Studiare l'illuminazione dell'ufficio

Studiare l'illuminazione dell'ufficio: normativa

Studiare l'illuminazione dell'ufficio significa innanzitutto progettare soluzioni che siano rispettose della normativa vigente e dunque del Testo Unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro" (D.M. 81/2008) e della Norma UNI EN 12464-1, "Illuminazione dei Luoghi di Lavoro Interni". Entrambi i dispositivi legislativi sono stati redatti per salvaguardare la salute dei lavoratori ed il loro benessere psicofisico. Infatti, ad esempio, il dettato del decreto ministeriale insiste sulla necessità di sfruttare il più possibile le fonti di luce naturale. Qualora, poi, in determinate condizioni lavorative queste ultime non risultino sufficienti, la norma prescrive di predisporre un'illuminazione artificiale appropriata, tale da garantire la sicurezza dei lavoratori, oltre che di adottare tutte le misure necessarie ad evitare potenziali rischi derivanti da ambienti non adeguatamente illuminati.
luce naturale ed artificiale ufficio

a sospensione E27, lampadario gabbia in ferro, paralume con bussola, illuminazione da soffitto, stile industriale Vintage Retro,La lampadina non include

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,88€


Studiare l'illuminazione dell'ufficio per il benessere

illuminazione azienda Studiare l'illuminazione dell'ufficio implica dunque, come si è detto, rispettare determinati vincoli normativi, ma soprattutto significa adempiervi consapevolmente, con l'obiettivo di migliorare l'ambiente dove i dipendenti dell'azienda dovranno lavorare. Infatti, sono ormai molti gli studi che confermano come la cura delle proprie risorse umane sia una questione vitale per le imprese, le quali per incrementare la produttivà non possono prescindere da luoghi di lavoro correttamente illuminati, dove la luce dia il giusto sostegno a concentrazione e creatività. Ecco perché oggi si diffondono sistemi illuminotecnici sempre più innovativi e si dà sempre più spazio a soluzioni personalizzabili, attraverso le quali il lavoratore è libero di decidere non solo l'intensità, ma anche il colore della luce della propria postazione.

  • Lampade alogene I faretti led hanno sostituito le vecchie lampadine ad incandescenza e stanno soppiantando sempre più le lampade alogene (ancora comunque largamente diffuse). Le prime (non più in commercio) producev...
  • Faretto controsoffitto orientabile I faretti controsoffitto sono un'eccellente soluzione illuminotecnica in quanto creano suggestivi giochi di luce in qualunque ambiente in cui sono istallati, sia il salotto che l'ingresso o la cucina....

Luci notturne TOLI 10 LED PIR Sensore di movimento Batteria a LED senza fili con striscia magnetica Stick-on per armadio Armadio Armadio Armadio Scala Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€


Studiare l'illuminazione dell'ufficio per favorire l'identificazione

dipendenti in ufficio ben illuminato Condizioni ambientali adeguate comunque non solo sono alla base del benessere dei lavoratori, ma favoriscono anche la loro identificazione nella mission aziendale. Ecco dunque che l'illuminotecnica, da questo punto di vista, diventa parte integrante della strategia di marketing, una vera e propria leva di comunicazione interna che le imprese possono sfruttare a loro vantaggio, ricreando una studiata "architettura espressiva" che permetta di investire sul senso di appartenenza del loro personale. Infatti, è risaputo che solo i dipendenti che si sentono realmente valorizzati all'interno del proprio ambiente lavorativo sono portati ad identificarsi con esso condividendone scopi e valori, con tutti i vantaggi che conseguono per l'azienda di appartenenza, sia a livello produttivo che di immagine.


Studiare l'illuminazione dell'ufficio per ridurre i costi

illuminazione ufficio Soluzioni illuminotecniche intelligenti sono infine in grado anche di ridurre i costi, favorendo l'efficienza degli impianti, che andrà di pari passo con il rispetto dell'ambiente e l'azzeramento degli sprechi. In questo senso, le tecnologie più avanzate sembrano essere quelle che sfruttano software in grado di combinare nella maniera più efficace luce diurna ed artificiale gestendo automaticamente apparecchi e serrande, o ancora quelle degli impianti a led, forse relativamente costosi per quanto riguarda la spesa iniziale, ma capaci di ripagare in fretta l'investimento, dati i minori costi di esercizio.Inoltre, se come si è detto l'investimento più fruttuoso per le imprese è quello in collaboratori soddisfatti, allora spendere un po' di più in impianti all'avanguardia pare proprio una scelta conveniente. Infatti, in virtù di tale pratica, l'impresa non solo migliorerà la propria immagine all'esterno, mostrandosi ai cittadini come rispettosa dell'ambiente, ma aumenterà il suo appeal anche nei confronti dei dipendenti, che potranno godere di una migliore qualità della luce.




COMMENTI SULL' ARTICOLO