Migliori viti e bulloni

Migliori viti e bulloni: bricolage di qualità

Per un bricolage a regola d'arte è indispensabile avere tutto l'occorrente necessario a svolgere il lavoro, dagli utensili alle minuterie, in cui giocano un ruolo rilevante le viti, i chiodi, i bulloni, gli accessori affini ed altra ferramenta varia ed utilissima. Sul mercato, esistono numerosi importanti fornitori, grazie ai quali, un ampio assortimento permette di scegliere tra migliori viti e bulloni. Burago, Fischer e Masidef sono solo alcuni, tra i marchi di maggiore rilievo. Per ottenere dei lavori fatti bene e con precisione è importantissimo utilizzare degli strumenti e della minuteria di qualità: le viti ed i bulloni devono rispettare i materiali e le misure richiesti dall'oggetto su cui si sta lavorando, e dal tipo di operazione svolta. E' opportuno comperare con attenzione le minuterie.
Assortimento di viti e bulloni.

DIKETE® polso magnetico cinghia di banda per lo svolgimento di viti, chiodi, bulloni, foratura Bit, Cacciavite Bits - Strumento bagagli Wristband bracciale, Lavorare wrister, riparazione Kit accessori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,06€


Le migliori viti a testa quadra: utilità

Viti a testa quadra. Nei lavori di hobbistica, e soprattutto quando si eseguono lavori su legno, occorre spessissimo adoperarsi con precisione millimetrica, tenendo conto anche della struttura e del tipo di legno, o comunque del materiale di cui è fatto il supporto. In alcune aree di lavoro, lo spazio diventa un elemento davvero prezioso, fondamentale, in quelle situazioni, scegliere le migliori viti a testa quadra è cosa certamente appropriata. Le viti a testa quadra, ma anche quelle a testa esagonale, hanno un tipo di filettatura abbastanza stretta, i solchi sono vicinissimi e questo permette di sfruttare al meglio tutta la profondità in cui il fusto (gambo) della vite stessa farà la sua sede. Nei centri di ferramenta specializzati, gli operatori competenti sapranno aiutarvi nella scelta delle migliori viti a testa quadra.

    Cacciavite Di Precisione, Migimi Cacciaviti Set Ripara Kit, Riparazione Per Cellulare iPhone NOKIA BLACKBERRY PC Laptop L'elettronica PC Occhiali Da Sole

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


    Migliori viti a scomparsa: praticità d'uso

    Viti a testa piana. Le migliori viti a scomparsa rientrano certamente tra gli articoli di ferramenta più pratici e ricercati nel campo della falegnameria e del fai-da-te.Esistono diverse tipologie di viti a scomparsa, ad esempio quelle senza testa, la cui struttura presenta un fusto filettato ed in cima l'intaglio in cui va posizionato l'utensile per l'avvitamento.Anche le più comuni viti a testa piana svasata fanno la loro parte: la capocchia, essendo una sorta di tronco di cono, una volta terminata la parte filettata del gambo, va ad appoggiare nella svasatura del foro, cosicchè la faccia esterna della testa non superi il livello del piano di lavoro.Anche i bulloni a testa bombata, possono considerarsi a scomparsa. La loro testa senza intaglio arriva a battuta completa sul piano, per via del tiraggio che ne incastra il dado sottostante la testa.


    La soluzione: le migliori viti a testa piatta

    Viti a testa piana. Come già anticipato nel precedente paragrafo, le viti piane sono tra le più note e comunemente usate per lavori su legno, ma anche quelle per calcestruzzo e per ferro sono tra le migliori viti a testa piatta che godono di ottimi feedback e quindi, alti rendimenti con i rispettivi materiali.Esse si differenziano, a seconda del materiale di cui è composto il supporto in cui andranno ad avvitarsi, nel tipo di filettatura, che si presenterà con solchi più o meno distanti, più o meno obliqui o paralleli, relativamente alla forza centrifuga che ne guiderà il tiraggio. Inoltre, le viti a testa piatta godono di un vastissimo assortimento nei materiali di composizione e nei bagni di galvanizzazione del metallo stesso: ne esistono in ferro bronzato (altamente resistenti e robuste), in acciaio inox (resistenti agli agenti atmosferici), ottonate, ecc.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO