Finestre per tetti

Modelli di finestre per tetti

Esistono in commercio diversi modelli di finestre per tetti, che si differenziano fondamentalmente per il movimento dell'anta, ma anche per alcuni altri particolari, come la possibilità di montare tende o zanzariere, o di predisporre i comandi elettrici, o dei sensori di pioggia e illuminazione. Le finestre per tetto sono delle aperture che si aprono nella copertura della casa, rispetto ai lucernari presentano una superficie più ampia, molto simile a quella di una finestra tradizionale, che si apre nelle pareti. L'apertura delle finestre per tetto può avvenire a bilico, a vasistas, con doppia apertura, o con apertura tradizionale. Le più utilizzate hanno apertura a bilico: l'anta è fissata a metà della sua altezza, da entrambi i lati, e la si fa ruotare per aumentare o diminuire l'apertura della finestra.
Finestra per tetto

Lucernario - Finestra da tetto "CLASSIC LIBRO" / Finestra Linea Vita per uscita sul tetto / Vetro camera 3-9-3 / Apertura laterale (78x98 Base x Altezza)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 202€


I modelli più diffusi

Finestra per tetti a vasistas Generalmente le finestre per tetto si aprono in una zona della casa difficile da aprire, ovvero sul soffitto delle stanze; per questo motivo è importante che l'apertura delle ante avvenga in modo pratico, o si rischia di rendere pressoché impossibile arieggiare i locali. L'apertura più diffusa è quella a bilico, con l'anta basculante; questo tipo di finestra per tetto permette di aprire bene le ante, e anche di raggiungere l'esterno del vetro, per una facile pulizia. Esistono anche finestre per tetto a vasistas, con l'anta fissata sul lato corto, ma spesso si preferisce una apertura combinata, a bilico o a vasistas, in modo da poter meglio modulare l'entrata dell'aria e da poter meglio raggiungere ogni lato del vetro. Esistono anche modelli di finestre per tetto con apertura tradizionale, ma chiaramente sono poco utilizzati, perché pur garantendo di utilizzare l'apertura per uscire sulla copertura, la manovrabilità dell'anta risulta ridotta.

    Auralum 48*93cm Tenda a rullo adatta per Finestre per Tetti Velux Protezione Solare Tenda Oscurante Termiche per Finestre con Struttura Tazze di Aspirazione

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€
    (Risparmi 50,98€)


    Dotazioni particolari

    Finestra per tetto Per poter rendere più fruibili le finestre per tetti, oggi questi complementi sono dotati di alcune caratteristiche particolari; primo fra tutti il doppio vetro, che diminuisce di molto il calore disperso dalla finestra. Particolari doppi vetri possono venire scuriti o schiariti a seconda della luce esterna, in modo da rendere superflua la presenza di tende o tapparelle, che non sempre possono venire posizionate. Le finestre per tetti più evolute sono dotate di sensori di pioggia, in modo da chiudersi in autonomia in caso di precipitazioni, che potrebbero danneggiare l'interno delle stanze. Alcune marche e modelli rendono possibile anche l'installazione, interna o esterna, di tendaggi, veneziane o tapparelle oscuranti, per poter meglio modulare la luce in casa. Ante, tapparelle, veneziane, possono venire in genere motorizzate, in modo da rendere pratico l'utilizzo di queste finestre anche in stanze con soffitti molto alti.


    Finestre per tetti: La posa delle finestre per tetti

    Finestra a bilico Molte aziende propongono finestre per tetti in comodi kit, che comprendono tutto ciò che serve per il montaggio; tale operazione però non viene facilmente svolta da chi non ha una buona dimestichezza con il bricolage, e in genere è sempre bene contattare un professionista. Anche perché un professionista del settore vi compilerà anche un certificato di posa in opera a regola d'arte, che vi garantisce l'infisso, ma vi tutela anche in caso di eventuali danni. Queste finestre vanno fissate in una apertura praticata nella copertura della casa; risulta fondamentale che l'operazione di montaggio venga effettuata in modo corretto, o rischiate che nel corso degli anni eventuali infiltrazioni d'acqua vadano a rovinare la copertura di tutta la casa, con danni decisamente rilevanti. Più che il montaggio della finestra, risulta importante eseguire al meglio il fissaggio delle bordature esterne ed interne, in modo da rendere a perfetta tenuta l'infisso.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO