Come installare le colonne doccia

Come installare le colonne doccia: introduzione

Nel momento in cui decidiamo di realizzare una doccia, bisogna partire dall'installazione dei sostegni che la sorreggeranno, ovvero le colonne. Tale tipologia di montatura consiste nella costruzione di un rettangolo avanzato (con più lati, quasi uguale ad un ottagono) parallelo a tutta la superficie della struttura della doccia, su cui viene agganciato un soffione e i pezzi di rubinetto per far mescolare correttamente l'acqua. E' necessario quindi, per procedere bene durante il lavoro, collegare alla struttura intera delle tubature che prendono e sfruttano l'acqua che sgorga dalla fonte di energia principale. Queste sono le linee guida di riferimento da seguire per svolgere e terminare al meglio l'intera procedura che non è affatto complicata. Adesso, analizziamo nel dettaglio come installare le colonne doccia.
Tipologia di colonna doccia con varie funzioni

Aruhe® termostatica contemporanea Colonna doccia con display LCD temperatura dell'acqua visualizzatore digitale doccia pannello cascata pioggia doccia doccia massaggio Jets palmare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 184,66€
(Risparmi 84,22€)


Come installare le colonne doccia: primi passi

Colonna doccia economica Iniziamo la guida vera e propria su come installare le colonne doccia. Esse possono trovarsi in commercio (in qualsiasi ferramenta o meglio ancora in negozi specializzati di materiale per interni, come ad esempio oggetti per la casa) in svariate forme: già terminate e ricoperte con delle piastrelle; nella loro forma nuda, soltanto in metallo (o acciaio), da terminare con ogni tipo di materiale possibile e preferito. Se, diversamente, vogliamo scegliere una possibilità fai da te, possiamo trovare la soluzione realizzando una colonna propriamente in muratura, col cemento, per poi provare a rifinirla a nostro piacimento. Un'idea molto carina riguardo il suo aspetto potrebbe essere sicuramente quella di renderla attinente al tipo di arredamento del bagno in cui la installerete.

  • Colonne in cartongesso Il cartongesso è formato da due fogli di cartone che racchiudono appunto il materiale stesso). Nel corso degli ultimi anni le opere realizzate con il cartongesso stanno aumentando. Il cartongesso vie...
  • Tipologia di doccia La doccia è composta da tre singoli elementi che devono essere coordinati insieme: il piatto doccia, il box ed il soffione o la doccetta con tubo flessibile. La prima caratteristica da tenere presente...
  • Getto d'acqua La scelta è una delle più importanti: vasca o doccia? E che tipo di doccia? Di che forma, e di che grandezza? Ma non solo: dobbiamo anche chiederci se ci sono necessità particolari all'interno della n...
  • rubinetto In commercio esistono molti modelli diversi di rubinetti. La scelta dovrà essere guidata da vari fattori come la forma e lo stile, le dimensioni, la funzionalità, la finitura e, naturalmente, i prezzi...

KINSE Colonna Doccia in Acciaio Inox Temperatura dell'Acqua Digitale Display LCD, Funzione Massaggio + Doccia a Pioggia; Doccia Corpo; Acquazzone Tenuto in Mano

Prezzo: in offerta su Amazon a: 162,98€
(Risparmi 115,7€)


Come installare le colonne doccia: la procedura

Colonna doccia in oro Riguardo la realizzazione delle colonne doccia (la cui altezza media deve essere circa 185 centimetri), procuratevi alcuni blocchi di cemento, metteteli uno sopra l'altro formando una pila, incollateli con un misto di malta e calcestruzzo. Dopo che avrete raggiunto le dimensioni desiderate occupatevi di realizzare due fori nella parete della doccia: uno per l'aggancio del soffione, l'altro per attaccare le maniglie dell'acqua calda e di quella fredda. Adesso, con alcune canne di rame alle spalle della colonna che state realizzando, collegate i due fori in modo tale da agganciare tutto con un tubo in plastica con un diametro di 5 cm che riporta direttamente alla fonte principale. Passate ora alle giunture. Inizialmente, installate le maniglie a terra rialzate di 1 m, e dopo il soffione che va attaccato alla colonna.


Come installare le colonne doccia: fase finale

Tipo di colonna doccia con tecnologie moderne Arrivati a questo punto, accertatevi di aver svolto tutto il lavoro precedente con cura e in modo adeguato, siete giunti alla parte finale della nostra guida su come installare le colonne doccia. Tuttavia, prima di iniziare con queste procedure, è consigliato rivestire la colonna con delle piastrelle o mattoni lateralmente e sui lati riempiendo gli interspazi sfruttando dei collanti specificatamente realizzati per evitare l'acqua. Inoltre, è importante e soprattutto conveniente mettere al sicuro le giunture della doccia sigillandole con un po' di silicone tramite l'apposito strumento. Pertanto, non vi resta che costruire un cerchio di cemento, che potrete ricoprirlo con delle piastrelle oppure alcuni mattoni e che permetterà di formare una zona dove poter raccogliere l'acqua della doccia adeguatamente agganciata ad un tubo che la possa portare direttamente nello scarico fognario.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO