Realizzare aiuole da giardino

Come realizzare aiuole da giardino.

Per realizzare aiuole da giardino basta seguire qualche accorgimento prima della creazione, durante e dopo aver sistemato le aiuole. Il primo punto è decidere dove creare le aiuole e quali piante inserire; tenere conto del terreno, dello spazio a disposizione, delle zone soleggiate, del periodo di fioritura delle piante e infine dei propri gusti personali. Dopo aver creato lo schizzo del giardino, si procede con la realizzazione delle aiuole. Innanzitutto bisogna preparare il terreno concimandolo; scegliere di costruire un’aiuola tradizionale o delle bordure. In seguito piantare i fiori in modo tale da creare un’armonia sia cromatica (arancio e giallo danno luminosità), simmetrica o asimmetrica. È conveniente ricordare che, per avere delle magnifiche aiuole, è bene prendersi cura di loro, innaffiarle e piantarle nella giusta terra. Solitamente l’innaffiatura avviene di sera (soprattutto nella stagione calda), concimazione non frequente, usare della torba per proteggerle dalle erbacee.
Esempio di pacciamatura su un’aiuola. Fonte: www.green-garden.net.

Betty Garden Bordo Ornamentale Per Giardino Mattone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,35€


Realizzare aiuole da giardino: piante da aiuola.

Esempi di colorazioni per aiuole. Fonte: http://i297.photobucket.com. Se si dispone di un ambiente esterno e si desidera conferirgli una certa vitalità e armonia è possibile realizzare aiuole da giardino. Nella zona più soleggiata si possono sistemare dei ciottoli e piantare ad esempio l’Ophiopogon nigrescens perché amante del sole, delle moderate innaffiature e adora il caldo. Altri esempi di piante da aiuole possono essere: tagete, portulaca, verbena, zinnia e le centauree. In questo caso la verbena va posta in una zona molto riparata anche perché se si vive in un ambiente freddo e soggetto al gelo, la pianta difficilmente sopravvive. Si semina verso aprile e fiorisce a luglio. Il tagete è invece una pianta più resistente che ha solo bisogno di concime, sole e acqua. Le centauree sono un’ottima soluzione per dare del colore alle aiuole, infatti, si possono trovare di colore rosa, viola, rosse bianche etc.

  • arredo moderno giardino Il giardino, è un openspace incantato, una cornice naturale, un luogo fatto di silenzio, di verde, di profumi. L’enfatizzazione di questo spazio, è data dall’armonia delle sue parti, dall’omogeneità d...
  • Come illuminare il giardino L’arredamento dell’open-space si ricollega allo stile degli interni in un continuum che ne determina lo stile attraverso il design delle singole parti, attraverso l’armonia che deriva dall’organizzazi...
  • Casette per giardino La loro forma compatta e la loro robustezza le rende ideali per creare un piccolo spazio accogliente e duraturo; molto graziose e ben definite, arredano con gusto il giardino, creando un connubio tra ...
  • Piscina da giardino In commercio possiamo trovare diverse tipologie di piscina realizzate con l'utilizzo di vari materiali, quali il legno, la resina, il metallo e la muratura, tutte perfettamente adattabili ad ogni esig...

Carreguard DIY Stampo per lastre da pavimentazione,Garden Path 43 x 43 x 4

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,29€
(Risparmi 4,4€)


Realizzare aiuole da giardino: aiuole per piante grasse.

Aiuole con piante grasse. Fonte: www.bananiele.it Si possono realizzare aiuole da giardino utilizzando le piante grasse. Esse creano, come tutte le altre piante, delle ottime composizioni ornamentali, non richiedono cure eccessive ma, bisogna creare l’ambiente adatto per la loro sopravvivenza. Prima di tutto occorre scegliere un terriccio poroso, drenante e ricco di sali minerali (torba, foglie, carboni attivi e sabbia). Disporre le piante secondo il colore e compatibilità sia tra loro e sia con l’ambiente in cui si piantano. La scelta del tipo di aiuola dipende esclusivamente da un gusto puramente personale perché le piante grasse si adattano a qualsiasi materiale: legno, acciaio, pietra, mattoni e plastica. Scegliere una zona del giardino ben visibile perché questi fiori hanno un forte impatto estetico inoltre, le aiuole possono essere abbellite ulteriormente con statue, vasi in terracotta e altri elementi decorativi.


Realizzare aiuole da giardino: bordure.

Esempio di bordura. Fonte: www.i203.photobucket.comOltre all’assemblaggio delle piante da esterno, per realizzare aiuole da giardino occorre decidere se e quali bordure realizzare. Tra le tante tipologie si può scegliere tra bordure: di sasso, di ferro e cemento o di mattoni. Le bordure di sasso danno un forte senso estetico però, se si sceglie di realizzare aiuole alte occorre avere una certa manualità. Si possono scegliere pietre da cava, rocce di marmo o sassi di fiume. Esse variano nei colori e nelle forme; possono essere messe sul terreno o fissate tra loro (nel caso di aiuole alte) con della malta. Le bordure in cemento sono ottime per contenere le piante ma non riesce a fondersi totalmente con la natura, infatti, è più utile utilizzare il ferro battuto. Questa è una bordatura con un forte senso estetico, resiste alle intemperie e non servono particolari lavori perché si piantano mediante picchetti. Se invece si vuole una bordura non troppo alta, si possono utilizzare dei mattoncini in cotto che solitamente si adattano a tutti gli ambienti.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO