come illuminare con luce indiretta

Luce indiretta

La luce, è un elemento suggestivo, e può assumere connotazioni diverse, donando a sua volta una diversa connotazione allo spazio. Può essere delicata, forte, accennata, può creare la penombra, può essere colorata. La luce è un complemento d'arredo estremamente caratterizzante di uno spazio; essa lo invade, lo riempie di significato, un significato ogni volta diverso. La luce è un elemento che arreda, è un pezzo importante di uno spazio interno, poiché posandosi sugli oggetti, dona loro una specificità geometrica, e quindi crea un design che può cambiare o restare sempre lo stesso improntandosi in uno stile. La luce d’arredamento, è la luce indiretta, un fascio che va verso l’alto, che si diffonde verso le cose, che si sfuma nell’aria, che crea una sintonia cromatica con ciò su cui si posa.
luce indiretta

Tomons Lampada da Scrivania Comodino con braccio girevole design retro, lampada design per ufficio, laboratorio, camera da letto, soggiorno, incl. Lampadina LED

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30,99€
(Risparmi 59€)


Luce indiretta atmosfera

luce indiretta lampada La luce indiretta, illumina si infrange su una superficie, per poi illuminarne un’altra, in maniera diversa, per gradi, in modo leggero e delicato, ridefinendosi, ricomponendosi, a poco a poco. La luce indiretta, deve illuminare gli spazi completamente, senza ferirli, ma posandosi su di essi in modo soffuso. E’ la gradazione di luce, va scelta in relazione alla tipologia di arredo e alla grandezza dello spazio: maggiore è quest’ultimo, maggiore dovrà essere la potenza di illuminazione. La luce indiretta, è un elemento di design, dunque, che aiuta a modellare lo spazio, poiché è una luce emotiva, è una luce parlante, che crea sensazioni diverse, a seconda di come viene regolata e di conseguenza gestita. La caratterizzazione della spazio, sta nel suo allestimento e nella capacità di mettere in perfetta sincronia le cose, compreso il sistema di illuminazione.

    ledscom LED lampada da parete Segin lampada per scale per interni ed esterni, sottile, aufbau, silber-grigio, bianca calda, 400lm

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,8€


    come illuminare con luce indiretta: Luce e struttura

    luce e disegni La luce indiretta, può essere utilizzata in tutti gli spazi, nelle camere da letto, dove l'atmosfera è soft, nel living, nel corridoio. La sua particolarità è quella della diffusione, il suo essere tenue e delicata. La luce indiretta è quella che troviamo dietro i lumi, dietro i vetri, dietro le porte vetrate di un armadio, dentro un armadio, dietro una finestra, alle spalle di un separè, per terra, dietro un pezzo di carta fittizio. La luce indiretta, si colloca sotto una controsoffittatura, all’interno di lampade al led, con luci bianche o chiare, con faretti e simili. E’ la luce della contemporaneità, solitamente tendente al bianco. La luce, è un elemento decorativo, oltre che funzionale. Per realizzare un impianto di luce indiretta diffusa, oltre alle lampade al led, sono particolarmente indicate le luci a nastro.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO