Come scegliere i vasi in resina

Come scegliere i vasi in resina: caratteristiche principali.

Prima di comprendere come scegliere i vasi in resina, è bene conoscerne le caratteristiche principali in modo tale da capire e poi acquistare quelli che si meglio addicano alle esigenze principali. Nonostante il vaso in terracotta possieda un forte senso estetico, quello in resina è sicuramente più resistente agli agenti atmosferici, agli sbalzi di temperatura ed è più leggero da trasportare. Esso è preferibile anche ai vasi di ferro, creta e di cotto perché ha un’elevata resistenza agli urti. Inoltre, è molto adatto per l'esterno dell'abitazione perché non sbiadisce, non si rompe e può essere trasportato da una parte all’altra del giardino, secondo esigenze personali. Sul mercato sono presenti innumerevoli tipi di prodotti tra i quali scegliere, essi variano secondo colori, forme, dimensioni etc.
Esempio di vasi in resina. Fonte: www.erminimondovasi.it

springsm Art Disegno parete di ciottoli di pietra per Fish Tank, Acquario, Vaso, Paesaggio, fai da te, può essere in the Dark Glow, ecologica in resina Materiale Triton corno a forma di conchiglia gluehende decorazione della Roccia (100pcs)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1299€


Come scegliere i vasi in resina: prodotti.

Esempio di vaso terracotta in resina. Fonte: www.perilcane.it Sul mercato online e su quello tradizionale è possibile trovare innumerevoli prodotti che permettono di capire quali e come scegliere i vasi in resina. È possibile acquistare vasi in resina di vari colori (smoke, bianchi, antracite, marrone e impruneta), vasi sabbia, pietra, tufo, luminosi e le novità immesse su questo mercato. Dopo aver scelto i colori che meglio si addicono alle esigenze personali, occorre selezionare le dimensioni: tondi, rettangolari, quadrati, con altezze specifiche o standard, squadrati o meno. Queste ultime sono adatte a ogni tipo di giardino; è possibile, inoltre, trovare svariati stili, partendo dai vasi minimal, moderni per trovare quelli più elaborati con decorazioni eccezionali e molto simili a quelle tipiche dei vasi in terracotta. Dopo aver analizzato queste componenti è bene conoscerne i prezzi, i quali variano sempre secondo le dimensioni e stili utilizzati per la loro realizzazione.

  • Vasi in terracotta Un buon vaso da esterno deve essere resistente ai raggi del sole, alla pioggia e alle intemperie, mentre un vaso da interno potrà essere realizzato anche in un materiale meno resistente, perché sarà c...
  • Grande fioriera in resina Il prezzo delle fioriere in resina è in genere abbastanza elevato, soprattutto se lo si confronta con quello di fioriere di dimensioni simili in cotto o in plastica. I vasi in materiale plastico stamp...
  • Alcune note I vasi da giardino in resina rappresentano un must all’interno delle nostre abitazioni, o meglio, per essere più precisi, potremmo dire all’interno dei nostri giardini, degli spazi comuni all’aria ape...
  • Coleotteri I coleotteri, sono insetti, appartenenti al genere dei parassiti: ne esistono circa trecentocinquantamila specie diverse, a loro volta rappruggate in più di centocinquanta famiglie, di cui venti sono ...

Vaso per Fiori e Piante Led Lampada da Giardino ad Energia Solare

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


come scegliere i vasi in resina: qualità.

Esempio di vaso in resina. Fonte: www.static.arredoingiardino.it. Le principali qualità che permettono la scelta di vasi in resina, adatti sia al giardino e sia agli ambienti interni della casa, sono innumerevoli. Prima di tutto è bene comprendere che questi tipi di vasi sono realizzati con super resine di altissima qualità, resistendo in questo modo alle alte temperature alle quali sono soggetti durante i mesi estivi e agli agenti atmosferici (gelo, pioggia, grandine etc) nel caso dei prodotti posizionati in giardino. Sono molto leggeri e non si deformano, i colori non sbiadiscono nel tempo, sono prodotti facili da spostare, compatti, resistono agli urti (a differenza dei vasi in terracotta) e alle cadute accidentali. Il loro elevato livello di leggerezza ne facilita il lavaggio, il travaso e lo spostamento. Inoltre, utilizzando questi prodotti, si facilita l'innaffiuatura delle piante che vengono piantate all'interno di essi.


Come scegliere i vasi in resina: Come scegliere i vasi in resina: rispetto della natura.

Vaso in resina bianca. Fonte: www.polliceverdestore.com Dopo aver capito come scegliere i vasi in resina, aver deciso dove sistemarli, quali tipi acquistare, è bene tenere a mente che la resina con cui essi sono stati realizzati non è tossica. In altre parole, acquistare questi tipi di prodotti significa dare una mano, nel rispetto dell’ambiente. I vasi devono possedere caratteristiche tecniche precise in modo tale da agevolare il trasporto e la coltivazione delle piante, il loro sviluppo, la loro crescita, ma anche, non inquinare l’ambiente in cui sono posizionati. I vasi in resina sono realizzati interamente in materiali riciclabili e atossici. È utile sapere che questi prodotti possono essere tranquillamente realizzati in casa propria, utilizzando materiali specifici (resina o lacca di cristallo, bicchieri in plastica, pennelli stencil, guanti, fogli di giornale) e avere una certa manualità nella pratica del fai-da-te.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO