Costo revisione auto

Revisione auto e normativa

L'art. 80 del Codice della strada recita chiaramente che i veicoli a motore ed eventualmente anche i loro rimorchi debbano essere tenuti in condizioni di massima efficienza. Sempre al codice della strada fa riferimento il regolamento dove sono dettagliate le caratteristiche tecniche funzionali (inclusi pneumatici e frenatura) e l’equipaggiamento dei mezzi che devono essere ispezionati periodicamente durante la revisione auto. Oltre a quelli indicati, l'ispezione procederà con il controllo di tutti i dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione. La revisione auto quindi ha il fine di verificare tutte le condizioni di sicurezza, di controllo del rumore e di accertare che le emissioni inquinanti siano entro i limiti di legge. La revisione può essere effettuata presso gli uffici del Dipartimento trasporti terrestri (D.t.t, ex Motorizzazione Civile) oppure presso una delle oltre 5000 officine autorizzate.
revisione auto officina

Avviatore di emergenza per auto portatile e ricaricabile con 500A di corrente di picco!per motori benzina sopra i 3,5L e diesel da 2,5 L !! Inoltre può essere utilizzato come powerbank per ricaricare il tuo smartphone o tablet grazie alle sue porte USB Con Quick charge 3,0

Prezzo: in offerta su Amazon a: 43,99€
(Risparmi 16€)


Quando fare la revisione auto e costi

officina per revisione autoQuando fare la revisione della propria auto? La scadenza in effetti non è una componente fissa e varia da caso a caso. La prima revisione dell'auto va fatta, obbligatoriamente, dopo quattro anni dalla prima immatricolazione entro il termine del mese di rilascio della carta di circolazione. Successivamente alla prima revisione, i successivi controlli hanno scadenza biennale, sempre entro la fine del mese in cui è stata effettuata l'ultima revisione. Queste condizioni si applicano a: autovetture; autoveicoli commerciali adibiti al trasporto di merci e non superiori ai 3500kg; ciclomotori e motocicli. La revisione invece è a cadenza annuale nel caso in cui i mezzi da ispezionare sono veicoli adibiti ad attività come: servizio taxi, noleggio con conducente; autobus; ambulanze e mezzi e rimorchi il cui peso superi i 3500Kg. A quest' ultima lista vanno aggiunti i veicoli atipici come le auto elettriche.

    Motociclo Copertura di Protezione Della Griglia del Radiatore Dell'acciaio Inossidabile per Yamaha MT07 MT 07 MT-07 2014 2015 2016 2017, Una Buona Scelta per il tuo Radiatore (Nero)

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


    Costi ed esiti della revisione

    costi revisione auto I costi possono essere differenti in base al luogo in cui la revisione viene realizzata. Nel caso in cui il proprietario dell'auto si rechi presso gli uffici del Dipartimento trasporti terrestri (D.t.t, ex Motorizzazione)bisognerà: compilare il modello Mc 2100 ed allegare l'attestazione di un versamento pari a 45,00 € sul C/c 9001 e quindi prenotare la revisione. Nel caso in cui l'utente si rechi presso una delle oltre 5000 officine autorizzate i costi saranno leggermente maggiori cioè 64,80€ (IVA inclusa). Nel caso in cui la revisione dell'auto abbia dato un esito positivo , verrà consegnato al proprietario del mezzo un'etichetta adesiva, attestante il buon esito dell'ispezione, da apporre sugli appositi spazi posti sulla carta di circolazione. Gli esiti negativi invece sono: "ripetere", si dovra' procedere alle opportune riparazioni dei componenti identificati come non efficienti presso un meccanico di fiducia e ripetere quindi l'ispezione dell'auto entro un mese; "sospeso" indica che sono state riscontrate problematiche risolvibili ma che danno diritto di circolazione soltanto fino ad un'officina o ad un meccanico di fiducia per la riparazione.


    Costo revisione auto: Sanzioni per mancata revisione auto

    posto di bloccoI trasgressori colti a circolare con un veicolo non revisionato sono soggetti alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 159 a euro 639. Tale sanzione può addirittura raddoppiare nel caso in cui la revisione sia stata omessa per più di una volta. Oltre alla sanzione amministrativa, l'organo accertatore, annoterà sulla carta di circolazione la sospensione della circolazione fino all'effettuazione della revisione. Ben più gravi possono essere le sanzioni in cui si circoli con un mezzo sospeso dalla circolazione in attesa dell'esito della revisione. Si va infatti da una sanzione amministrativa di 1.842,00 € fino a 7.369,00 €. A questa va aggiunta anche una sanzione amministrativa accessoria equivalente al fermo del veicolo per 90 giorni. In caso di reiterazioni delle violazioni si può incorrere alla confisca amministrativa del mezzo.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO