Come scegliere i tavoli da cucina

Come scegliere i tavoli da cucina

Quando si arreda la cucina, una delle scelte fondamentali da compiere è quella del tavolo. Ma come scegliere i tavoli da cucina nel migliore dei modi, ovvero con la certezza di fare la scelta giusta? Le caratteristiche principali da tenere in considerazione quando si deve scegliere il tavolo per la propria cucina sono tre: le esigenze legate al numero di persone che si dovranno sedere attorno ad esso, lo spazio che si ha a disposizione ed il design della propria cucina. I primi due aspetti sono abbastanza funzionali. Il tavolo deve essere abbastanza grande da ospitare tutti ed allo stesso tempo non ingombrante. Il terzo, invece, riguarda il gusto personale e l'arredamento. Il tavolo, infatti, dal punto di vista estetico non deve essere un corpo estraneo rispetto al resto della cucina ma un perfetto elemento di arredo.
tavolo da cucina in legno

Hamburger di pollo con patatine fritte, il formato adesivo carta da parati 3D: 62x45 cm decorazione della parete 3D Wall Stickers murali Stickers

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,95€


Il tavolo in una cucina piccola

Una soluzione per la cucina piccolaUno dei problemi fondamentali che si deve affrontare quando si sceglie un tavolo per la cucina è quello dello spazio a disposizione. Diverse difficoltà, infatti, possono sorgere nel caso di una cucina piccola. Ma come scegliere i tavoli da cucina in caso di poco spazio a disposizione? Il mercato offre diverse soluzioni. Una è quella di optare per un tavolo allungabile. Si tratta di un tavolo che nella sua forma base non occupa molto spazio ma che, in base alle necessità, si può estendere in modo da ospitare intorno ad esso più persone. Un'altra soluzione è il tavolo da cucina con i cassetti. Questo tavolo è l'ideale in un ambiente piccolo. Questa soluzione permette di lavorare ed allo stesso tempo guadagnare spazio. Nei cassetti possono essere riposti oggetti utili quali cavatappi, coltelli, forbici ed altro.

  • Tende e tendaggi Nel momento in cui si costruisce una casa e dopo aver individuato tutte le diversi strutture, come ad esempio gli impianti piuttosto che la pavimentazione, così come dopo aver sancito la suddivisione ...
  • Cura dei Mobili Il mobile si caratterizza, senza ombra di dubbio, per essere l’elemento di decoro maggiormente importante all’interno di un’abitazione, ma anche in qualsiasi altra struttura che viene abitata nel cors...
  • arredare Arredare una casa è senz’altro una delle attività più difficili e complicate anche per tutti coloro che hanno una buona esperienza in quest’ambito.Questi termini si possono indubbiamente collegare a...
  • I Materassi Quando arriviamo a casa alla sera dopo una lunghissima giornata di lavoro o di scuola e sport, una delle prime cose che facciamo è ovviamente quella di buttarsi direttamente sul letto, godendosi la mo...

Xcellent Global Ventilatore umidificatore ad acqua portatile ricaricabile USB per ufficio e viaggi, 2 in 1, HG129 (Verde)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€


Tavolo da cucina: occhio alla resistenza

Il piano per mangiare o cucinare Il tavolo da cucina è molto utilizzato, sia per consumare i pasti ma anche per cucinare e fare tanto altro. Proprio per questo deve essere molto resistente a cominciare dal piano. Questo deve resistere agli urti accidentali come quelli causati dalla caduta di piatti o di una pentola. Ma sul tavolo posto in cucina si è soliti anche preparare cibi e pietanze ed anche questo sottopone il piano a diverse pressioni. Questo succede per esempio quando si prepara la pasta fatta in casa e quindi si deve lavorare ed impastare sul tavolo. La resistenza di un tavolo è data dal materiale con cui questo è realizzato. I tavoli da cucina possono essere di vario tipo, come per esempio, di plastica, di metallo, di legno o anche di vetro. Il materiale va scelto in base alla resistenza ma anche al design generale dell'ambiente.


Arredare la cucina

Arredamento cucinaIl tavolo è, forse, uno degli elementi fondamentali della cucina che tra l'altro rappresenta una delle stanze più importanti di tutta la casa. In cucina, infatti, si trascorre la maggior parte del tempo della giornata. Proprio per questo l'ambiente deve essere estremamente piacevole e non stancare. Per fare questo, si può decidere di arredare la cucina in modo allegro, utilizzando colori vivaci e materiali non particolarmente sofisticati. L'arancione ed il verde, per esempio, sono colori molto indicati per gli arredi della cucina, tavolo compreso. L'importante, comunque, è avere fin dal primo momento una visione d'insieme, in modo che ogni elemento di arredo possa fondersi in maniera perfetta con gli altri. Questo è importante per donare a tutto l'ambiente uno stile unico e subito riconoscibile.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO