Voltura catastale

Chi deve presentare la voltura

I soggetti tenuti alla presentazione della voltura catastale differiscono a seconda dell’atto da cui ha avuto origine il trasferimento della proprietà o di un altro diritto reale. Nel caso di trasferimento per atto tra privati (compravendita, donazione, etc…), sarà il notaio che ha rogato o autenticato l’atto ad avere l’obbligo di denuncia all’Agenzia del Territorio in cui ricade l’immobile, attraverso una comunicazione telematica da far pervenire entro 30 giorni dall’avvenuto trasferimento. In occasione di una successione ereditaria l’obbligo è in capo agli eredi che hanno presentato la dichiarazione di successione. In tal caso la comunicazione può avvenire telematicamente, per posta raccomandata o tramite posta elettronica certificata. Quando il trasferimento trae origine da una sentenza registrata l’obbligo ricade sui cancellieri giudiziari.
Passaggio di proprietà

HY&GG Dipinto A Mano La Pittura Ad Olio Donne Nude Grigio Astratto Moderno Sexy Donne Nude Dipinto A Mano Su Tela Decorazione Home Wall Art Con Telaio,24" X 36" (60Cm X 90Cm)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 113,9€


Le tre tipologie di voltura catastale

Dati catastali Quelli sino ad ora elencati sono i casi più frequenti di voltura catastale, cosiddetta di afflusso, che si rende necessaria quando avviene una effettiva modifica nell’esercizio del diritto reale sull’immobile a seguito di atto tra vivi o successione ereditaria. Esistono, tuttavia, altre tipologie di voltura: quella di preallineamento e il recupero di voltura automatica. Nel primo caso la voltura serve per correggere un disallineamento esistente nella banca dati catastale dovuto all’assenza, nei sistemi informatizzati, di precedenti volture non effettuate dai competenti uffici del Territorio. Il recupero di voltura automatica, invece, svolge una funzione integrativa poiché è finalizzato alla correzione di volture già presentate ma con dati errati o incompleti.

    HY&GG Nudo Astratto Lady Wall Art Bar Decorazioni Dipinte A Mano Di Pittura Di Olio Pronto Per Appendere Con Telaio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 97,19€


    Come si presenta una voltura catastale

    Modello di domanda Le procedure attraverso cui presentare la voltura catastale sono diverse, ma ormai è prassi l’invio telematico grazie ad un software messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate all'interno del sito istituzionale. Il software prevede la compilazione di un modello che deve essere compilato in tutte le sue parti con i dati anagrafici dei soggetti coinvolti e i dati catastali dell’immobile o degli immobili oggetto della voltura. Qualora non si voglia procedere in via autonoma alla presentazione della denuncia, occorre allegare anche eventuale delega attribuita ad un professionista. In allegato dovranno pervenire i documenti che hanno dato luogo al trasferimento del diritto (atto di compravendita, dichiarazione di successione, etc…). Altra modalità di presentazione della denuncia è la raccomandata o l’invio tramite posta elettronica certificata.


    Voltura catastale: Costi e termini della voltura catastale

    Termini di pagamento Il costo da sostenere per la presentazione della voltura catastale è di € 55,00 a titolo di contributo speciale catastale a cui si aggiungono € 16,00 che rappresentano l’imposta di bollo dovuta per ogni 4 pagine che compongono la domanda. Per il pagamento è possibile l’utilizzo di un bollettino di conto corrente postale intestato all’ufficio dell’Agenzia del Territorio di competenza o, in alternativa, è consentito il saldo direttamente presso gli sportelli dell’ufficio. Qualora la presentazione della domanda avvenga oltre il termine di 30 giorni dall’avvenuto trasferimento del diritto reale sull'immobile, è previsto il pagamento di una sanzione e degli interessi di mora calcolati in funzione dei giorni di ritardo. Tra i costi non strettamente attinenti la presentazione della domanda, occorre considerare quelli richiesti dal professionista al quale ci si sia eventualmente affidati.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO