Prezzi dei vasi arredamento

Prezzi dei vasi da arredamento

I prezzi dei vasi da arredamento sono molto vari, perché il prezzo di vendita di un prodotto di questo tipo dipende da tantissimi fattori, e inoltre esistono vasi delle più diverse fogge, dimensioni e materiali. Tipicamente in casa come vasi da arredamento si posizionano sui mobili piccoli contenitori, in vetro, plastica, metallo, ceramica, adatti a contenere fiori recisi, o piccole piante in vaso. Di questa categoria di vasi ne esistono da pochi euro, in plastica o vetro, fino ai grandi vasi disegnati da famosi artisti o architetti, dai prezzi esorbitanti. In casa o in giardino si posizionano anche altri tipi di vasi da arredamento, da porre sul terreno o sul pavimento, in genere di grandi dimensioni. Questi contenitori si utilizzano per piante di maggiori dimensioni, o anche per composizioni floreali o di piccoli oggetti, come ghiaie colorate, sassi o legni decorativi.
Vasi per l'arredamento esterno

Blumfeldt Lemuria Fontana da Giardino Fontanella con Giochi d'Acqua (Pompa 30 Watt, Cavo 10 metri, cascata sul livello superiore, due livelli utilizzabili come vasi per piante)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 189,99€


Vasi per fiori recisi

Vasi con fiori I vasi per fiori recisi vengono sempre meno utilizzati nelle case moderne, oggi i contenitori con maggiore probabilità contengono piante vive, bonsai, o anche piccole composizioni di oggetti decorativi, come sfere in rattan, ghiaia colorata, legni nodosi, fiori secchi. Le forme sono le più disparate, e troviamo vasi per fiori recisi in plastica o vetro, dal prezzo contenuto, ma anche oggetti in cristallo, o metallo, o altro materiale. Generalmente è difficile che un vaso per fiori recisi oggi sia progettato solo per questa funzione: questi oggetti sono gradevoli in sè e per sè, senza la necessità di inserirvi i fiori. Potremmo suddividerli in due categorie: i vasi per fiori recisi veri e propri, e i vasi semplicemente decorativi, che talvolta riuscirebbero a contenere un solo stelo, o poco più, o che si possono utilizzare per piante vive. Nella seconda categoria troviamo dei complementi d'arredo che hanno una funzione prettamente estetica, e che quindi in genere risultano molto belli, e vanno scelti secondo lo stile della casa o del giardino.

  • Vasi in terracotta Un buon vaso da esterno deve essere resistente ai raggi del sole, alla pioggia e alle intemperie, mentre un vaso da interno potrà essere realizzato anche in un materiale meno resistente, perché sarà c...
  • Alcune note I vasi per le orchidee sono sempre molto frequenti all’interno delle nostre abitazioni, o meglio, per essere più precisi, potremmo dire all’interno dei nostri giardini, degli spazi comuni all’aria ape...
  • Alcune note I vasi per piante da esterno rappresentano un must all’interno delle nostre abitazioni, o meglio, per essere più precisi, potremmo dire all’interno dei nostri giardini, degli spazi comuni all’aria ape...

hydroflora 63001430 vaso Nicoli Hera, diametro 40 cm, altezza 30 cm, colore bianco opaco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 40,76€
(Risparmi 1,16€)


Vasi da posizionare sul terreno

Vasi con rami nodosi Sempre più spesso in giardino ed in appartamento si utilizzano grandi contenitori, che non possono venire posizionati sui mobili, per le loro grandi dimensioni. Sono oggetti in vetro, cotto, resina, ma differiscono dalle classiche fioriere della nonna per il materiale in cui sono prodotte, per l'aspetto e anche per la loro funzione. Difficilmente questi vasi vengono utilizzati esclusivamente per posizionarvi un piccolo arbusto o delle piante da fiore; più facilmente si compongono in modo che fungano propriamente come dei veri e propri complementi di arredo, per decorare con un accento particolare la casa o un angolo del giardino. In alcuni di questi vasi può trovare posto una bella pianta, ma non necessariamente. Anche in questa tipologia di contenitori più spesso si pongono vari materiali decorativi. Molto diffuse ad esempio sono le composizioni di vasi in vetro di grandi dimensioni, con il fondo riempito con ciottoli colorati, e sopra posizionati dei rami nodosi in legno o in plastica.


Prezzi dei vasi arredamento: Scegliere i vasi da arredamento

Vasi da arredamento di design La scelta di questi contenitori va effettuata secondo le vostre esigenze, e controllando anche il budget disponibile. In molti negozi di arredamento sono disponibili interi reparti dedicati ai vasi, dai piccoli cache-pot in cui porre a dimora una singola violetta, fino agli enormi vasi da arredamento in resina. Se volete risparmiare qualche euro, pur acquistando oggetti piacevoli, scegliete dei vasi in plastica, o in vetro: si tratta di materiali abbastanza economici, e ne potrete trovare di ogni foggia e colore. Più costosi invece i vasi in cristallo, anche perché spesso sono fatti a mano, o portano la firma di un designer o di un artista; sono sicuramente oggetti molto belli, che non necessitano di nulla più come decorazione d'interni. Molto diffusi i vasi in resina, soprattutto di grandi dimensioni, perché pur essendo robusti e resistenti, risultano anche leggeri e maneggevoli. Se volete allestire una natura morta come decorazione del soggiorno, ricordatevi che al prezzo del vaso va aggiunto quello del materiale di riempimento. Le ghiaie colorate, i rami secchi, le palline decorative, sono oggetti costosi, a volte più del contenitore.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO