Eseguire lavori di ristrutturazione

La ristrutturazione come manutenzione straordinaria in casa

Decidere il tipo di ristrutturazione da effettuare in casa comporta un'attenta osservazione, da parte di chi la vive, della presenza di seri problemi di abitabilità. Le necessità piu' comuni in questo caso riguardano infiltrazioni d'acqua dal tetto e dalle coperture o macchie persistenti di umidità sulle pareti; disconnessioni dei pavimenti e ammaloramento delle chiusure (infissi, lucernari); scarso isolamento energetico dal caldo o dal freddo, mancanza di schermature contro gli agenti atmosferici; infine impianti fuori norma pericolosi o inefficienti. Nei casi piu' gravi si riscontra mancanza di luminosità o di aerazione necessari a garantire la salubrità dei locali abitati oppure mancanza di collegamenti sicuri verticali (scale adeguate, piattaforme per disabili, rampe, microlift). Se si dovesse riscontrare una somma di fenomeni di questo tipo all'interno della casa, cio' vuol dire che la stessa necessita senz'altro di una ristrutturazione. Si tratta di interventi di manutenzione straordinaria, chiamati così perchè progettati una tantum globalmente per ripristinare l'abitabilità per un lungo periodo.
Una stanza da ristrutturare

Rilevatore metalli metallo cercametalli tubi acqua fili cavi elettrici Einhell

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,39€


La ristrutturazione come restauro della casa

Parte da ristrutturare e restaurare Per la ristrutturazione intesa come manutenzione straordinaria l'osservazione dei problemi puo' essere effettuata in prima battuta dall'inquilino; invece per la ristrutturazione intesa come vero e proprio restauro è necessario affidarsi ad un tecnico competente, ossia un architetto o un ingegnere abilitati alla professione. Infatti, i segnali da percepire in caso di mancanza di agibilità sono di complessa natura: non si valuteranno solo gli effetti sugli abitanti della casa ma anche sull'immobile stesso. La presenza di fessurazioni e lesioni, di dissesti nelle murature o nei solai, di ammaloramento della struttura di copertura, è un fenomeno collegabile a svariate cause che comportano pericolo: si procederà in questi casi a lavori di semplice ristrutturazione se l'immobile, che sia di moderna costruzione o di datazione antica, non ha vincoli legali di tutela su parti ritenute preziose per il patrimonio architettonico collettivo; in caso contrario la ristrutturazione si accompagnerà al restauro di tali parti, attentamente studiato in base alle caratteristiche da recuperare e ripristinare.

  • porta di legno Le porte rappresentano indubbiamente un elemento a cui qualsiasi edificio non può rinunciare, sia che si tratti di un’abitazione che di un ufficio o di un’altra struttura lavorativa.La porta svolge ...
  • cucina La cucina rappresenta, senza ombra di dubbio, uno di quegli ambienti in cui si passa la maggior parte del tempo all’interno della propria abitazione: piuttosto frequentemente si utilizza anche solo pe...
  • Scale e ascensori Quando parliamo di scala, facciamo riferimento a quel particolare elemento che offre un vero e proprio punto di raccordo tra diversi piani della medesima abitazione: si tratta, come si può facilmente ...
  • Il Bagno Nel momento in cui si parla di bagno, nel linguaggio comune si vuole fare riferimento a tutte quella serie di strutture che permettono di curare l’igiene personale o, in ogni caso, connesse a questo a...

Piastrelle decorative per cucina | Stickers Design adesivo decori adesivo per cucina - adesivo-bagno costo ristrutturazione casa | 20x20 cm - Design Piastrelle portoghesi - Set 72 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 112,87€
(Risparmi 20,08€)


La scelta del tecnico progettista della ristrutturazione

Progettare la ristrutturazione La legge italiana prevede tre figure tecniche fondamentali per la progettazione, la direzione e il collaudo dei lavori di ristrutturazione della casa, con competenze e mansioni simili ma non identiche. Il tecnico progettista geometra puo' occuparsi esclusivamete dei progetti di ristrutturazione afferenti a manutenzione straordinaria per migliorare l'abitabilità degli edifici residenziali poco complessi. Questa figura è ammessa invece nella direzione dei lavori di ristrutturazione di tutti i livelli, se opportunamente indirizzato da un tecnico progettista di competenze superiori, autore e firmatario del progetto. Quest' ultimo è l'architetto e l'ingegnere edile civile. Il primo può occuparsi completamente dei progetti di ristrutturazione di qualsiasi livello ed ha, per legge, una competenza esclusiva nel restauro. Il secondo gode della stessa facoltà ma non può accedere alle pratiche di restauro. Il ricorso alla figura del tecnico progettista è assolutamente indispensabile rispetto agli obblighi burocratici presso gli uffici comunali o gli Enti statali che dovranno rilasciare i permessi, attestare l'abitabilità e l'agibilità dell'immobile.


Eseguire lavori di ristrutturazione: Gli imprevisti piu' frequenti della ristrutturazione

Inconvenienti della ristrutturazione Tutte le operazioni che comportano un lavoro di squadra protratto per un certo periodo di tempo, compresa quella di operare una corretta ristrutturazione della casa, possono presentare a volte degli inconvenienti, tuttavia si possono conoscere e prevenire. La scelta del periodo dell'anno in cui procedere ai lavori è molto importante: è bene informarsi attentamente sulla disponibilità dell'impresa edile esecutrice e di tutto il personale ad essa collegato (compreso il progettista e il direttore dei lavori), ad impegnarsi in maniera puntuale e continuata nei lavori di ristrutturazione nel periodo prescelto, in modo da scongiurare pause o arresti inopportuni dei lavori, con problemi abitativi per gli inquilini. Il tempo è importante anche in previsione dell'accesso alle forniture dei materiali da parte dell'impresa edile, che a ridosso delle ferie è rallentato se non bloccato completamente. Un secondo inconveniente è la crescita esponenziale dei costi preventivati: molte possono essere le cause, alcune giustificate da imprevisti ma altre causate spesso da sviste progettuali o nella peggiore delle ipotesi, da speculazioni dell'esecutore.



COMMENTI SULL' ARTICOLO