Sega circolare

Le caratteristiche della sega circolare

Quando ci rechiamo in ferramenta o in un negozio di bricolage abbiamo a nostra disposizione un'ampia scelta di seghe circolari. Per scegliere la sega circolare adatta ai lavori che dobbiamo eseguire, dobbiamo controllare il numero dei denti indicato, in quanto il numero dei denti varia in base al materiale da trattare. Spesso oltre al legno si utilizza la sega circolare per tagliare materiali composti. Oltre al numero di denti, è indicata la potenza e bisogna stare molto attenti perché questo dato spesso è diverso dalla potenza elettrica che occorre per attivare l'attrezzo. Tra l'attivazione e l'utilizzo si disperde calore e quindi energia.Il legno viene suddiviso in tre categorie: duro, semiduro, tenero. Per tagliare un pezzo di legno che ha uno spesso di circa 5 millimetri occorre una sega circolare con un numero di denti di 13 per pollice.
Le caratteristiche della sega circolare

Einhell 4330937 TH-CS 1400/1 Sega Circolare, 1400 W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,09€
(Risparmi 22,75€)


Tipi di sega circolare

Tipi di sega circolareVediamo ora più dettagliatamente quali solo i tipi di sega circolare. La caratteristica principale di questo attrezzo è la precisione e la linearità del taglio. La lama è un disco in metallo che ha una velocità di 2000 giri che le permette di avanzare velocemente.Si distinguono tre tipi di sega circolare:- Sega circolare portatile: molto compatta e facile da maneggiare. E' adatta a chi è alle prime mani con attrezzi di taglio e si impugna con una mano, permettendo all'altra di mantenere fermo il piano da tagliare.- Sega circolare da banco: in questo caso è il pezzo di legno che scorre sul banco e le dimensioni dell'attrezzo sono un po' più grandi. Può essere utilizzata solo da operatori esperti e la lama è provvista di una protezione per la sicurezza.- Squadratici radiali: quest'attrezzatura è altamente professionale ed è la sintesi dei due tipi di sega precedenti. La lama e il binario sono unite per consentire di effettuare il lavoro di taglio in sicurezza.

    Einhell TH-TS 820 Sega Circolare da Banco

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 65,41€
    (Risparmi 9,54€)


    Consigli per l'utilizzo della sega circolare

    Consigli per l'utilizzo della sega circolareCome avrete già capito la sega circolare deve essere maneggiata con molta attenzione. Ed è opportuno seguire alcune regole prima del suo utilizzo. Non fidatevi di seghe circolari a basso costo e controllate che sia presente la marchiatura CE e il numero di serie. Il pulsante di blocco inoltre deve essere posizionato in un punto che può essere raggiunto facilmente in caso di pericolo. Inoltre è indispensabile utilizzare dei guanti anti-taglio specifici e facilmente reperibili nei punti che si occupano della distribuzione di materiale per la sicurezza sul lavoro.Se volete realizzare dei tagli precisi dovete posizionare la barra di legno in modo che entri dalla parte del dorso, questo faciliterà anche il lavoro di smussatura, indispensabile per eliminare le imperfezioni nella parte frontale del materiale lavorato e che di solito è quella visibile.


    Sega circolare: Manutenzione della sega circolare

    Manutenzione della sega circolareGli esperti di fai da te sanno benissimo che tutti gli attrezzi impiegati per i lavori in casa devono essere adeguatamente puliti dopo il loro utilizzo, e spesso è opportuno eseguire delle piccole operazioni di manutenzione che garantiscono una resa perfetta e una lunga durata.Per la manutenzione della sega circolare occorre affilare il disco, in genere per questo tipo di lavori si utilizza la mola. Quella più conosciuta è la mola da banco che è alimentata elettricamente, i suoi dischi ruotano alla velocità impressionante di circa 3.000 giri al minuto. I dischi della mola sono intercambiabili per permettere la loro sostituzione quando sono usurati e per installare altri accessori come le spazzole che sgrassano e lucidano il metallo. Per affilare la sega circolare si possono utilizzare anche le pietre abrasive, avendo cura di non danneggiare la lama e di seguire il verso di taglio con movimenti circolari.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO