Modelli di pino cottura 5 fuochi

Modelli di piano cottura a 5 fuochi: piano cottura in acciaio inox

La tipologia più comune tra i modelli di piano cottura a 5 fuochi è quella in acciao inox. Di un bel argento brillante, il piano cottura sarà molto luminoso e darà un tocco di luce alla vostra cucina. Di solito questi modelli di piano cottura a 5 fuochi presentano i fornelli di un color nero lucido. In questo modo vi è una sorta di armonia tra i materiali. I fornelli sono, ovviamente, di cinque dimensioni diverse e vengono posizionati in modo da poter gestire contemporaneamente altrettante pentole di dimensioni differenti. L'acciao inox è un materiale restistente, che non assorbe nessuna sostanza ed è facile da pulire. Infatti, la sua superficie molto scivolosa fa sì che si pulisca con poche passate. L'importante è utilizzare un detergente apposito e una spugnetta che non danneggi l'acciaio inox graffiandolo.
modelli di piano cottura a 5 fuochi in acciao inox

Etekcity® 774 Termometro Digitale per Superfici, Termometro Digitale a Pistola Laser ad Infrarossi Raggio da -50°C a 380˚C, LCD Retroilluminato,Batteria Inclusa,Nero/Giallo,Due Anni di Garanzia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
(Risparmi 17€)


Modelli di piano cottura a 5 fuochi: piano cottura in granito

modelli di piano cottura a 5 fuochi: piano cottura in granito Tra i modelli di piani cottura a 5 fuochi troviamo senz'altro quello in granito. Il granito è una roccia ignea, la cui caratteristica principale è quella di non rovinarsi al contatto con sostanze acide, e per questo viene impiegato per superfici delicate, quali la cucina. Il granito, di solito, tende ad assorbire i liquidi ma i modelli di piano cottura a 5 fuochi vengono sottoposti a specifici trattamenti anti-macchia in modo da poterli utilizzare tranquillamente. Questa roccia ignea presenta nella sua composizione quarzo e altri minerali, donandogli quell'aspetto cromatico particolare che rende il piano cottura molto interessate a livello estetico. Questi piani cottura possono essere di differenti colori, quali ad esempio il beige, il bianco, il nero e il rosso. Questo modello è consigliato per una cucina dallo stile moderno.

    CREMA FRANKE PER LA PULIZIA DI ACCIAIO INOX LAVELLI CAPPE CUCINE A GAS 250 g

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,3€


    Modelli di piano cottura a 5 fuochi: piano cottura in cristallo

    modelli di piano cottura a 5 fuochi: piano cottura in cristallo Altrettanto particolari sono i modelli di piano cottura a 5 fuochi in cristallo. La caratteristica del cristallo sta nella sua struttura molecolare molto coesa e rigida, tanto da essere famoso per la sua solidità e resistenza. I modelli di piano cottura a 5 fuochi in cristallo sono molto belli ed eleganti poichè presentano una superficie a specchio. Pertanto, sono molto lisci e lucidi. Affacciandoci letteralmente, infatti, sul piano cottura possiamo tranquillamente vedere in nostro viso e specchiarci. Per questo motivo devono essere impiegati detergenti appositi e non in crema. Sono consigliati quelli a base di acqua in spray per evitare di danneggiare la superficie e rendere in piano cottura opaco o tutto graffiato. Importante è anche la scelta del panno, che non deve avere scritte o disegni in rilievo.


    Modelli di pino cottura 5 fuochi: Modelli di piano cottura a 5 fuochi: piano cottura in vetroceramica

    modelli di piano cottura a 5 fuochi: piano cottura in vetroceramica Ultimo tra i modelli di piano cottura a 5 fuochi è quello in vetroceramica.Il vetroceramica è un materiale che si ottiene dalla combinazione del vetro e con la ceramica. In questo modo, si uniscono le due qualità dei materiali, dando vita a un manufatto resistente al calore, con buona resistenza agli urti e facile da pulire. I modelli di piano cottura a 5 fuochi in vetroceramica, presentano i fornelli a forma di cerchi concentrici. La maggior parte dei questi piani cottura non hanno le tradizionali manopole a vista, ma hanno i comandi integrati nella lastra. Inoltre, le tipologie moderne predispongono dei comandi touch, per cui per azionarli basta sfiorarli con le dita.I principali vantaggi sono: minori rischi, legati alla perdita di gas o il ribaltamento delle pentole, cottura più uniforme e minore dispersione del calore. Questa tipologia di piano cottura è consigliato per una cucina con un arredamento elegante.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO