Installazione antenna tv passo per passo

Installazione antenna tv passo per passo

Procedendo alla corretta installazione dell'antenna, saremo in grado di vedere i canali televisivi. Vediamo, quindi, come effettuare l'installazione dell'antenna tv passo per passo. Come primissima cosa è indispensabile procurarci tutto il materiale necessario. Innanzitutto l'antenna con il relativo palo per il fissaggio, le staffe, le fascette e il nastro adesivo isolante. Gli strumenti di lavoro indispensabili saranno, invece, la chiave inglese, il trapano con punta 12, la pinza, il martello, il cacciavite, il tronchese e un paio di forbici da elettricista. Con questi attrezzi, che risultano comunque di facile reperibilità, saremo in grado di effettuare il montaggio in brevissimo tempo e nella maniera più corretta possibile. Ricordiamoci di proteggerci le mani possibilmente con un buon paio di guanti, in modo da stare tranquilli.
Tipica antenna televisiva

easehold Caffè manuale smerigliatrici ceramica manovella Grinding Mill (Grigio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 15€)


La preparazione dell'antenna

Installazione di un'antenna televisiva Non vi è una postazione definita per la collocazione dell'antenna che, comunque, generalmente, viene collocata sul balcone o sul terrazzo, dove, grazie alle ringhiere è possibile un fissaggio praticamente perfetto. La preparazione dell'antenna inizia dal suo assemblaggio vero e proprio. Operazione che può variare di poco a seconda del modello acquistato ma che non risulta mai troppo complicata grazie alle indicazioni fornite con l'antenna stessa. Una volta assemblata l'antenna, portiamo tutto il materiale sul luogo scelto per il montaggio. Individuiamo, quindi, il punto preciso in cui vogliamo collocare l'antenna. Facciamo semplicemente attenzione che sia rivolta verso il ripetitore e che non vi siano ostacoli tra il ripetitore stesso e l'antenna. Fissiamo il palo alla ringhiera e, se non ci sembra dritto, usiamo la livella.

    I nostri Home Theatre Cinema casa segno Citaziones Wall Stickers Oggettistica per la casa decalcomanie di arte disponibile in 5 dimensioni e 25 colori Extra Grande Verde muschio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 50,99€


    Collegamento del cavo all'antenna

    Inserimento connettore antenna Prendiamo i morsetti che si trovano nella confezione d'acquisto dell'antenna e fissiamo la stessa in cima al palo appena sistemato. Non stringiamo, in questa fase, saldamente i bulloni in quanto successivamente avremo, molto probabilmente, necessità di ruotare un pochino l'antenna alla ricerca della miglior qualità di segnale possibile. Procediamo, quindi, al collegamento del cavo all'antenna. A questo scopo, pratichiamo circa 2,5 centimetri di incisione sulla parte esterna del cavo stesso e portiamo all'indietro la cosiddetta calza di rame, arrotolandola direttamente sul filo. Mettiamo a nudo circa un centimetro di filo di rame, spellandone la protezione. Avvitiamo, successivamente, l'estremità del cavo direttamente al connettore. Procediamo al collegamento con l'antenna, inserendo il connettore nell'apposito alloggiamento.


    Collegamento al televisore di casa

    Ricerca migliore segnale Una volta collegata l'antenna, non ci rimane che effettuare il collegamento al televisore di casa. Quest'operazione avviene direttamente verso il televisore se questo è di ultima generazione e quindi con decoder incorporato, mentre dovrà passare da un decoder esterno se è un modello leggermente più datato. Nel far arrivare il cavo verso la tv, fissiamolo al muro utilizzando gli appositi gancetti. Solamente in questa maniera il nostro lavoro risulterà completamente pulito. Foriamo, utilizzando il trapano, la parete o l'angolo di una porta per far entrare il cavo direttamente dentro casa. Sistemiamo il secondo connettore sull'estremità del cavo, e colleghiamolo facendo le medesime operazioni di "spellatura" effettuate per il primo elemento. Ruotiamo l'antenna per un segnale migliore e blocchiamola.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO