Blocco caldaia

Il blocco della caldaia

Il blocco della caldaia è un'interruzione del funzionamento della caldaia, impedendo quindi che questa scaldi sia l'acqua e, nel caso via sia collegata, i termosifoni. Questo avviene perché il sistema interno di sicurezza della caldaia ha riscontrato un problema: di conseguenza il dispositivo si blocca per prevenire danni alla sua struttura, o conseguenze ancora peggiori. Il blocco può persino non essere totale, ma interessare solo una specifica zona della casa o un erogatore, magari usato con minore frequenza rispetto agli altri. In linea generale, bisogna sempre ricordare che la caldaia è un dispositivo molto complesso, alimentato da acqua, elettricità e gas, ed in quanto tale, pericoloso per chi non la conosca molto bene. Per questo, piuttosto che metterci le mani e rischiare, è meglio sempre rivolgersi ad un tecnico specializzato, possibilmente allo stesso che l'ha installata.
Una caldaia

Ariete 4144 Pulitore a vapore cilindrico 1.3L 1600W Nero, Giallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 83,86€


Cosa fare quando si blocca la caldaia

Sporco accumulato in un tubo Il cosa fare quando si blocca la caldaia è piuttosto semplice: bisogna chiamare un tecnico. Come detto prima, la caldaia è un dispositivo complesso e pericoloso; se agiamo senza esperienza non solo probabilmente non risolveremo il problema, ma rischiamo di peggiorarlo o di farci male. L'unica eccezione a questa regola sta nel blocco della caldaia causato da una pressione troppo bassa o alta. Questo si può vedere controllando il manometro della caldaia: se la pressione rilevata è eccessivamente bassa (sotto il bar) può essere utile aprire il rubinetto che solitamente si trova sotto la caldaia fino a che la pressione non raggiunge un livello tra 1,5 e 2 bar. Attenzione però: l'operazione va condotta a caldaia fredda, e soprattutto la valvola va aperta con molta cautela per evitare che si formino bolle d'aria. Nel caso, invece, a freddo, il manometro segni un valore troppo alto, possiamo abbassare la pressione aprendo la valvola di uno dei termosifoni.

    ARIETE PULITORE A VAPORE 900W 250 cc 3.5 BAR VAPORI' JET 4132

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,23€
    (Risparmi 8,67€)


    Cause del blocco della caldaia

    Il punto dove possono accumularsi detriti Le cause del blocco della caldaia sono molteplici. Come già evidenziato prima, si potrebbe trattare di una banale variazione della pressione interna, causata da mutamenti della temperatura; infatti, con una temperatura troppo bassa si può formare della condensa nei tubi che altera la pressione della caldaia. Altre cause possono essere la presenza di detriti, quali sporco o calcare, accumulati dietro i filtri in corrispondenza degli erogatori. In questo caso, urge l'assistenza di un tecnico. Stessa cosa bisogna fare quando ci sono problemi con la valvola del gas che alimenta la caldaia o le candelette di rilevazione. Inoltre, bisogna ricordare che la caldaia ha bisogno di manutenzione periodica eseguita da tecnici specializzati. Senza quest'ultima, il rischio non solo di blocco ma anche di problemi più gravi aumenta vertiginosamente.


    Blocco caldaia: Blocco della caldaia: cosa controllare

    Tecnico specializzato all'opera Per capire cosa fare quando si blocca la caldaia è, prima di tutto, necessario un esame esterno della caldaia, e in particolare del display che mostra tutte le informazioni relative ad essa. Sarà quest'ultimo a rivelarci se esiste un problema di pressione troppo bassa o alta. La seconda cosa da controllare è l'approvigionamento di elettricità al dispositivo, che non può funzionare senza corrente. Quindi bisogna verificare anche l'alimentazione di combustibile. Se per esempio abbiamo una caldaia a gas, e quest'ultimo alimenta i fornelli, dovremmo provare ad accenderne uno per verificare che il problema non si trovi appunto nell'apparato di distribuzione del gas. Ultima per ordine ma non certo per importanza è la disponibilità d'acqua. Detto questo, bisogna ricordare un'altra volta che è molto meglio fare effettuare tutti questi esami ad un tecnico esperto.


    • caldaia in blocco I motivi per cui può verificarsi un blocco della caldaia sono diversi. Su alcuni si può agire da soli, per altri è neces
      visita : caldaia in blocco

    COMMENTI SULL' ARTICOLO