Mobili componibili fai da te

Cosa sono i mobili componibili fai da te? Perchè sceglierli?

Cosa sono i mobili componibili fai da te? Questi sono elementi modulabili che consentono di arredare la casa, mantenendo l'eleganza e lo stile preferito con il montaggio in autonomia e la realizzazione di composizioni personalizzate.

Semplicemente, non è altro che montare da soli un mobile, evitando l'aiuto di un professionista, oppure la creazione dal nulla di un pezzo d'arredamento.

Quest'operazione potrebbe, a primo impatto, risultare complicata ma non lo è.

Perché scegliere questo metodo di arredo? Sicuramente, un motivo valido è il risparmio. Adottando questo metodo, si potrà rinunciare all'aiuto di un professionista, che inevitabilmente dovrà essere ricompensato per il lavoro svolto. Un altro vantaggio, forse il più importante, è quello di poter scegliere in autonomia come realizzare l'arredo, come posizionarlo adattandolo allo spazio disponibile.

esempio di mobile componibile

Songmics Cubo Armadio Armadietto Guardaroba Scaffale Scarpiera Mobiletto da Bagno Bianco LPC34W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€
(Risparmi 11€)


Come costruire dal nulla mobili componibili fai da te

tavolino fai da te componibile E' possibile costruire dal nulla degli arredi modulari in autonomia, senza bisogno di disporre di particolari kit. Per intraprendere questa scelta, sarà sufficiente un pò di manualità e voglia di fare. Sicuramente, il risultato finale sarà una soddisfazione.

Se si è agli inizi, sarà più complicato, ma pian piano, risulterà di estrema facilità e anche divertente. Si potrà iniziare realizzando arredi di semplice lavorazione e dalle linee precise e definite, come librerie, tavolini e scrivanie.

I materiali potranno essere molteplici, uno su tutti, il classico legno, facilmente reperibile, economico e facile da lavorare.

Per iniziare potrà essere più semplice recarsi da un falegname e farsi tagliare dei pezzi di legno, delle misure da noi prescelte, per poi ridefinirli successivamente e per ultimo assemblarli, dando forma al nostro pezzo di arredamento. Un'altra possibilità, per chi è avvezzo ai lavori di bricolage, è quella di comprare il legno e sagomarlo a nostro piacimento con l'impiego di appositi attrezzi.

  • Tende e tendaggi Nel momento in cui si costruisce una casa e dopo aver individuato tutte le diversi strutture, come ad esempio gli impianti piuttosto che la pavimentazione, così come dopo aver sancito la suddivisione ...
  • Cura dei Mobili Il mobile si caratterizza, senza ombra di dubbio, per essere l’elemento di decoro maggiormente importante all’interno di un’abitazione, ma anche in qualsiasi altra struttura che viene abitata nel cors...
  • arredare Arredare una casa è senz’altro una delle attività più difficili e complicate anche per tutti coloro che hanno una buona esperienza in quest’ambito.Questi termini si possono indubbiamente collegare a...
  • I Materassi Quando arriviamo a casa alla sera dopo una lunghissima giornata di lavoro o di scuola e sport, una delle prime cose che facciamo è ovviamente quella di buttarsi direttamente sul letto, godendosi la mo...

OKT Kids, Mobile a 5 ripiani, Nero (Schwarz)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€
(Risparmi 40,52€)


Costruire mobili componibili fai da te con materiali di riciclo

librerie fai da te con cassetta frutta Come già accennato, gli arredi componibili si prestano facilmente a svariati utilizzi e possono essere realizzati con molteplici materiali.

E' possibile, infatti, costruirli con materiali di riciclo. Si può utilizzare un mobile che era stato accantonato e riadoperare il suo materiale per costruire un altro elemento di arredamento, oppure riutilizzare i pallet di legno o le cassette della frutta.

I pallet di legno, possono essere utilizzati sfruttando la loro conformazione o tagliandoli. Con questi, è possibile realizzare tavoli, testiere letto, poltrone giardino, strutture divano e tantissimo altro ancora. Le cassette della frutta, invece, possono dare vita a comodini, tavolini e se assemblate una accanto all'altra, possono formare librerie. Il segreto è liberare la fantasia e realizzare degli arredi unici ed originali.


Mobili componibili fai da te: I mobili componibili fai da te

mobile componibile fai da te con riciclo Quali sono gli svantaggi di questo tipo di arredo? Questa è una domanda legittima la cui risposta, però, potrebbe risultare inaspettata. Infatti i mobili fai da te non presentano svantaggi.

La loro durata è la stessa che per altri arredi, il loro aspetto estetico è identico se non migliore ad altri pezzi di arredamento e il loro prezzo è inferiore agli altri. Partendo dal presupposto che se si decidesse di comprare un mobile già pronto e montarlo con il fai da te il suo costo sarebbe inferiore (si risparmierebbe sul montaggio), se si scegliesse di costruirlo interamente con le proprie mani il prezzo diminuirebbe ancora.

Se invece si utilizzassero materiali di riciclo, il suo costo, scenderebbe ulteriormente. Per garantire il successo, basterà un po' di manualità, volontà e un pizzico di pazienza. Perciò, questo tipo di arredo risulta molto pratico e funzionale, oltre che economico ed estremamente originale.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO