Modelli di pavimenti in laminato

Caratteristiche del laminato

Il laminato presenta numerose caratteristiche simile al parquet sia dal punto di vista estetico che da quello della composizione. Quando viene posato, infatti, si mette uno strato di legno non pregiato e successivamente si applica una lamina di plastica stampata in modo da suggerire la parvenza del legno. L'alta risoluzione dei disegni che riproducono l'effetto legno, sono talmente ben fatti che difficilmente, a prima vista, può passare per un laminato. Inoltre, quando si cammina sulla superficie laminata, si avverte la stessa sensazione del legno e non quella fredda del pavimento in gres o in ceramica. Il laminato è, dunque, una soluzione ideale per chi vuole dare una nuova atmosfera alla propria casa o per una veloce e sufficientemente economica ristrutturazione.
Pavimento in legno laminato

Strumento di misurazione, misurazione dell'angolo, shopiseller, righello meccanismo, ultimo modello strumento per creare layout professionali, usato per rendere Tori occhi, archi e Plumb travetti tagli sul tetto, multi-angolo righello, strumenti di misurazione acciaio angolo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,72€


Posa dl laminato

laminato La posa del laminato può avvenire in due modi diversi a seconda se si preferisce una via veloce o più lunga. Se volete evitare lo svellimento del pavimento precedente, si può posare il laminato direttamente sul pavimento, se, invece, si tratta di una nuova costruzione o volete evitare lo spessore del laminato, si può posare direttamente sulla soletta. In entrambi i casi, comunque, la superficie deve essere piana e levigata per una buona riuscita del lavoro. Sul fondo viene adagiato un foglio di materiale isolante su cui si poggiano ad incastro gli elementi del laminato. Il foglio è importante perché, oltre ad essere la base del pavimento in laminato, è anche acusticamente e termicamente isolante. Naturalmente si deve tenere conto del verso e del disegno da seguire per cui occorre anche un seghetto e una riga apposita.

  • Alcune note La scelta dei pavimenti da esterni è senza dubbio una di quelle operazioni di di grandissima rilevanza nell’ambito di tutte quelle che potremmo definire come misure preliminari che si devono portare a...
  • Alcune note La scelta del pavimento da interni è un elemento di grandissima rilevanza nell’ambito di tutte quelle classiche operazioni che si devono portare a compimento al momento in cui si acquista una casa o c...
  • Alcune note La scelta delle pavimentazioni è un elemento di grandissima rilevanza nell’ambito di tutte quelle classiche operazioni che si devono portare a compimento al momento in cui si acquista una casa o comun...
  • Pulizia della pavimentazione La pulizia e l’igiene della casa, rappresentano la modalità di conservazione della sua bellezza, del suo splendore. La pavimentazione, richiede diverse tecniche di igienizzazione e lucidatura, tecnich...

WINOMO Stella marine decorazione stile Mediterraneo Design nautico spiaggia acrilico (bianco)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,99€


Pregi e difetti dei pavimenti in laminato

Pavimento laminato Come in tutte le cose, anche questo tipo di pavimento ha i suoi vantaggi ed i suoi svantaggi. Per quanto concerne i primi, sono da annoverare la facilità nella pulizia, la scarsa manutenzione di cui ha bisogno e la resistenza a graffi e crepe.

Per quanto riguarda i contro, se deciderete di posare il laminato su un pavimento preesistente, dovrete adattare porte e infissi al nuovo livello che si aggira intorno ad un centimetro ed in più il rumore del calpestìo può risultare un po' eccessivo.

Uno dei vantaggi dei pavimenti in laminato è il basso costo. Mettendo insieme i costi del battiscopa, del materiale e del tappetino da poggiare sul fondo ci si aggira intorno ai 12 euro per cui è abbastanza conveniente. Il tappeto ha un costo medio di 1,5 euro al metro quadro, il laminato vero e proprio circa 8 euro e poi c'è il battiscopa con un costo medio di 2,5 euro. Resta la spesa della manodopera che si aggira più o meno sui 5 euro a metro quadro (dipende molto da chi contattate) ma con un po' di buona volontà si può anche fare da sè.


Modelli di pavimenti in laminato: Tipi di pavimenti in laminato

Laminato scuro Come già accennato, i pavimenti di questo tipo, sebbene il materiale sia uguale e così la tecnica di posa, presentano tuttavia delle differenze per quanto riguarda il pattern. Trattandosi di imitazione del legno, le fantasie proposte sono davvero infinite poichè riproducono i vari tipi di legno che vengono impiegati sia per il parquet che per altri materiali simili.

Il laminato riproduce, praticamente, tutti i tipi di rovere dal bianco al nero passando dalla nuance simile al pino e al frassino. Anche i tipi di decoro sono diversi. Si passa dall'imitazione del legno nordico norvegese a quello grigio fumo simile alle nebbie anglosassoni. Ancora si trovano i modelli con riproduzione del pino, del ciliegio, del wengè e persino dei legni di jojoba e del noce. Troverete anche l'effetto del legno invecchiato, anticato e vissuto per dare un tocco di antichità. Non mancano idee e si possono adattare i pavimenti a qualsiasi tipo di casa e mobilia. Non c'è che l'imbarazzo della scelta.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO