Altica insetto

Altica insetto

L'altica è una pulce, di colore blu, che vive generalmente sulla terra. E' un insetto considerato molto pericoloso per le piante. L’altica è un coleottero, che non provoca danni quando è allo stato larvoso, ma quando raggiunge la fase adulta. Le uova, che una volta schiuse favoriscono la fuoriuscita delle larve, vengono depositate sotto un leggero strato di terreno, ma non causano alcun danno alla pianta. Una volta cresciuta, L'altica è dotato di un pungiglione, che mangia le foglie di alcune piante. I buchi che provoca sulla pagina delle foglie, sono molto evidenti, infatti dopo pochissimo tempo, se non ripresa con le giuste cure, la pianta può morire. La presenza di questo insetto, non può essere individuata se non dopo il suo attacco, perciò è importante conoscere le misure precauzionali da prendere nel momento in cui la pianta inizia deprimersi.
altica danni

Vitax Ltd - Dischi di protezione per il colletto di verze e cavoli, per tenere lontane mosca del cavolo, lumache, limacce ed erbacce, set da 60 dischi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,98€


Attacco dell'altica

foglie L’altica, effettua il suo attacco, solo ed esclusivamente in estate, ovvero dalle primavera in poi, infatti in inverno, suddetto coleottero, si nasconde, tra le foglie degli alberi, senza palesare alcun attacco. L’attacco dell’altica, non può essere controllato con misure preventive, per cui, quando ci si accorge della sua presenza, è necessario intervenire con antiparassitari e con insetticidi chimici. L’altica è munita di una sorta di pungiglione, per cui riesce a bucare le foglie, deponendo allo stesso tempo le uova, cosi da attuare nello stesso momento anche il processo riproduttivo. Non tutte le piante restano vittime di questo insetto, ma spinaci ravanello e simil tali, sono spesso in pericolo, per cui vanno controllate con una certa periodicità, al fine di non perdere il raccolto.

    Fungicida acaricida, 500 g, azione preventiva e curativa contro oidio, acaro rugginoso degli agrumi, ragnetto rosso comune e altri acari

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,25€


    Metodologia chimica e prevenzione

    foglie bucate Se si sceglie di proteggere le piante potenzialmente attaccabili da questa pianta, è necessario effettuare una serie di operazioni, come quella di vangare il terreno, cosi da portare le uova in superficie, che verrebbero poi mangiate da uccelli e altri insetti più grossi. Il terreno può anche essere costantemente disinfestato e anche rasato, cosi da eliminare gli esemplari adulti che si nascondono. Finocchi, rosmarino, carote e altri tipi di piantine profumate, potrebbero essere piantate vicino alle piante vittime e attaccabili per far si che queste vengano protette: l’altica infatti è infastidita dall’odore di alcune piante. Il terreno va dunque tenuto sempre pulito, e va concimato nel modo giusto. Se nessuno dei metodi preventivi viene considerato valido, si procede con la metodologia chimica.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO