Lavoretti brico fai da te

Cos' è il bricolage?

Fare bricolage, diminuito in brico o detto in italiano "fai da te", significa svolgere attività manuali consistenti in piccoli lavori che una persona, generalmente non professionista, esegue da solo in maniera artigianale e amatoriale, con conseguente senso di soddisfazione. E' tra gli hobbies più popolari, ha i caratteri del lavoro ma non ne deriva stress, anzi per lo più delle volte rilassa chi si impegna nel brico. Alla nozione di fai da te possiamo associare varie attività: creazione manuale di oggettistica, confezionamento di capi di abbigliamento e manufatti in tessuto, posa di parquet e piastrelle, lavori in muratura e carpenteria, posa di tappezzeria, tinteggiatura, impiantistica, falegnameria, giardinaggio, bigiotteria e anche cura del proprio mezzo di trasporto, solitamente l'automobile.
Uomo di casa alle prese con idraulica fai da te

Einhell - Casco protettivo da boscaiolo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,95€


Falegnameria fai da te

Una donna di casa immersa nel lavoro col legno Tra i lavoretti fai da te sicuramente più popolari ci sono quelle di falegnameria. Che serva un nuovo mobiletto o che sia solo per rilassarsi, lavorare il legno pùò rivelarsi un hobby piacevole. Normalmente non si usa un legno massiccio naturale, ma suoi derivati come il legno lamellare o tamburato. Per lavorare con meno difficoltà possibile, sarebbe utile disporre anche di un piccolo ambiente, adibito a laboratorio; una parete portautensili per ospitare in maniera ordinata i vari attrezzi; il proprio tavolo da lavoro e l'attrezzatura minima: lima, seghetto, trapano, pialla, raspa, martello, matita, giravite, scalpello e metro. Inoltre è necessario tenere in considerazione un ambiente con molta luce e abbastanza arieggiato per permettere di disperdere la polvere prodotta durante la lavorazione.

  • Oggetti bricolage Il Bricolage è un termine di origine francese che trova il suo corrispondente italiano nell’espressione “fai da te”, o nell’acronimo inglese DIY “Do it yourself”. Indica una serie di attività manuali,...
  • Prodotto bosch Il marchio Bosch è tedesco, ma ormai la sua affidabilità è nota a livello internazionale, ed anche in Italia. La storia della ditta comincia oltre cento anni fa, sul finire dell'ottocento, quando il s...
  • Attrezzi per bricolage Per organizzare dei lavori in casi di bricolage, senza alcun problema, basta seguire questi consigliOrganizzare i lavori in casa: scegliere un luogo per lavorareIl primo passo per iniziare i lav...
  • fresatrice1 Appassionati di bricolage? Amate unire l'utile con il dilettevole cimentandovi nei piccoli lavoretti di casa? Ecco allora una piccola guida su come utilizzare la fresa per la lavorazione del legno in ...

Valex Morse morsetti e strettoi 1451558

Prezzo: in offerta su Amazon a: 33,7€


Realizzare il proprio giardino in maniera autonoma

trono di foglie per il re del fai di te Realizzare un giardino con le proprie mani, unisce la passione del bricolage all'amore per il verde e la natura. Tralasciando il considerevole abbattimento dei costi, la realizzazione autonoma di uno spazio verde, in base alla superficie disponibile, può essere più o meno complessa. Che si tratti di un piccolo angolo verde sul proprio terrazzo o di un grande appezzamento di terreno, bisognerà sempre conoscere tutte le tecniche e i metodi per implementare i vari elementi del giardino. Si parte dalla progettazione, ovvero l’individuazione della superficie che dovrà ospitare lo spazio verde. Si procede con la scelta delle piante da far crescere e gli arredi per il giardino (in genere contenitori o salottini esterni). I lavoretti fai da te su un grande appezzamento di terreno sicuramente permettono di dare sfogo alla propria creatività e fantasia, magari creando sentieri arricchiti da siepi e bordure, o da ciottoli e corsi d’acqua.


Lavoretti brico fai da te: Realizzare i propri accessori

realizzazione di bigiotteria di ottima fattura La bigiotteria può essere considerata una branca minore della gioielleria, e quella fai da te, è un' attività molto diffusa tra donne giovani e non. I componenti delle creazioni non sono nè preziosi nè ricercati, è la manodopera a dare il valore aggiunto al lavoretto finito. Di solito, chi compone gioielli di bigiotteria, quali collane, orecchini, bracciali, anelli o fermacapelli, lo fa per la passione dell'autoproduzione, ma sempre più spesso, i creatori decidono di commercializzare le loro piccole opere, confermando un altro vantaggio del bricolage. Dopo aver acquisito molta esperienza si possono realizzare addirittura lavorazioni di alta bigiotteria, dalle quali è quasi impossibile, ad occhio nudo e inesperto nel settore, riconoscere un pezzo originale da un falso. Ciò incoraggia le persone a rivolgersi a bravi artigiani per ottenere una riproduzione di un gioiello molto costoso spendendo molto di meno.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO