Migliori stufe per riscaldamento

Le migliori stufe per riscaldamento

Se vuoi scegliere una stufa per riscaldare la casa devi considerare che deve innanzitutto diventare una parte integrante dell’arredamento e non essere antiestetica. Esistono modelli che si possono coordinare con gli altri mobili o complementi. Una buona stufa deve avere anche dimensioni contenute, per potersi adeguare alla maggioranza degli ambienti, anche quelli più piccoli, senza perdere in prestazioni. Oggi esistono stufe moderne con materiali innovativi anche in taglia "small", per avere rendimenti simili ai modelli con dimensioni maggiori. È conveniente scegliere una stufa che abbia una programmazione sia giornaliera che settimanale a fasce orarie. I modelli più avanzati di stufe hanno anche la possibilità di molte utili funzioni come l’accensione e lo spegnimento automatico e una buona programmazione tramite lo smartphone o il tablet. Inoltre molte stufe sono prodotte in diverse fasce di potenza, da scegliere in funzione dell’ampiezza degli ambienti. Le migliori stufe per riscaldamento con queste caratteristiche che si trovano sul mercato sono le stufe a pellet, a legna e, come ultima possibilità, per non spendere troppo, a combustibile liquido.
Una bella stufa a legna

Ecodhome - Testina termostatica digitale TTD101

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,71€


Le stufe a pellet

Una elegante stufa a pellet La soluzione sicuramente migliore per sopperire all’impianto di riscaldamento sono le stufe a pellet. I modelli dell’ultima generazione si integrano con gli arredi modulari e consentono una perfetta ambientazione nella casa. Quindi inserirle in casa significa creare non solo ambienti confortevoli e caldi, ma anche valorizzare l’arredamento. Gli ospiti apprezzeranno il calore e la bellezza di questi elementi raffinati e inconfondibili. Esistono bellissime stufe che sono alimentate a pellet che hanno rivestimenti verniciati del colore preferito e con un top in maiolica. In genere hanno un focolare, che è estraibile, fatto di ghisa. Le buone stufe a pellet hanno anche un ampio cassetto in cui raccogliere la cenere e un vetro ceramico resistente a temperature anche di 750°. Le stufe a pellet, quali ad esempio le stufe della Palazzetti, sono sempre progettate con dei materiali innovativi e delle ottime tecnologie all’avanguardia per offrire prodotti di qualità. Inoltre sono funzionali, pratiche ed ecologiche: i pellet infatti sono pezzi precompressi minuscoli che sono gli scarti del legno, senza umidità, con un ottimo rendimento e piuttosto economici.

    Camino biocamino a bioetanolo legno arredo design casa riscaldamento CAMBRIDGE N

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 269€
    (Risparmi 180€)


    Le stufe a legna

    Una raffinata stufa a legna della Palazzetti Anche le stufe a legna danno un calore sano, un rendimento elevato e delle emissioni ridotte: esistono oggi stufe a legna ermetiche che assicurano delle ottime prestazioni e rispettano l'ambiente. I modelli di stufe a legna più recenti, come quelle con il focolare ermetico, protetto dai vetri ceramici e resistenti a temperature molto elevate sono paragonabili, per le loro prestazioni e risparmio del combustibile, a veri e propri sistemi intelligenti e hanno il fascino del fuoco che è a vista. Sono prodotti efficienti e pratici che usano l’elettronica per gestire e controllare il loro funzionamento e garantiscono una combustione perfetta. L’aria viene prelevata dall’esterno attraverso un tubo coassiale, il quale conduce anche i fumi di scarico fuori, separatamente, per evitare una presa d'aria a muro. Queste stufe consentono un risparmio del combustibile e assicurano un perfetto benessere termico per tutto l’anno in alternativa agli impianti convenzionali di riscaldamento e bilanciando l’apporto energetico tra esterno e interno. Sono perfette se si desidera una elevata efficienza senza trascurare comfort, benessere e risparmio.


    Migliori stufe per riscaldamento: Le stufe a combustibile liquido

    Una stufa a combustibile liquido Come ultima alternativa, se non si vuole fare un investimento economico iniziale troppo oneroso, che però viene compensato con un notevole risparmio di combustibile in breve tempo, esistono le stufe a combustibile liquido: in pratica è un petrolio raffinato di alta qualità. Queste stufe sono piccole, compatte, leggere, portatili e semplici da utilizzare. Consentono di avere, in brevissimo tempo, gli ambienti caldi e confortevoli. Per avviarle basta solo premere un tasto di accensione che consente di azionare il bruciatore. Per questo tipo di riscaldamento non è necessario disporre neanche della presa per la corrente. Esistono anche modelli a combustibile liquido che consentono di programmare sia l’accensione che la temperatura all’orario prescelto per trovare l’ambiente caldo appena si rientra a casa. Altre funzioni che le rendono pratiche ed economiche sono il programma "save", che permette di contenere il consumo oppure il comodo sistema "fuzzy logic" che permette una regolazione migliore della temperatura. Dispongono anche di protezioni sicure di antiribaltamento, di antisurriscaldamento e anche di antigelo.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO