Modelli di tende da esterno

L'imbarazzo nella scelta delle tende da esterno

Manuali, a motore, a braccio, a caduta:questi e molti altri sono i modelli di tende da esterno o da sole, esistenti sul mercato.

Questo tipo di tenda nasce con finalità puramente pratica, gli antichi romani che la sapevano già lunga in fatto di decorazione e architettura, la utilizzavano per ombreggiare case e palazzi e l'hanno tramandata fino a noi.

Con il tempo all'innegabile funzionalità si è aggiunta una forte valenza estetica tanto da arrivare, in alcuni casi, a connotare letteralmente le facciate o per lo meno a rendere più originali certi esterni che diversamente, sarebbero stati irrimediabilmente anonimi.

Oggi le tende da esterno sono il risultato di uno studio attento delle aziende, realizzate con i materiali più innovativi, resistenti e impermeabili non vengono più installate solo per schermare dal sole ma vengono utilizzate durante tutto l'anno, anche nelle stagioni più fredde per riparare gli edifici e regolarne la temperatura.

tende1

TENDA PER INTERNI O MOSCHIERA in Ciniglia sintetica - Misura PERSONALIZZATA O STANDARD 80X200 - 90X200 - 95X200 - 100X220 - 120X230 - 130X240 - 150X250 - MADE IN ITALY - Asta in PVC - PER ALTRI MODELLI CERCA "CIRILLO TENDE" (80X200, Marrone n.16)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30€


Colori, stoffe e materiali

tendeL'offerta commerciale nel campo delle tende da esterno è altamente personalizzabile.

I campionari di colori sono praticamente infiniti, si può optare per la tinta unita o per una cromia fantasia classica o moderna, basta sfogliare il catalogo e trovare quello che fa per noi.

Per quanto riguarda la scelta della stoffa i tessuti utilizzati sono impermeabili, idrorepellenti, di qualità elevatissima e realizzati in modo tale da prevenire muffe e macchie.

L'ultima parola è quindi lasciata al cliente che dovrà valutare tutti i fattori in gioco: l'estetica, l'esposizione al sole e alle intemperie e perchè no, anche il prezzo.

Anche dal punto di vista delle strutture portanti i produttori sono davvero all'avanguardia, ce n'è davvero per tutte le necessità.

I materiali usati sono altamente innovativi e il prodotto finito è fatto per durare nel tempo: si va dall'alluminio ultraleggero, al legno per le soluzioni più classiche fino all'acciaio inox che è particolarmente resistente agli agenti esterni.

  • Tende L’armonia degli spazi, è dato dall'armonia degli elementi che li riempiono. La luce, rappresenta l’elemento che si posa sulle cose e le trasforma, dando loro una connotazione diversa, a seconda della ...
  • Veneziane Le tende veneziane sono composte dalle lamelle che possono essere realizzate in materiale plastico, legno o alluminio, ed un’asta o filo laterale per permettere lo scorrimento verso il basso e la rego...
  • Tenda camera da letto La scelta delle tende per la camera da letto va fatta con molta attenzione considerando diversi aspetti tutti altrettanto importanti. Tra i fattori che vanno considerati ci sono sicuramente la capacit...
  • tenda da interno Forse non ci si riflette spesso, ma una casa senza tende ha davvero un altro aspetto. Quando si entra in un ambiente spoglio, anche se è privo di mobili, ma vi sono comunque delle tende alle finestre,...

HOMEGARDEN Set 4 teli laterali per gazebo Shara

Prezzo: in offerta su Amazon a: 78,78€


Manuali e a motore

La prima distinzione da fare in tema di tende da esterno è tra manuali e a motore.

In principio c'erano solo quelle manuali che si arrotolavano e spostavano con manovelle o leve. Soprattutto gli esemplari più imponenti però non risultavano facili da chiudere e, rimanendo aperti ed esposti alle intemperie, erano più facilmente usurabili.

L'avvento della tecnologia moderna ha dato una grossa spinta all'evoluzione del settore, la più grossa innovazione sul tema riguarda proprio la possibilità di spostare, aprire e chiudere le tende da esterno con l'ausilio di un motore.

Grazie alla domotica poi apertura e chiusura si possono addirittura regolare a distanza di chilometri ad esempio dal posto di lavoro o dai luoghi di vacanza e questo ha reso le tende da sole veri e propri strumenti di regolazione della temperatura interna della casa interna che influisce sui costi di gestione dell'energia.


Modelli di tende da esterno: Tipologie di tende da esterno

tenda esternaLe case produttrici vengono davvero incontro ad ogni esigenza e sul mercato si trovano svariate tipologie e modelli.

Le più comuni sono le tende a caduta, ideali per balconi e terrazzi, fanno ricadere verso il basso e verticalmente il tessuto e garantiscono una buona ombreggiatura.

Si tratta del modello forse più utilizzato e diffuso perchè è facile da installare, si agganciano al muro e alla parete e si gestiscono attraverso piccoli bracci interni.

Poi ci sono le tende a bracci, dotate di bracci estendibili automatici o manuali. Perfette per riparare grosse planimetrie come porticati o corti, sono disponibili sia nella versione attaccata alla parete che munite di apposito cassonetto per preservare le parti meccaniche dalle intemperie.

Per proteggere dal sole e dalla pioggia ingressi di dimensioni più ridotte sia di edifici privati che pubblici sono ideali le capottine: strutture di dimensioni più piccole, richiudibili o fisse, si agganciano al muro e sono realizzate nelle forme più svariate: curvilinee, tonde o lineari.



COMMENTI SULL' ARTICOLO