Caratteristiche delle strisce led

Cos'è il LED

LED è l'acronimo di Light Emitting Diode, tradotto in italiano come 'diodo ad emissione elettrica'. Si tratta di un dispositivo di illuminazione sviluppato negli anni Sessanta da Nick Holonyak Jr., inizialmente disponibile esclusivamente nel colore rosso. Rispetto alle lampadine alogene o a incandescenza, il LED richiede una quantità nettamente minore di energia per garantire la stessa quantità e la stessa qualità di illuminazione, con un livello di affidabilità e di durata decisamente maggiori. Inoltre, le lampadine a LED non riscaldano, non presentano al loro interno materiali tossici o inquinanti, resistono a temperature estremamente rigide e all'umidita e funzionano a bassi voltaggi, esponendo gli utilizzatori ad un minore rischio di shock elettrico.
Lampadine a LED

SENDIS LED STRISCE 5M impermeabile telecomando 3528 RGB SMD striscia dei 300 LED multicolore striscia flessibile Light + IR 24 tasti + 12V 2A Potenza

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€


Caratteristiche delle strisce LED

Strisce LED colorate Le strisce LED, note anche come 'strip LED', sono semplici da installare e consentono, non solo di illuminare un ambiente, ma anche di decorarlo con disegni e colorazioni particolari. Generalmente le strisce LED sono vendute sotto forma di bobine, sulle quali sono saldati tre led ogni mezzo centimetro di striscia. I rotoli sono facilmente tagliabili e gestibili a proprio piacimento, grazie alla flessibilità dei materiali con cui sono costruiti, caratteristica che ne permette il posizionamento su angoli e curve. Per quanto riguarda l'aspetto decorativo, le strisce LED possono presentare varie colorazioni, come blu, giallo, verde, rosso e bianco, aumentando la bellezza dell'appartamento. Inoltre, le tonalità possono essere mischiate tra loro, creando ambienti estremamente colorati e divertenti, in modo semplice e rapido.

    Uping Strisce di Luci LED, Globo, Luce Calda Bianca, 12 Metri, 100 Singoli LED, Decorativa da Interni e Esterni, anche per Festa, Giardino, Natale, Halloween, Matrimonio

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
    (Risparmi 22€)


    Come funzionano le strisce LED

    Collegamento elettrico di una striscia LED L'alimentazione delle strisce LED prevede un collegamento elettrico tramite un trasformatore di energia, nel rispetto delle polarità riportate sulla bobina. Il trasformare va collegato alla striscia mediante due fili. Il collegamento tra diverse strisce LED avviene creando un ponte, tramite la saldatura dei terminali scoperti. Per quanto riguarda l'interruttore con cui controllare lo spegnimento e l'accensione delle lampadine, bisognerà creare un altro ponte, aggiungendo un interruttore a quello già esistente. Per ottenere una quantità omogenea di energia elettrica su tutta la striscia e, di conseguenza, una migliore illuminazione, è sufficiente collegare il trasformatore al centro di essa, ricevendo così una quantità di luce ben distribuita su entrambi i lati della strip LED.


    Caratteristiche delle strisce led: Prestazioni delle strisce LED

    Soffito illuminato tramite LED Il consumo delle strisce LED dipende dal tipo di chip che viene adoperato e, naturalmente, dal numero di LED che compongono la striscia, i quali variano a seconda del modello scelto. Nella maggior parte dei casi, ogni striscia LED comprende cinquanta lampadine per ogni metro di lunghezza, per un consumo medio di 5 Watt per metro. La durata media di una strip LED si attesta sulle 50.000 ore di utilizzo, equivalenti a circa cinque anni di accensione senza interruzioni, una durata di circa dieci volte superiore rispetto alle lampadine alogene. L'angolo di emissione del flusso luminoso di una striscia LED è di ben 120 gradi. Sul mercato sono presenti strisce LED resistenti all'acqua e strip LED dotate di telecomando per cambiare colore istantaneamente.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO