Installare telecamere videosorveglianza

Installare telecamere di videosorveglianza: le disposizioni del codice della privacy

Per quanto riguarda la pratica di installare telecamere di videosorveglianza da parte di soggetti privati, la legge è molto chiara. Da questo punto di vista, il bene tutelato dal legislatore è quello della privacy degli individui. L'attività di videosorveglianza, infatti, è considerata, a ragione, una pratica molto invasiva. Proprio per questo, il Garante per la Privacy, la massima autorità italiana dal punto di vista della tutela dei dati personali, ha fissato alcuni principi e imposto diversi paletti che devono essere rispettati da tutti. I principi da rispettare sono quelli di liceità, necessità e proporzionalità. In termini sicuramente più pratici, vuol dire che l'uso di telecamere per la videosorveglianza deve avvenire nel rispetto di tutti, bisogna evitare eccessi e che tali sistemi devono essere attivati solo nel caso in cui non vi siano altre soluzioni valide. Quando si decide di installare un sistema di telecamere per la videosorveglianza, per prima cosa si deve segnalare la cosa attraverso un apposito cartello che solitamente riporta il disegno di una telecamera e avvisa che l'area che si sta attraversando è soggetta a videosorveglianza. Inoltre i soggetti privati possono installare telecamere di videosorveglianza senza il consenso degli altri soggetti terzi solo per perseguire un interesse legittimo legato in questo caso alla tutela delle persone e dei beni. In pratica per proteggersi da furti, rapine, danneggiamenti, aggressioni ed altri casi del genere. L'istallazione di telecamere per la videosorveglianza deve inoltre sottostare a tutte le indicazioni fornite dal garante.
videocamere

LESHP Telecamera IP Camera Videosorveglianza Esterno WiFi Wireless HD 720P IP66 Telecamera di Sorveglianza con Istruzioni per l'uso/App/Assistenza in italiano Vista a Distanza via Smartphone/Tablet/PC

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49,99€
(Risparmi 30,01€)


Videosorveglianza: alcuni dettami tecnici

telecamera Dal punto di vista tecnico, nell'istallazione di telecamere per la videosorveglianza si devono considerare diversi fattori. La prima cosa da fare è individuare bene e nel dettaglio l'area che si intende controllare e quindi fare in modo che questa finisca effettivamente nell'area di ripresa delle telecamere. Nell'installare queste ultime, quindi, bisogna considerare il campo visivo degli obiettivi e la presenza o meno di impedimenti naturali o tecnici. L'illuminazione, i riflessi o anche il fattore zoom, sono tutti fattori che vanno presi in considerazione in quanto potrebbero, per un motivo o per un altro, impedire alle telecamere di immortalare nitidamente quello che ci interessa. Ma la posizione delle telecamere è importante anche per un altro motivo. Queste devono essere installate in punti in cui difficilmente possono essere oggetto di atti di vandalismo. In questo caso, infatti, la telecamera potrebbe essere messa fuori uso e quindi non raggiungere lo scopo per cui è stata installata. Per questo motivo è sempre meglio posizionare le telecamere ad una certa altezza dal suolo. Il lato negativo, da questo punto di vista, potrebbe essere quello che tale accorgimento vada a discapito del campo di visualizzazione.

  • Alcune note Gli impianti idraulici sono un elemento di fondamentale importanza all'interno delle nostre abitazioni. A conti fatti sono un elemento di fondamentale importanza non solo all'interno di un'abitazione ...
  • Normative impianti Gli impianti sono un elemento di fondamentale importanza all'interno delle nostre abitazioni. A conti fatti sono un elemento di fondamentale importanza non solo all'interno di un'abitazione privata ma...
  • Impianti elettrici Costruire un impianto è un’impresa abbastanza complessa, che richiede una serie di passaggi e una conoscenza tecnica di base. Con il termine “impianto”, si fa riferimento ad una categoria, che ingloba...
  • cavi elettrici Lo schema di un impianto elettrico è costituito in genere da apparecchi che svolgono, singolarmente o contemporaneamente le seguenti funzioni: distribuzione dell'energia elettrica, protezione dai dann...

KYG Videocamera di Sorveglianza Wifi Telecamera IP Baby Monitor a infrarossi con Visione Notturna e Rilevamento movimento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,99€
(Risparmi 9€)


Installare telecamere videosorveglianza: Attenzione alle zone morte

casa con videosorveglianza In qualsiasi area si decida di installare telecamere di videosorveglianza, potrebbero esserci delle zone che non rientrano nel campo visivo. Queste sono dette zone morte. Nella fase in cui si decidono i punti in cui posizionare gli apparecchi, bisogna fare in modo che queste zone morte siano il meno possibile e soprattutto che non possano essere facilmente individuate e sfruttate da eventuali malintenzionati. In questo caso, infatti, l'azione di eventuali ladri non verrebbe registrata dalle telecamere e quindi il sistema di videosorveglianza risulta inutile. Lo scopo di ciascuna telecamera che compone l'intero impianto, deve perciò essere ben definito e chiaro fin dal primo momento. Solo in questo modo è possibile installare un impianto di videosorveglianza veramente efficiente e rispondente alle proprie esigenze.



COMMENTI SULL' ARTICOLO