Come e quando usare la pistola silicone

Quando usare la pistola silicone

La pistola silicone è un utensile che si sta sempre più diffondendo nelle nostre case, utile per intervenire personalmente in quei piccoli interventi che non richiedono di rivolgersi a un professionista. Esiste però una certa confusione sull'utilizzo di questo strumento, che sovente viene adoperato anche in circostanze che non ne prevederebbero l'uso. La pistola per il silicone deve essere utilizzata quando in casa si presentano interstizi o fessure da sigillare. Tipico l'esempio della doccia o dei sanitari, o anche più banalmente ancora, delle finestre. Tetto, intersezioni tra locali, chiusura stagna di prese o armadietti da esterno. Questo attrezzo non necessita di manualità elevata e non è difficile da usare, ma per farlo nel giusto modo è bene essere a conoscenza dei passaggi base per caricarla, prepararla e usarla.
L'uso della pistola a silicone su un lavandino

Ganci adesivi 6pcs/pack, Foglia di quercia i con adesivo 3 M, Ganci appendiabiti, gancio in acciaio inox + legno, resistenti Stick Ganci da parete per la casa Cucina Bagno asciugamano porta abiti Cappelli Borse

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13€


Come cominciare: caricamento e preparazione

Pistola con stantuffo in blocco Le pistole a silicone hanno ricariche facilmente reperibili in qualsiasi negozio specializzato. Si tratta di sottili tubi di silicone, rigidi, pronti all'uso. Inserire questi tubi è facile a patto di farlo in pochi, precisi passaggi, che passiamo a delineare. Ogni modello di pistola ha dietro un meccanismo che tiene bloccato lo stantuffo. Premendo questo meccanismo, si sgancia lo stantuffo che deve essere tirato indietro, scivolando nei binari previsti. A quel punto basta prendere il tubo di silicone e inserirlo, facendo caso che l'augello vada a fuori uscire dalla parte anteriore dell'utensile. Con delicatezza a quel punto si respinge avanti lo stantuffo e si blocca nuovamente il meccanismo che lo mantiene in posizione. Anche l'augello va precedentemente preparato. E' necessario infatti praticarvi il foro per cui poi passerà il silicone. Il taglio è sempre bene farlo a 45 gradi, e per assicurarsi che le dimensioni e la profondità siano quelle desiderate è bene usare una spilla per verificarlo. Fatto anche questo, siamo pronti per usare la pistola.

    Nano Umidificatore Portatile da Viaggio Facciale Signore Utile Nebbia Spray Atomization Ciglia Finte Nebbia Atomization Umettante una Forte Nebbia Faccia Facciale Idratazione Vaporizzatore Bellezza Strumento

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,99€
    (Risparmi 7€)


    Come usare la pistola silicone

    Esatta inclinazione per l'uso della pistola La pistola a silicone si deve sempre utilizzare tenendola a 45 gradi rispetto all'intersezione che si desidera sigillare. Portata delicatamente la punta all'inizio della fessura, si deve cominciare a premere morbidamente il grilletto, nel contempo facendo scivolare l'attrezzo lungo la linea dell'intersezione, con un'andatura il più possibile regolare e con la mano ferma. Il silicone uscirà delicatamente dall'augello andando a depositarsi mano a mano che progredirete. Quando il grilletto arriverà in fondo e non vi sarà più possibile premerlo, sarà necessario ricominciare. Quanto silicone applicare? Si dovrebbe evitare di andare oltre i 70 cm circa per volta. Questo per avere poi il tempo di terminare il vostro lavoro prima che qualsivoglia parte del silicone si sia completamente seccato. Quando terminate di sigillare una fessura e il tubo di silicone non è terminato, rilasciate semplicemente gradualmente il grilletto, così che l'aria tenda a risucchiare indietro il silicone, interrompendone la fuoriuscita.


    Come e quando usare la pistola silicone: Dettagli finali

    Ultimo modello di pistola siliconeE' necessario prestare attenzione al silicone mentre lo si stende. Deve infatti, restare sempre soltanto in superficie, nell'interstizio, senza che questo venga totalmente riempito. A lavoro terminato, buona norma è togliere il nastro adesivo che si sia eventualmente messo per evitare di rovinare infissi e superfici prima che il silicone si sia seccato. Stendere sempre l'isolante con molta cura e facendo attenzione a non sporcare vestiti di cui si desideri tenere conto, e usare guanti di gomma, nel farlo, bagnati o inumiditi, o con un goccio d'olio. Prudenza vuole che in ogni caso vi teniate uno straccetto a portata di mano, onde poter rimediare rapidamente a errori nell'applicazione. Fatelo subito. Se attenderete che il silicone si sia seccato, anche soltanto in parte, rimediare diventerà difficile se non impossibile.


    Guarda il Video
    • pistola silicone Sintetizzato da Frederick Kipping nel 1907, il silicone, o meglio i siliconi, è un polimero inorganico caratterizzato da
      visita : pistola silicone

    COMMENTI SULL' ARTICOLO