamenti o altri danni. È sconsigliato utilizzare macchine a vapore per pulire il parquet, perché potenzialmente dannose, e preferire invece strumenti come scope con frange, che non graffiano. È positivo impiegare gli articoli per pulizia e manutenzione consigliati dal fornitore della pavimentazione, che sono anche i migliori prodotti per parquet.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO