Scegliere casa per le vacanze

Prezzo di una villetta in campagna

Scegliere la destinazione delle vacanze non è affatto scontato, ognuno di noi vive le ferie in modo personale e spesso le mete preferite rispecchiano la parte più autentica di noi stessi, quella che in vacanza riusciamo ad esprimere pienamente, senza stress e senza freni inibitori. Tra le mete più richieste c'è sicuramente la campagna, location ideale di una vacanza all'insegna del relax e del contatto con la natura. Una scelta adatta a chi brama tutto l'anno un po' di pace per ritagliarsi qualche giorno lontano dalla frenesia delle grandi città. Il prezzo di una villetta in campagna dipende dalla destinazione. Più sarà esclusiva, maggiore sarà la spesa. Regola valida sia che intendiate riservarla per un periodo di tempo limitato, sia che stiate vagliando la possibilità di un acquisto. In via generale gli affitti sul territorio nazionale partono da cifre minime approssimative di 10 euro a notte fino a superare, nelle località più esclusive, i 300 euro a notte. Per quanto concerne gli acquisti di un immobile, le regioni più ambite sono Toscana e Umbria, con prezzi estremamente variegati a seconda della metratura, della zona e di altri fattori in gioco.
Villetta in campagna

Netatmo, Termostato Intelligente

Prezzo: in offerta su Amazon a: 169,99€
(Risparmi 9,01€)


Prezzo di una casa al mare

Villa al mare Il mare è la meta privilegiata delle vacanze estive, unico periodo dell'anno in cui possiamo concederci bagni rilassanti in tutta libertà. Ragion per cui rimane, a dispetto delle mode, una delle destinazioni più ambite di sempre. Anche in questo caso i prezzi delle villette variano di luogo in luogo, a seconda del prestigio della località prescelta. Ne è un chiaro esempio la Sardegna, dove il costo di una villetta al mare, in affitto o in vendita, supera di gran lunga quello di altre località balneari. A Porto Rotondo l'affitto di una casa discreta si aggira intorno ai 200-500 euro per notte, a San Teodoro, nella storica regione della Gallura, i costi scendono drasticamente, intorno ai 10-40 euro per notte. Sulla costiera amalfitana si passa dai 10.000 euro settimanali delle ville più prestigiose ai 700 euro di quelle destinate a un bacino di utenza media. Difficile stabilire uno standard di spesa nel settore delle vendite, estremamente sfaccettato.

  • porta di legno Le porte rappresentano indubbiamente un elemento a cui qualsiasi edificio non può rinunciare, sia che si tratti di un’abitazione che di un ufficio o di un’altra struttura lavorativa.La porta svolge ...
  • cucina La cucina rappresenta, senza ombra di dubbio, uno di quegli ambienti in cui si passa la maggior parte del tempo all’interno della propria abitazione: piuttosto frequentemente si utilizza anche solo pe...
  • Scale e ascensori Quando parliamo di scala, facciamo riferimento a quel particolare elemento che offre un vero e proprio punto di raccordo tra diversi piani della medesima abitazione: si tratta, come si può facilmente ...
  • Il Bagno Nel momento in cui si parla di bagno, nel linguaggio comune si vuole fare riferimento a tutte quella serie di strutture che permettono di curare l’igiene personale o, in ogni caso, connesse a questo a...

Simpeak 100 ML Diffusore di Aroma ad Ultrasuoni Umidificatore Purificatore d'Aria Luce Fredda Foschia con 7 Colore LED per il Salone di Bellezza, SPA, Yoga, Camera da Letto, Soggiorno, Sala Conferenze

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,98€
(Risparmi 23€)


Prezzo di una villetta in montagna

Villetta in montagna La montagna con le sue vallate fiorite, l'aria incontaminata, i sapori decisi, è la meta ideale di chi concepisce la vacanza come momento di relax, lontano dal caos, dallo smog, dalla frenesia della città. Scegliere casa per le vacanze in montagna concilia la pace interiore, rigenerando anima e corpo in attesa del rientro. Affittare una villetta è la soluzione migliore per chi desidera ritagliarsi un periodo di tranquillità, circondato solo dalle persone care. Ma si rivela un'ottima scelta anche per chi non rinuncia agli amici, consentendo un'equa divisione della spesa. I costi risultano in media più alti rispetto agli appartamenti in affitto, ma i vantaggi sono molteplici: maggiore spazio e libertà, possibilità di beneficiare di una zona verde, massima tranquillità. La forbice di prezzi di affitto è assai eterogenea a seconda dell'esclusività delle mete, partendo da costi minimi intorno ai 25 euro per notte.


Scegliere casa per le vacanze: i vantaggi

Villa per le vacanze Rispetto agli hotel o ai piccoli appartamenti, scegliere casa per le vacanze offre innumerevoli vantaggi. In primis il rapporto qualità/prezzo, che non includendo i vari servizi offerti dalle strutture alberghiere, risulta assai conveniente. Senza contare l'eventuale possibilità di dividere le spese con amici o parenti. Ma al di là delle ragioni prettamente economiche, soggiornare in una villetta permette di vivere le vacanze in totale autonomia, proprio come a casa propria. Per di più non si dovrà rinunciare a eventuali animali domestici, che potranno tenervi compagnia anche nel periodo di ferie, evitando loro la sofferenza di una separazione forzata. E poi nessun orario prestabilito, nessun obbligo, nessun dovere perché durante la vacanza in villetta la parola d'ordine è libertà. Nel caso di un acquisto, la spesa ovviamente si fa più importante, riscattata da vantaggi a lungo termine. Vuoi mettere partire per un break rigenerante senza prenotazioni?



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO