pulizia parquet prefinito

Parquet pulizia

Il legno, presenta caratteristiche di compattezza, durezza, solidità. Dal punto di vista estetico, è un materiale versatile, che A differenza di altre tipologie di materiali, il legno rende lo spazio caldo, accogliente e dona un senso di vissuto allo spazio. Il parquet è un tappeto naturale più che una pavimentazione, con tutte le caratteristiche positive che contraddistinguono questo particolare materiale. La prima fra tutte è la sua espressività estetica, forte e delicata allo stesso tempo: il parquet rende lo spazio molto intimo, elegante e luminoso. Le caratteristica stilistica dunque, rende il parquet un pavimento prezioso e costoso allo stesso tempo. Alla sua bellezza, si associano tutte le caratteristiche funzionali del legno, tra cui l'isolamento termico ed acustico, importantissimi per il calpestio e la conservazione del calore.
pulizia parquet

BONA Spray Mop CA201010015 - Set per la pulizia di pavimenti in legno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,8€


Suggerimenti pulizia

parquet Altra caratteristica di questo particolare materiale, è quella resistere all’usura: il colore, le sfumature, la compattezza, l’elasticità di questo materiale, restano identiche nel tempo. Il parquet è però anche un materiale molto delicato, per cui necessita di una serie di trattamenti e di una pulizia delicata. IL legno potrebbe con il tempo e a causa di diversi fattori, danneggiarsi in modo irreversibile. Per prendersi cura di questa pavimentazione, è importante sapere come proteggerla e come trattarla, sia per la pulizia quotidiana che per la sua lucidatura e manutenzione. Il lavaggio della pavimentazione, va effettuato dosando l’acqua, e utilizzandone il meno possibile. Il lavaggio va infatti relazionato alle macchie. I graffi o vanno lasciati, (se non troppo profondi) cosi che il parquet assuma un tono vintage, o si coprono con della cera o della pasta (abrasiva).

    Woca Detersivo per legno, 511030A

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,92€


    pulizia parquet prefinito: Evitare di graffiare il parquet

    pulizia Esempi di detersivi che danneggiano il pavimento in legno sono la candeggina o l’alcool. Essi vanno evitati. Il lavaggio si esegue con poca acqua tiepida e sapone. Il parquet, va comunque prima spolverato, con un panno elettrostatico, o anche con aspirapolvere. Quando sarà perfettamente pulito,potrà essere smacchiato con detergente. Trattandosi di un prodotto naturale, il parquet, non va lavato, se non una volta a settimana in media. I troppi lavaggi, inumidirebbero la pavimentazione; la conseguenza naturale di questa caratteristica, è la spaccatura del legno in diversi punti. Se il legno si spacca, è compromesso, e difficilmente potrà essere riparato. L'importanza della manutenzione, rappresenta il presupposto di base per conservare il manto strutturale e la bellezza di questo pavimento.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO