miglior antifurto per esterni

Antifurti esterni

Proteggere il proprio spazio abitativo, significa circondare la zona esterna della casa di potenti sistemi di allarme che garantiscano la difesa completa della proprietà. Il sistema di allarme, va potenziato con dei particolari sistemi che tendono ad impedire l’avvicinamento alla zona limitrofa allo spazio abitativo. I dispositivi di sicurezza esterni sono di tre tipi, tutti collegabili ad una centralina interna. Uno dei sistemi più efficienti per la protezione di spazi esterni, corrisponde a quello a sensori ad infrarossi: questo sistema, emette delle onde invisibili, che circondano come una barriera tutto lo spazio limitrofo ad un’abitazione. Se vengono attraversate, queste onde rimandano alla centralina un sistema che segnala l’interruzione della continuità, che comporta lo scattare dell’allarme. Le onde, sono inoltre potenziate da sensori ad elevata sensibilità, che tendono a rilevare presenze ed eventuali infrazioni.
dispositivo

A-ZONE Kit Videosorveglianza WIFI 4 canali 960P wifi NVR + 4pcs 960P Telecamere Videosorveglianza Telecamera WIFI senza fili con 1TB disco rigido

Prezzo: in offerta su Amazon a: 309,99€
(Risparmi 30€)


Allarmi per esterni

allarmi I sensori ad ultrasuoni, possono essere applicato anche a serrature, (quindi a porte e finestre), che trasmettono l’allarme prima che venga effettuata l’infrazione. Questo tipo di allarme, viene collocato tra l’infisso e l’avvolgibile, creando una barriera che consente di dormire con le finestre aperte, durante i periodi caldi ad esempio. Esistono dei sistemi di sicurezza a fasci, che possono essere istallati davanti a tutte le entrate e anche davanti alle finestre. L’allarme scatta quando i fasci vengono interrotti. L’impianto non può essere manomesso e può inoltre essere controllato, favorendo ad esempio il passaggio di piccoli oggetti o anche di piccoli animali, ma non di figure umane.

    XD Design - Bobby Compact, diver blue. Il miglior antifurto zaino per computer portatile.

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 94,95€


    miglior antifurto per esterni: Sistemi d'allarme

    sistema di allarme Altro sistema di allarme è quello sotterraneo: suddetto sistema, rileva i passi mediante dei sensori che sono collocati nel massetto di cemento sottostante al suolo; Questi sensori sono disposti a reticolo, a sessanta centimetri di profondità: questi sensori rilevano il calpestio umano, conservando la loro integrità ed il loro funzionamento anche a seguito di sbalzi termici. I sensori si collegano a schede elettroniche, che rilevano i diversi tipi di calpestio e di orme, riconoscendo quelle dei proprietari. Il sistema è dunque estremamente discriminatorio e sicuro. Infine ci cono dei sistemi di allarme che sono particolarmente indicati per le recinzioni, che possono essere collocati al di sotto di siepi e che non risultano essere visibili, ma che sono estremamente sensibili allo scavalcamento. La scelta varia a seconda delle specifiche esigenze e dei costi.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO