Posare parquet esterni

Posare parquet esterni di una certa grandezza

Se abbiamo deciso di posare parquet per esterni in legno, le fasi preliminari da seguire devono essere osservate attentamente. Prima di tutto il sottofondo su cui deve essere adagiato, deve presentare una progettazione iniziale che tenga conto del drenaggio delle acque meteoriche. La preparazione della posa è caratterizzata dal lavaggio dei listoni con acqua, in modo tale da evitare che ci siano estrattivi o altri elementi che potrebbero macchiare le doghe o i pavimenti adiacenti. Se utilizziamo particolari pregnanti o coloranti per il legno, tale procedura non è necessaria. Lo stoccaggio è la fase secondaria che ha lo scopo di dare ai listoni una buona stabilità dimensionale. Dopo queste due fasi, si può passare ad appoggiare le piastrelle o i pannelli in legno sopra un sottofondo già esistente che può avere diversa tonalità di colore e forma. Le parti assemblate devono essere fissate con viti a vista.
posa parquet per esterni

Piastrelle in Plastica con Finitura ad Effetto Legno 37,7 x 18,6 cm da Interno, Esterno e Giardino, Beige, Versatili e Autobloccanti PEZZI 14

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37€


Le aziende che producono parquet per esterni

pavimentazione esterna in legno Come installare un parquet da esterni prevede una certa esperienza ed è una soluzione semplice ed ecologica per arredare aree esterne come balconi, terrazze, piscine, giardini sia di una certa grandezza sia di piccole dimensioni. Il legno è un materiale pregiato, si adatta a tutte le condizioni climatiche e crea un impatto estetico stupendo. Il suo impiego valorizza gli ambienti dove è realizzato. Le tipologie di legno maggiormente usate sono quelle che hanno una lunga resistenza agli agenti atmosferici e agli urti. Le pavimentazioni hanno una lunga durata nel tempo, sono ideali per pavimentare le barche e hanno tonalità di colore differente. Oltre alla resistenza, un'altra caratteristica particolare è la facilità con la quale si può lavorare. La regolare manutenzione permette di evitare la formazione di crepe, usure, l'ingrigirsi e lo schiarimento del pavimento.

  • Alcune note Le piastrelle rappresentano uno di quegli elementi di arredamento, se poi è giusto parlare di elementi di arredamento in un caso come questo, che hanno conosciuto e, a dire il vero, continuano a conos...
  • Alcune note La scelta del parquet è un elemento di fondamentale importanza nell’ambito di tutte quelle classiche operazioni che si devono portare a termine al momento in cui si acquista una casa o comunque al mom...
  • Alcune note Molti di noi, all’interno delle nostre abitazioni abbiamo degli spazi aperti, nel senso di spazi all’esterno hanno fatto uso o sono in procinto di impiegare delle mattonelle. Per una volta non ci conv...
  • parquet1 Il parquet è un tipo di pavimentazione formata da legno massiccio. Di piacevole impatto visivo, il parquet risulta tra i materiali più presenti nelle case degli italiani, recentemente anche per quegl...

Piastrelle in vinile autoadesive da cucina e bagno, effetto parquet in legno, x88

Prezzo: in offerta su Amazon a: 61,11€


La pavimentazione col marmo

parquet bordo piscina I pavimenti in marmo e in pietra sono considerati da sempre pieni di fascino e di eleganza. Sono impiegati soprattutto negli ambienti di tipo classico, tuttavia oggi sono adatti anche ad ambienti molto moderni e sofisticati. Le procedure per posare parquet esterni in marmo avvengono attraverso la realizzazione di lastre aventi diversa dimensione e sottoposte a particolare lavorazione. Per gli ambienti esterni, si possono realizzare sia lavorazioni a spacco che ad opera incerta. Nei bordi piscina sono impiegati pezzi speciali come gradini e coprimuro. Le pavimentazioni possono essere in marmo sabbiato o lavato. La prima si presenta più morbida e delicata, invece, la seconda è più pratica e rigorosa. Nelle superfici esterne di uso pubblico si predilige quella in marmo lavato. I prodotti devono garantire stabilità nella posa, sicurezza nell'impiego e durevolezza nel tempo.


Come installare parquet da esterni

pavimentazione esterna bordo piscina Gli esperti dell'edilizia sanno come installare un parquet da esterni in un'area caratterizzata da una zona dove potersi rilassare e divertire.Una piscina nel giardino è quello che desiderano molti. Realizzarla con i giusti arredi e posare un parquet per esterni determina un ambiente intimo e molto accogliente. La pavimentazione può essere personalizzata, dopo aver montato la piscina. Il primo passo da compiere è domandare il permesso necessario al proprio Comune di residenza. Il posto dove deve essere ubicata condiziona la pavimentazione e il colore della piscina. L'obiettivo principale è quello di impermeabilizzarla, di proteggere il bordo piscina dagli elementi inquinanti e di renderla dal punto di vista estetico perfetta evitando dislivelli troppo evidenti. Le idee per la realizzazione di bordi piscina con parquet sono tante e spaziano dai colori più chiari a quelli più scuri. La scelta dipende dal gusto personale e dall'ambiente circostante. Le finiture servono ad abbellire l'aspetto esterno e rendere lo spazio dove è possibile rilassarsi più raffinato.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO