Modelli di cappe aspiranti cucina

Modelli di cappe aspiranti cucina

Esistono in commercio molti modelli di cappe aspiranti per cucina; possiamo suddividere le varie tipologie in due grandi gruppi: le cappe filtranti e le cappe aspiranti. Le prime non sono dotate di condotto per la fuoriuscita dei fumi dalla casa, ma semplicemente aspirano l'aria e la filtrano, purificandola da oli e vapori derivanti dalla cottura dei cibi, per poi reimmetterla in cucina. Le cappe aspiranti invece sono dotate di un tubo che le collega alla canna fumaria, e da lì all'esterno: l'aria aspirata dal piano cottura viene in seguito condotta al di fuori della casa. Chiaramente il secondo tipo di cappa permette una migliore aerazione dell'ambiente e una pulizia dell'aria più rapida e completa. Le cappe filtranti vengono installate solo quando non esiste la possibilità di utilizzare la canna fumaria dell'abitazione.
Cappa aspirante

Greenwood Airvac S90T, con Timer, modello SF90T-)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,22€


La cappa da cucina

Cappa a scomparsa La cappa è un elemento obbligatorio da installare in cucina; si tratta di un condotto di aerazione che aspira l'aria dal piano cottura, così asportando olio, vapore, odori. L'utilizzo di questo elettrodomestico è importantissimo, per mantenere l'abitazione salubre e priva di cattivi odori, anche mentre si cucinano cibi molto aromatici. La scelta della cappa dipende molto dallo stile della cucina in cui la si deve inserire, perché in commercio esistono decine di diversi modelli, dalle forme avveniristiche, o più tradizionali. Le cappe meno ingombranti possono venire mascherate all'interno di un pensile, in modo da non risultare invasive nel loro aspetto in cucina; al momento della cottura, queste cappe possono anche venire estratte di qualche centimetro, in modo da ampliare l'area entro cui assorbire l'aria.

    Sistema di ventilazione con tubo di alluminio e acciaio inox, flessibile, in molte misure, ventilatore assiale/radiale valvola per il ristagno, comignolo antivento, raccordo a T, rosetta da parete, fascette, anemostato, valvola a disco, valvola di sfiato, cappa, 7. Abluft Anemostat Tellervenitil (weiß pulverbeschichtet), Ø 100 mm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,89€


    Installare la cappa filtrante

    Cappa filtrante La cappa da cucina deve venire installata da un tecnico specializzato, che ci dovrà consegnare anche una dichiarazione di conformità alle norme vigenti. Le cappe filtranti sono di facile installazione, in quanto non necessitano di collegamento alla canna fumaria, e quindi vanno semplicemente fissate al di sopra del piano cottura e collegate ad una presa di corrente. Il posizionamento deve venire in maniera sicura e corretta, in quanto è necessario che la cappa sia posta ad una precisa distanza dai fornelli, o si rischia che durante la cottura dei cibi l'elettrodomestico possa venire danneggiato dal calore. Le cappe aspiranti invece necessitano di un sopralluogo prima dell'installazione, in quanto è necessario fissarle, tramite un tubo, alla canna fumaria: serve quindi sapere dove sia la canna fumaria libera, e posizionare la tubatura della lunghezza corretta.


    Vantaggi della cappa a isola

    Cappa a isola Il posizionamento della cappa dipende fortemente da dove in cucina è presente il piano cottura, visto che l'elettrodomestico deve venire installato al di sopra dei fornelli. Generalmente la cappa ha dimensioni identiche a quelle del piano cottura, o appena superiori, e può essere posta a muro, angolare o al centro della stanza. Questo caso si verifica solo nel caso in cui i fornelli siano posizionati all'interno di un'isola della cucina, quindi in centro alla stanza. Il posizionamento della cappa a isola risulta molto vantaggioso per il suo funzionamento, perché attorno all'imboccatura della cappa non troviamo mura, e quindi l'aspirazione avviene a cono, per riuscire a coprire un'area più ampia. Il risultato è che con una cappa a isola si può installare un elettrodomestico più piccolo, che riesce ad aspirare aria in un'area comunque sufficientemente grande da ripulire accuratamente tutta l'aria proveniente dal piano cottura.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO