Migliori serrature di sicurezza

Scelta delle migliori serrature di sicurezza

La serratura è fondamentale per la difesa dal furto. Il ladro fa uso di diversi sistemi per introdursi in un'abitazione, a partire da quelli più rozzi fino ad arrivare a quelli complessi e silenziosi, che non lasciano segni di scasso. L'apertura forzata, rumorosa, è praticata con trapano, cacciavite elettrico ecc. Non esiste una serratura che garantisca al 100% la sicurezza contro l'effrazione ma certamente ce ne sono varie che assicurano una protezione più o meno alta, a partire da quelle con chiavi difficilmente duplicabili. Lo schema base di una serratura comprende il cilindro che determina la chiusura e la chiave che fa funzionare il meccanismo. Nella serratura classica, alcune molle permettono il funzionamento quando la chiave gira. Nella serratura di sicurezza ci sono più cilindri che fanno muovere le barre, in senso orizzontale e verticale. Le chiavi e le serrature possono anche essere elettroniche (con chip che contiene un codice) e a combinazione manuale (con corone con numeri o lettere) o elettronica (con tastierina per il codice).
serratura

Aspen TSA Lucchetto con combinazione per Bagaglio Lucchetti per Valigie di Sicurezza (Rosso Lucchetti con cavo)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 6€)


Serratura a doppia mappa

serratura a doppia mappa Questo tipo di serratura meccanica ha una feritoia d'ingresso sottile e chiave lunga, più difficile da duplicare rispetto alle chiavi semplici. Questa chiave è formata da due cifrature su alette laterali dentellate che possono essere decodificate solo dagli ingranaggi di quella specifica serratura. La chiave può essere a costanza fissa o variabile. Nel primo caso si hanno lo stesso profilo su entrambi i lati. Questo tipo permette un numero limitato di combinazioni ed è considerato obsoleto. Nel secondo tipo, più moderno, abbiamo cifrature diverse sui due lati e le combinazioni sono infinite, tanto che non esistono due serrature uguali. Il difetto di queste chiavi è che l'usura della cifratura determina il blocco della serratura. Per evitare questo è bene installare un meccanismo specifico. Attualmente, tra le migliori serrature di sicurezza ci sono anche chiavi a tripla mappa, ancora più difficili da duplicare.

    Mindy antifurto rigida Lucchetti in acciaio ad alta sicurezza Bronzo Vintage Serrature con chiavi AF4, Bronzo

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


    Cilindro a profilo europeo

    serratura Si è evoluto dal cilindro tradizionale ed è utilizzato a livello europeo. Il sistema rende difficile lo scasso. Le chiavi sono piatte con cifratura codificata meccanicamente. La serratura è dotata di ingranaggi d'acciaio temperato, uno scudo esterno di piastre e borchie, perni antitrapano, perno centrale antistrappo, anti-bumping. Ci sono anche serrature a doppio cilindro, di cui uno chiamato "padronale" che blocca l'altro detto "di servizio". Il cilindro europeo è certamente tra le migliori serrature di sicurezza. Esistono 5 tipi diversi di certificazione europea, secondo il livello di resistenza della serratura. Occorre tenere presenti alcuni fattori nella scelta di questa serratura a cilindro: la quantità di possibili combinazioni, la silenziosità dei meccanismi di chiusura ed apertura, il dispositivo di autopulizia antipolvere e la possibilità di usare la stessa chiave per serrature diverse, data la presenza di vari codici.


    Migliori serrature di sicurezza: Serratura magnetica ed elettronica

    Queste serrature funzionano con chiave a dischetti magnetici che azionano rotori del cilindro. Il sistema è basato sull'attrazione magnetica tra poli di segno opposto. Abbinare un codice meccanico a quello magnetico assicura maggiore efficacia. L'elettrocatenaccio è particolarmente utilizzato sui portoni dei condomini. Un sensore riconosce lo stato di apertura e chiusura della serratura. Per evitare che il portone sia lasciato aperto, il sistema viene programmato per chiuderlo dopo un determinato arco di tempo, a seguito di apertura. La serratura elettronica non prevede l'uso di chiavi ma telecomando, tessera magnetica o tastiere alfanumeriche sulle quali digitare i codici di apertura e chiusura. Alcune di queste serrature sono attivabili anche da citofono e cellulare. Sistemi ancora più avanzati comprendono un sensore in grado di riconoscere l'impronta digitale del proprietario per azionare la serratura.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO