Manutenzione tende oscuranti

I nuovi tessuti delle tende oscuranti

Le tende da sole oscuranti offrono una protezione dai raggi luminosi, ma anche dall'umidità. I nuovi tessuti delle tende oscuranti hanno proprietà impermeabilizzanti, sono molto resistenti e duraturi nel tempo. Per ambienti esterni come giardini, terrazzi, giardini coperti o serre l'ideale è una tenda oscurante o semi-oscurante. La prima fa da barriera alla quasi totalità della luce solare, la tenda semi-oscurante offre un buon livello di oscuramento, mentre la tenda filtrante permette al 50 per cento circa della luce solare di filtrare, regalando una soffusa ombreggiatura all'ambiente. Tutte le tipologie di tende sopracitate sono realizzate in genere in un materiale tecnico particolare, che necessita di una manutenzione diversa rispetto ai tendaggi in tessuto. Anche se gli interventi di manutenzione di tende oscuranti sono minimi, devono essere fatti con costanza e rispettando alcune semplici regole.
tende

Kinlo® 1 Pezzi Tenda Oscurante con Occhielli 145 x 245 cm Rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€


La manutenzione di tende oscuranti

manutenzione tende Esistono diverse tipologie di tende da sole oscuranti, le più diffuse sono la tipologia a rullo, quella a guida magnetica, a scorrimento e a vela avvolgibile. La tenda a rullo si compone in genere di un telaio in alluminio estruso, all'interno del quale è fissato il tendaggio, che scorre attraverso delle doppie guide laterali realizzate nel medesimo materiale. Il telaio va pulito con detergente neutro e acqua di tanto in tanto, mentre gli ingranaggi vanno lubrificati con olio vegetale od olio specifico almeno una volta ogni sei mesi, infatti per garantirne il corretto funzionamento devono essere liberi da detriti come foglie, terra e sabbia. La manutenzione di tende oscuranti in tessuto tecnico non deve essere fatta con acqua, al massimo con un panno umido imbevuto di liquido sgrassatore. Prima della pulizia con il panno è utile rimuovere la polvere e lo sporco presenti con una spazzola collegata ad un aspirapolvere. Mai utilizzare strumenti abrasivi come gomme od oggetti appuntiti per rimuovere macchie e incrostazioni.

  • tende1 Decidere quale sia il tipo di tenda più adatta per le finestre della propria casa può non essere una scelta così semplice ed immediata. La tenda è spesso considerata un complemento d'arredo secondario...
  • Alcune note Quando qualcuno ci parla o quando ci avviciniamo in prima persona al mondo delle tende, anche solo in generale e senza troppe specificazioni di sorta, almeno in prima battuta, dobbiamo renderci conto ...

SHINY HOME® Tende a Rullo Tende Avvolgibili Colore a Scelta ca. 120*230cm per Porte e Finestre (Bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27,99€
(Risparmi 18,66€)


Manutenzione tende oscuranti: Le tende oscuranti in tessuto plissettato

tende plissettate La pellicola in alluminio che talvolta ricopre le tende oscuranti non va mai pulita con panni antistatici, che potrebbero ledere la pellicola. La pulizia delle tende oscuranti va fatta almeno ogni quindici giorni, per evitare l'accumulo di sporco, almeno spazzolando il telaio e gli ingranaggi. La manutenzione delle tende oscuranti cambia ancora se si tratta di tende plissettate, cioè con pieghe. Questo tipo di tende sono adatte per giardini d'inverno e serre, o comunque in luoghi esterni poco soggetti a violente intemperie e forte vento. Risultano gradevoli esteticamente ma necessitano di qualche accortezza in più per la pulizia. Queste tende si possono pulire con una spazzola morbida e quando il tessuto lo consente, vanno lavate anche con acqua e sapone dopo averle smontate dal telaio, accostando e discostando le pieghe fra di loro, in modo da far fuoriuscire l'acqua in eccesso. Dopo averle stese su un asciugamano, quando saranno umide, vanno riappese nella loro sede e lasciate asciugare completamente.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO