Costo porte

Il costo delle porte da interno

La scelta delle porte da interno è un'operazione tutt'altro che banale. Esse non sono solo dei sistemi di chiusura, utili per garantire la corretta climatizzazione interna e la privacy dei componenti della famiglia. Oggi, data la grande scelta di stili e materiali, esse sono diventate un vero e proprio elemento d'arredo, che si può pensare e declinare in base ai propri gusti personali. In base a questi elementi, sarà possibili scegliere la tipologie di porte che più rispecchiano i nostri gusti e le nostre esigenze e potremo creare cosi un ambiente perfetto e su misura per noi. Variando l'offerta, variano anche i costi, ormai adatti a tutte le tasche: economiche, dal costo moderato o costose; moderne, tradizionali o dal design unico e suggestivo; colorate o monocromo. Ecco come realizzare la scelta corretta!
porta da interno

Anpro Tenda Zanzariera Magnetica per Porta con Calamita per Porte di Dimensione Massima 90 x 210CM

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
(Risparmi 18€)


I sistemi di apertura e i materiali

porte Le porte tradizionali, quelle che si aprono mediante un movimento rotatorio verso l'esterno o l'interno, sono definite porte a battente. Sono senza dubbio le più diffuse e facilmente reperibili anche a prezzi contenuti, ma hanno lo svantaggio di rappresentare un ingobro non indifferente, di cui si deve tener conto nell'organizzazione degli spazi.

L'ingombro, anche visivo, si riduce, quando le porte a battente sono prive del telaio: una volta chiuse si "fondono" con la parete e scompaiono alla vista, specie se verniciate con attenzione del medesimo colore dei muri su cui poggiano.

Le porte scorrevoli si suddividono, a loro volta, tra quelle con scorrimento esterno e quelle a scomparsa che, una volta aperte, sono interamente "contenute" all'interno della parete.

La scelta del modello andrà fatta tenendo conto dello spazio disponibile, dei volumi, della struttura e dell'effetto estetico che si desidera ottenere.

Per quanto concerne i materiali, sebbene il mercato di quelli più moderni sia in crescita, il principe resta il legno, spesso combinato con il vetro per dare luce maggiore e oggi sottoposto a verniciature e trattamenti capaci di assicurare resistenza, solidità, senza rinunciare ad un bel colpo d'occhio.

  • Porta scorrevole in legno Le caratteristiche delle porte scorrevoli sono molteplici; esse sono disponibili nelle seguenti varianti:1) porte a scorrimento esterno - 2) porte a scorrimento interno - 3) porte a scomparsa - 4) p...
  • porte in vetro La luce naturale è sinonimo di energia vitale e noi tutti amiamo farla entrare dalle finestre e lasciare che si diffonda in ogni angolo della casa. Ma può accadere che alcune stanze risultino più buie...
  • porta blindata La protezione e la sicurezza sono dei fattori indispensabili da tenere nella propria abitazione durante i periodi di vacanza o semplicemente nella routine quotidiana. Uno dei punti fondamentali, che r...
  • porta in legno Avete la necessità di installare una porta in casa ma non volete incorrere in grosse spese facendo riferimento ad un muratore o un comune installatore di infissi? Bene, siete nel posto giusto, al mome...

Zanzariera per Finestra MYCARBON Zanzariera Finestra Adesiva Velcro 2 Set di 150*180cm Zanzariera Finestra Bianca

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 6,01€)


Misure e costo medio delle porte

apertura porta Le misure standard, riferite alle tradizionali porte in legno, sono di 210 cm di altezza e 60, 70 o 80 cm di larghezza.

Esistono delle eccezioni, dovute a ragioni storiche e alle caratteristiche degli edifici preesistenti. E' il caso, ad esempio, dell'area di Trento e del riminese, dove l'altezza si riduce a 200 cm.

Considerando queste misure, si possono individuare tre fasce di prezzo:

- inferiore ai 300 Euro per le economiche

- tra i 300 e i 700 Euro per una qualità intermedia

- oltre i 700 Euro per la qualità superiore.

Il costo porte medio si attesta sui 350 Euro e, molto spesso, è possibile usufruire di sconti in relazione alle grandi forniture.


Le porte su misura

Un discorso a parte deve tuttavia essere fatto per le porte da interni realizzate dal produttore su specifica indicazione del cliente.

Le aziende infatti, accanto ad un catalogo standard, possono prevedere anche la realizzazione di porte personalizzate, con un conseguente aumento del prezzo rispetto al prezzo di listino.

Se la personalizzazione consiste in una modifica di un prodotto presente a catalogo, l'incremento del costo porte varia dal 15% al 30%, a seconda che ad essere variate siano le sole misure o anche le rifiniture. E' possibile che le porte della nostra casa presentino delle dimensioni particolari, differenti da quelle classiche e in questo caso, ricorrere agli specialisti ed esperti del settore è fondamentale per poter disporre di un prodotto di qualità e adatto alle nostre peculiari esigenze!


Costo porte: La manodopera

chiave Chiaramente, la sostituzione o la posa ex novo di una porta interna comporta sempre un intervento seppur minimo di personale specializzato e di questo si deve tener conto nel computo dei costi.

I costi e la natura dell'intervento variano chiaramente in base al tipo di installazione: passare da una porta tradizionale ad una a scomparsa, può far lievitare decisamente il prezzo.

Un altro elemento da tenere in debita considerazione, è l'età dell'edificio.

Se la sostituzione va effettuata su un edificio costruito dopo gli anni '50, l'installatore dovrà smontare e togliere il vecchio serramento, procederà a sostituirlo con quello appena acquistato.

Nelle case di epoca precedente invece, le porte sono di solito caratterizzate da un telaio murato. L'installatore dovrà allora rimuovere la "fascetta in metallo" presente e poi fissare la nuova porta.

Non serviranno opere di muratura per terminare il lavoro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO