La concimazione del mais

Le informazioni di base sulla concimazione del mais

La concimazione mais è un argomento decisamente interessante e, ad onor del vero, anche non propriamente immediato. Ovviamente, in maniera intuibile, sono essenzialmente due le precisazioni da fare in merito a questo incipit: da un lato possiamo affermare che la concimazione mais è un argomento in grado di generare interesse in tutti coloro che sono abbastanza addento all’argomento o che comunque hanno il pollice verde, come si è soliti dire in questi casi e che hanno tempo e spazio adeguato per poter procedere alla coltivazione del mais ancor prima che alla concimazione mais. E, in secondo luogo, dobbiamo anche sottolineare che la concimazione mais è un argomento non necessariamente di presa immediata per soprattutto tutti coloro che non hanno le conoscenze di base inerenti più o meno specifiche e che semmai si avvicinano per la prima volta all’argomento della concimazione mais e a tutto quanto vi sia più o meno strettamente connesso.
Alcune note

NITROPHOSKA super CONCIME UNIVERSALE frutta prato DA 25 KG 20-5-10 + 15

Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


Le caratteristiche principali della concimazione mais

Pregi e difetti Ma, come è nostra buona abitudine consolidata ormai da lungo tempo, procediamo con ordine e iniziamo a comprendere alcuni degli elementi di base che più potrebbero esserci di aiuto e di sostegno nel corso della nostra disanima in materia di concimazione mais, una riflessione la nostra ad onoro del vero anche abbastanza sintetica a causa delle sempre tassative esigenze di spazio ma che ci auguriamo rimanga sempre e comunque sufficientemente chiara e comprensibile per tutti coloro che ci leggono, A conti fatti, a nostro avviso, prima ancora di approfondire il discorso inerente alla concimazione mais e a tutto quanto vi è legato in senso stretto, ci sembra necessario o comunque consigliabile analizzare in primo luogo qualcuno degli elementi di fondo e alcune delle peculiarità più singolari del mais.

  • disegno botanico dello Zea Mays Il mais si riconosce facilmente come pianta per le sue pannocchie di colore giallo intenso, che sono formate da tanti chicchi compatti. Non tutti sanno però forse che esistono molte varietà di mais: l...
  • Dettaglio contenitore mais Il funzionamento delle stufe a mais è molto simile a quelle di pellet, anche per quanto riguardala struttura del "mangime combustibile" e per la sua struttura di funzionamento. La tramoggia è un recip...

FERTITAP - Sistema di concimazione in tappi modose (kit 1 bottiglia annaffiatoio + 2 tappi ricarica)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,75€


La concimazione del mais: Consigli pratici per una migliore concimazione del mais

Pro e contro Ovviamente, in maniera intuibile, il mais ha determinate caratteristiche che, per forza di cose, impongono determinate accortezza in fase di concimazione mais. D esempio occorre sempre terne a mente che il ruolo della temperatura è assolutamente un ruolo chiave nell’ambito di tutte le fasi di vita e di accadimento di una pianta e che, quindi, anche per quanto riguarda la concimazione mais e tutto quanto vi è connesso, occorre fare attenzione al discorso sulla temperatura. La temperatura minima per avere una corretta fase di germinazione è quella di 12 gradi e quindi il nostro consiglio consiste nel procedere alla giusta concimazione mais quando la temperatura media intorno ai 12 gradi è rilevata nel terreno a circa mezzo metro di profondità. A cinquanta centimetri di profondità proprio perché è quella la altezza giusta dove effettuare la concimazione mais.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO