Caratteristiche delle scale in vetro

Le caratteristiche delle scale in vetro: come scegliere il materiale

Prima di iniziare a montare tutto, vediamo le caratteristiche delle scale in vetro. Il vetro come tutti sappiamo è ottenuto dalla lavorazione della sabbia a temperature elevatissime, ma esistono vari tipi di vetro, e alcune varianti meno costose molto simili al vetro stesso. Il vetro originale è meraviglioso per gli scalini, il quale non solo illumina la stanza senza creare ombre quando il sole lo colpisce, ma dà all'ambiente quel tocco di raffinatezza e importanza che molti sottovalutano. Oltre al vetro classico, possiamo optare anche per un vetro opaco. Questo vetro è resistente come il primo, ottimo per ogni ambiente ed è molto luminoso quando viene colpito dalla luce. Anche questo è molto raffinato e dona alla stanza dov'è posto un aria moderna e molto rilassante. Quando scegliamo il tipo di vetro, guardiamo sempre che sia del vetro antiscivolo. Se invece al posto del vetro vogliamo utilizzare altri prodotti, perché c'è la paura che si possa rompere, scheggiare o danneggiare in altro modo, possiamo puntare sul plexiglass.
scale vetro e luce

Bosch PPW4201 Bilancia Pesapersona con Display LCD, Trasparente/Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34€
(Risparmi 5,9€)


Come montare le scale in vetro e acciaio

scale in vetro e acciaio Dopo aver visto le caratteristiche delle scale in vetro, vediamo come montare le scale in vetro e acciaio. La struttura per una scala in vetro può essere di vari materiali, in acciaio, in legno o persino in muratura. Quella più comune è in acciaio, la quale è ancorata al pavimento e al muro. Vediamo come montare le scale in vetro e acciaio. Per procedere al montaggio della struttura dobbiamo prima prendere le misure e forare la parete alla quale verrà ancorata. Una volta fatti i vari fori possiamo cominciare a sistemare i vari pezzi, montando la struttura in acciaio. Partiamo dal basso incastrando i vari pezzi della scala e fissandoli con i bulloni e le viti che troviamo nel set. Una volta montata la struttura possiamo ancorarla al muro con le apposite viti. Ora possiamo partire con il montaggio dei gradini in vetro. Anche questa volta partiremo dal basso e saliremo. Ogni gradino ha quattro viti molto resistenti per essere ancorate alla struttura in acciaio.

  • porta di legno Le porte rappresentano indubbiamente un elemento a cui qualsiasi edificio non può rinunciare, sia che si tratti di un’abitazione che di un ufficio o di un’altra struttura lavorativa.La porta svolge ...
  • cucina La cucina rappresenta, senza ombra di dubbio, uno di quegli ambienti in cui si passa la maggior parte del tempo all’interno della propria abitazione: piuttosto frequentemente si utilizza anche solo pe...
  • Scale e ascensori Quando parliamo di scala, facciamo riferimento a quel particolare elemento che offre un vero e proprio punto di raccordo tra diversi piani della medesima abitazione: si tratta, come si può facilmente ...
  • Il Bagno Nel momento in cui si parla di bagno, nel linguaggio comune si vuole fare riferimento a tutte quella serie di strutture che permettono di curare l’igiene personale o, in ogni caso, connesse a questo a...

Lente di ingrandimento 10x con 25 millimetri Campo visivo intercambiabile Scala reticolo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,09€


Caratteristiche delle scale in vetro: come montare gli scalini e la ringhiera

ringhiera scala in vetro Come già detto, ogni gradino ha quattro viti molto resistenti per essere ancorate alla struttura in acciaio. Dopo aver fissato bene il primo scalino, montiamo quattro piedini di sostegno, che troviamo nel set, per una maggior resistenza dello scalino. Dopo aver fissato bene i sostegni, saliamo e montiamo gli altri scalini, naturalmente la montatura sarà uguale al primo scalino, solamente gli scalini superiori non avranno quattro sostegni, ma due, i quali saranno inseriti nello scalino precedente. Una volta ultimato il montaggio degli scalini possiamo passare al montaggio della ringhiera, la quale sarà in acciaio. I pali della ringhiera verranno semplicemente avvitati agli scalini tramite delle presse, le quali verranno assicurate con delle viti e dei bulloni alla scala. I pali della ringhiera hanno dei forellini dove passeranno i tubi che formeranno la ringhiera di protezione. Sono quattro per ogni lato della scalinata.


Come montare le scale in vetro e acciaio: il fissaggio a terra della struttura

scala in vetro Boggia La struttura di per sè è montata, gli scalini sono al loro posto e così anche la ringhiera, ma la struttura non è stata bloccata al pavimento. Per fissare la struttura dobbiamo smontare i primi due gradini e forare il pavimento, questa operazione prevede una massima cura e precisione per un perfetto posizionamento del prodotto. Per fissare la struttura avremo bisogno di quattro viti e bulloni, i quali saranno presenti nel set. Sono molto resistenti e dureranno per moltissimo tempo. Una volta fissata la scala al suolo possiamo riposizionare i due gradini con gli appositi sostegni. La nostra scala in vetro è finita, ora possiamo utilizzarla tranquillamente per raggiungere il piano superiore della nostra abitazione. Per mantenere pulita la scala in vetro possiamo utilizzare dei prodotti appositi per i gradini di vetro, che troviamo sia nei supermercati sia nei negozi appositi al fai da te. Per la pulizia della ringhiera basta utilizzare un panno bagnato con un po' di prodotti per l'acciaio. Come abbiamo visto, è semplice montare le scale in vetro e acciaio.




COMMENTI SULL' ARTICOLO